Un vecchio post di Goodman potrebbe suggerire qualche abilità di Echo

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

L’eroe di Overwatch, che non possiede ancora una data di rilascio ufficiale, potrebbe utilizzare qualche abilità scartata nel corso del tempo dagli sviluppatori.

La prima volta che si vide Echo fu durante la sequenza animata che annunciò il lancio di Ashe, la storica rivale del pistolero McCree di Overwatch. Nonostante la data del rilascio ufficiale non sia stata ancora definita, le possibilità che questo eroe faccia parte del cast del popolare sparatutto sono molto alte, vista la sua presenza anche nel trailer di Overwatch 2.

Un vecchio post del game developer Geoff Goodman ha attirato l’attenzione dei fan. All’interno di questo scritto sono presenti molte abilità e armi scartate nel corso degli anni dal team di sviluppo, e qualcuno pensa che tra queste ci possono essere le specialità della robotica amica del pistolero.

Il blog post di Goodman, che spiega qualche abilità scartata dagli sviluppatori nel corso del tempo.

Tra le abilità che i fan hanno collegato ad Echo è la cosiddetta Bomblet Gun, che presenta un comportamento molto simile all’arma che impugna l’eroina nel trailer cinematografico. Secondo le note di Goodman, l’arma in questione sarebbe infatti un lanciatore che spara proiettili adesivi dal passo danno che possono però essere fatti detonare una volta appiccicati ad un eroe nemico.

Possiamo vedere questo comportamento quando Echo entra a far parte del trailer al minuto 5,12.

L’altra abilità menzionata da Goodman è un muro che, una volta piazzato, renderebbe invisibili gli alleati dietro la barriera agli occhi dei nemici. non si sa ancora se qualcuna di queste abilità potrebbe appartenere veramente ad Echo, ma la community è già in fibrillazione sperando che la nuova eroina venga rilasciata presto.


Un vecchio post di Goodman potrebbe suggerire qualche abilità di Echo
Gabriele "theGabro" Colombi

Nerd. Amante di giochi e videogiochi, Gabriele spende la sua infanzia tra un monitor e una console, e all'università scopre il fantastico mondo degli eSport. @theGabro_ su Twitter.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701