Ado è un nuovo giocatore degli Hangzhou Spark!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Dopo la sconvolgente notizia delle sospensioni di tutte le partite della Overwatch League in Cina, a causa dell’epidemia del Coronavirus, alcune squadre hanno dovuto posticipare il loro esordio nella terza edizione della Lega di qualche settimana mentre altre, specialmente le asiatiche, anche di un mese.

E’ il caso degli Hangzhou Spark, che vedranno il palco della League soltanto il 7 marzo, in Corea del Sud in casa dei Seoul Dynasty, dove dovranno affrontare i campioni in carica dei San Francisco Shock. Proprio a causa di questo slittamento, i Cinesi degli Spark hanno avuto qualche giorno in più da sfruttare per poter trovare il roster perfetto per questa terza stagione, riuscendo a concludere l’acquisto del cartellino di Ado.

Ado è un dps-flanker  Sud-Coreano che ha sempre militato in Overwatch League, nonostante abbia ottenuto la sua prima vittoria dopo ben 37 presenze. Il player infatti ha disputato la prima stagione nei Dragons (terminando il campionato con il “celebre” 0-40 tra vittorie/sconfitte), per poi approdare nei Washington Justice, una squadra che l’anno scorso non è riuscita a brillare come previsto.

Questa sarà quindi l’opportunità per Ado di dimostrare il suo vero valore all’interno di una squadra che l’anno scorso non solo non ha deluso le aspettative, ma che è anche riuscita a conquistare un ottimo quarto posto nella classifica generale della regular season, grazie al quale è potuta accedere alla fase finale dei playoff 2019.

L’appuntamento è quindi fissato per il 7 marzo, mentre già da domani ricomincia l’azione della League con protagonista Philadelphia!

Francesco "CiccioCZ" Iezzi

Classe 99, ho la passione per i videogiochi, in particolare le Speedrun e per Overwatch, dove seguo molto il mondo competitivo. Amo i grandi classici PlayStation, in particolar modo Kingdom Hearts e pratico anche Speedcubing

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701