zendikar rising master pass

Zendikar Rising Mastery Pass: 130 Livelli e emote personalizzabili

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Tramite la Wizards of the Coast e il suo account Twitter sono stati resi disponibili, da poche ore, tutti i dettagli inerenti il nuovo Zendikar Rising Mastery Pass. Questa volta, però, il pass è stato ampliato e infatti presente ben 40 livelli aggiuntivi rispetto ai 90 presenti nel Core Set 2021 Mastery Pass. Sono ben 130 in totale i livelli che saranno presenti nel Mastery Pass per questa nuova espansione in arrivo a fine Settembre. Il Mastery Pass, però, presenta anche un’altra importante novità.

zendikar rising mastery pass
Zendikar Rising Mastery Pass

La seconda novità è quella da considerarsi più grande e di maggiore impatto. Per la prima volta su Magic Arena verranno, con questo Mastery Pass, aggiunte delle emote personalizzabili. Non le semplici, e anche un bel po’ antiquate, “Good Game” e “Ops”, ma dei veri e propori campi di testo da customizzare (che si evince, saranno comunque simili a quelli già presenti. Varieranno – ci si augura – di un po’). Sono previsti ben 10 testi modificabili e 5 stickers, completa novità ancora mai apparsa su MTGA.

Rimangono invariate tutte le solite ricompense a cui siamo o siete abituati: Avatar, Card Sleeve e vari stili, Token per i Draft e 5 Pet che possono essere scambiati tra di loro a piacimento. Il Mastery Pass può essere pre ordinato già da oggi nello store di Arena alla cifra di 49.99 (tasse incluse nel prezzo) o tramite l’accumulamento selbaggio delle vostre gemme una volta reso disponibile il prodotto.

Per conoscere tutti i dettagli e le ricompense previste per questo Zendikar Rising Mastery Pass vi rimandiamo all’articolo originale.

Davide "Tyrann" Giungato

Affascinato sin dalla tenera età di videogiochi dei più svariati generi e soprattutto dai Giochi di Carte Collezionabili. Approdo al lato "competitivo" del gaming per pc con Hearthstone nel 2015 per poi decidere di provarli TUTTI; da Faeria a Duelyst e da TES: Legend a MTG: Arena. Giungo poi su Gwent e trovo Powned.it nel novembre del 2017 dove comincio a scrivere di Gwent e di tanto altro. Da sempre appassionato di discussioni sui CCG, trovo interessante parlare per ore e ore di come un buon drop a 2 possa cambiare le sorti di una intera partita.. e anche del mio tempo!

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701