Zendikar Rising: Rosewater rivela dettagli durante il Comicon at Home

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Si è svolto nella giornata di ieri il panel online del Comicon At Home, primo appuntamento “digitale” per il Comicon, inerente Magic: The Gathering. E proprio in questa occasione straordinaria il noto Head Designer della Wizards of the Coast, Mark Rosewater, ha annunciato alcuni importantissimi dettagli inerenti la prossima espansione Zendikar Rising.

Nessuna carta riavelata questa volta, ma date definitive per la sua uscita su Magic Arena e per il carteceo e 14 nuove art (senza dettagli aggiuntivi) riguardante il prossimo set legale in tutti i formati di gioco. In italiano il titolo ufficiale sarà: Rinascita di Zendikar. L’uscita anticipata su MTGA sarà il 17 Settembre e, per il cartaceo, il 25 dello stesso mese.

Comicon at Home, Zendikar Rising: 6 nuove Dual Land e 3 Planeswalker confermati

Questa nuova avventura è, in realtà, la terza volta che visitiamo il piano materiale di Zendikar e, secondo quanto riportato dallo stesso Rosewater, si sentirà la presenza dei blocchi precedenti e dei vecchi accadimenti delle passate storie. Non solo inerente la parte il cui focus maggiore è sull’avventura e la storia in sè, ma anche riguardante le meccaniche del set. In questa espansione ci saranno due meccaniche proveniente dai vecchi blocchi di Zendikar, e una nuova meccanica che prenderà molto da altre viste nel corso del gioco ma, rielaborata in una nuova chiave di lettura.

Esattamente come per i precedenti set di Zendikar anche questo sarà un set basato sulle terre: vengono confermate sia le terre full art ormai note ai giocatori di “vecchia” data che aggiunte 6 nuove Dual Land. Su quest’ultime Rosewater esprime la sua contentezza riguardante il loro inserimento in un set legale in Standard, affermado che la loro creazione fosse cose nota già da tempo.

” Many years ago I made six dual lands that I was very proud of that I thought were really cool and I’ve been trying to get them into a set. And finally, I’m happy to say that in Zendikar Rising, my six dual lands finally find a home and I think you guys will really like them. ” – Mark Rosewater al Comicon At Home 2020

zendikar rising busters

Quella delle duel land non sarà, però, l’unica nitizia confermata inerente le nostre “vecchie conscenze”: vengono, tramite l’immagine sopra questo paragrafo (nel dettaglio: le tre prime bustine nel box), confermati i tre Planeswalker che saranno presenti all’interno del set e sono, Jace, Nissa e Nahiri. Confermata anche una creatura leggendaria da tre colori, cara a tutti i mazzi Elementali: Omnath (dettaglio: i Collector Boosters alla nostra destra).

Zendikar Rising, Comicon at Home: Presentate le “Buste dell’Espansione”

Le Buste dell’Espansione sono un nuovo prodotto che si andrà aggiungendo alle normali confezioni di carte che conosciamo: esse avranno al loro interno:

  • 1 art card slot
  • 1 land slot
  • “Connected commons and uncommons”
  • 1 “head turner”
  • 2 wildcard rarity slots
  • 1 rare/mythic
  • 1 foil
  • 1 token/ad

set booster

Queste bustine conterranno 14 carte e alcune carte proverranno dalla “lista”, una speciale lista che avrà al suo interno carte ristampate con i frame originali (esattemtne comne accadde per i Mystery Booster) che avrà il logo di Magic al loro lato sinistro. In questa lista non saranno presenti le fecth land in quanto già ristampate nei Secret Liar: Ultimate Edition.

Per tutti i dettagli utili vi riportiamo all’articolo ufficiale della Wizards of the Coast inerente le “Buste dell’Espansione o, in inglese “Set Booster”.

Che fine hanno fatto gli Eldrazi?

Questa è, senza ombra di dubbio, una delle domande più effettuate durante il conseguente Q&A dopo il panel. Ma, come confermato anche da Gavin Verhey durante la nostra intervista al Lucca Comics 2019, gli Eldrazi non appariranno in questo set. Il concetto viene ribadito più volte durante la presentazione stessa anche da Rosewater, ricordando della loro sconfitta per mano dei Gatewatch avvenuto diurante il nostro penultrimo viaggie nelle terre di Zendikar (Battle for Zendikar e Shadows Over Innistrad). Ci saranno, però, segni del loro passaggio.

Il chè riporta esattamente alle parole d’apertura di Rosewater. Sarà un set centrato alla rivisitazione delle meccaniche passate e all’ambientazione che ne fa parte; senza però dimenticare le grosse novità che ogni espansione di Magic ha da offrire.

Vi lasciamo, come annunciato ad inizio articolo, alle 14 – bellissime e molto evocative – immagini rivelate durante il Comincon at Home dallo Rosewater. Al termine della galleria vi lasciamo, per presa visione, anche il video completo del panel presente su You Tube (durata: 33′ minuti circa).

Zendikar Rising: Galleria Immagini

Comicon at Home: Il Panel Completo per Zendikar Rising

Davide "Tyrann" Giungato

Affascinato sin dalla tenera età di videogiochi dei più svariati generi e soprattutto dai Giochi di Carte Collezionabili. Approdo al lato "competitivo" del gaming per pc con Hearthstone nel 2015 per poi decidere di provarli TUTTI; da Faeria a Duelyst e da TES: Legend a MTG: Arena. Giungo poi su Gwent e trovo Powned.it nel novembre del 2017 dove comincio a scrivere di Gwent e di tanto altro. Da sempre appassionato di discussioni sui CCG, trovo interessante parlare per ore e ore di come un buon drop a 2 possa cambiare le sorti di una intera partita.. e anche del mio tempo!

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701