2 pose vittoriose gratis per tutti su Overwatch!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Blizzard ha da poco confermato che tutti i giocatori di Overwatch riceveranno due pose vittoriose completamente gratuite.
In particolare parliamo di quella di Bastion e di quella di Sombra le cui pose, che non erano state originariamente pensate per l’evento a tema natalizio, saranno quindi presto disponibili per tutti senza nulla in cambio.
Al momento, le due pose sono state aggiunte al PTR mentre il loro arrivo sul server live è previsto per Gennaio del prossimo anno, al termine dell’evento natalizio.

Le due pose sono le seguenti: 

Il messaggio ufficiale di Blizzard:

We recently created a couple of victory poses for Bastion and Sombra that weren’t originally intended for use in our Winter Wonderland 2017 event. However, they ended up being used in a number of marketing assets, which was understandably confusing for some of our players who saw the poses but were unable to collect them.

So, as an extra-special treat, we’re going to grant both of these poses to all of our players, regardless of whether or not they logged into Overwatch during the Winter Wonderland event and earned or purchased Winter Loot Boxes. Once they’ve been added to the game, anyone who logs in will receive Sombra and Bastion’s “Toast” victory poses.

The poses have already been added to the PTR and will be headed to the standard version of the game in January, after the Winter Wonderland event has concluded.

To learn more about the Winter Wonderland event, click here. In the meantime, put on an ugly sweater, grab a mug of hot cocoa, and hunt down a Yeti with your fellow Meis (or fight back as the mythical beast himself!).

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701