Sarà Anchora il mech di EFI?

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

E’ ormai da diversi giorni che la community internazionale di Overwatch parla, analizza, specula ed ipotizza su quello che sarà il nuovo eroe del gioco; la nuova grande ondata di ipotesi si è scatenata nel momento in cui Kaplan ha affermato che non fosse Doomfist il 24° eroe e, dopo pochissimi giorni, quando Blizzard ha pubblicato una notizia attraverso la quale presentava al mondo Efi Oladele.

Ora, è abbastanza condivisa l’idea per la quale Efi non sarà direttamente coinvolta nei futuri scontri di Overwatch (è molto improbabile pensare ad una bambina nel bel mezzo di uno stallo alla messicana per intenderci) ma è anche vero che questa nuova protagonista “mediatica” del nostro amato gioco è sicuramente legata a doppio filo con il tanto atteso 24° eroe in arrivo.
Il fatto che questa sia una geniale inventrice, incredibilmente capace nel campo della robotica e dell’intelligenza artificiale, ci spinge a pensare che sarà un mech (o comunque qualcosa di meccanico) il prossimo ed attesissimo eroe.

In merito alla questione, durante il D.I.C.E. Summit 2017 di ieri pomeriggio, Jeff Kaplan ha specificato che “quello al centro di questa immagine (indicando con l’indice il monitor dietro di lui) non è l’eroe che voi pensiate sia”…questo perché da diverse ore in rete è scoppiata la teoria su Anchora, mech che ricorda un ragno e che secondo molti vincerà il tanto ambito premio di “Eroe numero 24“.

La cosa importante da sottolineare però, è che il mech al centro dell’immagine indicata da Kaplan non è assolutamente Anchora e rimane quindi ancora aperta la possibilità che questo robot giunga presto su Overwatch.

Su questa vicenda vi consigliamo la visione dell’ultimo interessante video di Embow nel quale viene spiegato, in modo decisamente dettagliato, il come ed il perché dovremmo e potremmo vedere questo bestione armato di super cannone presto in azione nel nostro amato FpS Blizzard!


Sarà Anchora il mech di EFI?
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701