Al via lo Stage 2 della OWL: i Dynasty frantumano i Valiant! Seoul è tornata?

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Si è da poco conclusa la prima giornata ufficiale dello Stage due della Overwatch League, dopo una pausa di qualche giorno iniziata dopo la vittoria dei London Spitfire nello Stage inaugurale del Campionato.
In questa nuova giornata ufficiale (la 20° di regular season) abbiamo assistito a 3 importanti sfide che hanno visto protagoniste sia le squadre di coda della classifica sia quelle di testa, tutte impegnate in scontri diretti fondamentali per il prosieguo della loro corsa iridata.
Lo show è iniziato con un Valiant Vs Dynasty che non ha lasciato spazio ad alcun dubbio: Seoul è tornata, e sembra più schiacciasassi di quanto non lo fosse nel suo periodo d’oro dello Stage 1.
La seconda sfida ha visto invece protagoniste Fuel e Dragons mentre nella terza ed ultima abbiamo assistito alla grande vittoria dei Gladiators contro gli Shock.

Andiamo a vedere, sfida per sfida, cosa è successo questa notte.

Seoul Dynasty Vs Los Angeles Valiant 4 – 0

Nella prima sfida della serata abbiamo visto protagoniste Seoul Dynasty e Los Angeles Valiant, due squadre impegnate entrambe nella parte alta della classifica.
In questa partita Seoul ha immediatamente dimostrato di aver ritrovato una certa solidità durante la pausa tra lo Stage 1 e lo Stage 2 mettendo a tacere, almeno per il momento, i tanti commenti critici piovuti nei suoi confronti durante le ultime 2 settimane della prima fase del campionato. I Dynasty vincono e convincono, il 4-0 finale che hanno registrato contro i Valiant assume un valore ancora più profondo se si considera che nei 4 parziali Los Angeles sia stata capace di portate a casa una sola vittoria (durante la seconda partita) mentre nelle restanti 3 si è sempre dovuta arrendere con dei secchi 2-0.
Seoul è indiscutibilmente tornata. Riusciranno a tenere questi ritmi? O soffriranno ancora di costanza come dimostrato nella prima fase?

Mappe

  • Industrie Volskaya
  • Nepal
  • King’s Row
  • Route 66

Replica

Guarda Full Match | Seoul Dynasty vs. Los Angeles Valiant | Stage 2 Week 1 Day 1 di OverwatchLeague su www.twitch.tv

Los Angeles Gladiators Vs San Francisco Shock 4 – 0

Altra sfida a senso unico quella andata in scena tra Gladiators e Shock. L’altra franchigia di Los Angeles vince assicurandosi l’ottava posizione assoluta anche se iniziano a sentire la pressione dei Fuel, subito dietro di loro in classifica.
Certamente più equilibrata rispetto alla prima sfida, questa partita è tuttavia rimasta sempre in mano ai Gladiatori che con questa vittoria relegano gli Shock in terzultima posizione.

Mappe

  • Hanamura
  • Nepal
  • King’s Row
  • Osservatorio: Gibilterra

Replica

Guarda Full Match | Los Angeles Gladiators vs. San Francisco Shock | Stage 2 Week 1 Day 4 di OverwatchLeague su www.twitch.tv

Dallas Fuel Vs Shanghai Dragons 3 – 1

Nell’ultima sfida della giornata protagoniste sono state due squadre che si trovano nella parte bassa della classifica: i Fuel ed i Dragons!
La squadra di Dallas si è presentata alla prima partita dello stage 2 con un roster lievemente diverso e con il nuovo innesto francese aKm che non ha deluso le aspettative di fan e dirigenza contribuendo alla vittoria finale.
Grazie a questa vittoria Dallas (che non ha mai utilizzato xqc pur potendolo nuovamente schierare in campo) stacca la coda e costringe San Francisco a prendere il suo posto nel terzetto di coda che, fino ad oggi e per tutte le 19 giornate precedenti, vedeva i Fuel protagonisti.

Mappe

  • Industrie Volskaya
  • Nepal
  • Hollywood
  • Route 66

Replica

Guarda Full Match | Dallas Fuel vs. Shanghai Dragons | Stage 2 Week 1 Day 1 di OverwatchLeague su www.twitch.tv

Fonte immagini: Overwatchleague

Twitch.tv/overwatchleague

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.