Zendikar Rising Championship e Zendikar Rising Split: tutti i dettagli

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Nella giornata di ieri la Wizards of the Coast ha annunciato i prossimi piani futuri per il circuito esportivo di Magic. Questi piani riguarderanno la fine dell’anno in corso e l’inizio di quello nuovo con i Zendikar Rising Championship e le MPL/Rivals Gauntlet. Vediamo i dettagli punto per punto.

Zendikar Rising Split

La stagione competitiva di Zendikar verrà divisa in 3 split attraverso tre mesi; uno split per ogni mese (Settembre, Ottobre, Novembre). Questi tre split culmineranno con lo Zendikar Rising Championship, le cui date sono ancora da definire.

zendikar rising split

Ogni mese avremo, quindi, un Qualifier Weekend dove saranno invitati i primi 1,200 giocatori delle ranked di MTGA per ogni singolo mese e sarà costruito in questo modo: ogni appuntamento mensile sarà costituito da una due giorni su Magic Arena in Bo3 e per ogni giocatore che concluderà in positivo (7 win al day 2) ci sarà la qualificazione allo Zendikar Rising Championship. Verranno aggiunti altri metodi per la possibilità di competere al Championship finale attraverso eventi su Magic Online e eventi organizzati da terzi.

Riguardo il Magic “cartaceo”

Sull’argomento la Wizards of the Coast ci tiene a sottolineare come gli eventi in questione siano stati strutturati in maniera flessibile per aggiungere una eventuale possibilità di inserire eventi cartacei. Riportiamo le loro esatte parole sulla questione: << In particolare, abbiamo anche strutturato la stagione per consentirci la flessibilità di aggiungere l’opportunità di giocare cartaceo. Solo quando sarà sicuro farlo, inizieremo ad aggiungere percorsi di qualificazione a partire dai negozi di giochi locali e svilupperemo nel tempo eventi regionali più grandi. Data l’instabilità della pandemia, non sappiamo quando saremo in grado di offrire queste opportunità, ma condividiamo il vostro desiderio di giocare cartaceo. >>

Zendikar Rising Championship

Tutti i giocatori che saranno qualificati durante i Qualifier Weekend raggiungeranno i giocatori presenti nei due roster della MPL (Magic Pro League) e delle Rivals League creando questa precisa struttura:

zendikar rising championship

Le date e il formato dello Zendikar Rising Championship sono tutt’ora da decidere. Il torneo, però seguirà una struttura ben precisa composta da sfide dirette su Magic Arena, 15 Round di svizzera che culmineranno con una Top 8. Il montepremi sarà di 250.000 dollari con la possibilità, ai primi quattro giocatori della classifica, di partecipare al Rivals Gauntlet 2020/2021. In aggiunta, per tutti i giocatori che durante questo torneo avranno totalizzato 30 o più match point sarà data la possibilità di qualificarsi ai prossimi Split.

In Conclusione la Wizards of the Coast comunica che potranno esserci delle modifiche e delle aggiunte (come date e formati di gioco per il Championship) e che seguiranno maggiori dettagli nel futuro prossimo sempre inerenti, però, questa nuova vita “esportiva” di Magic che, via via, comincia a prendere sempre più forma.

Per tutti i dettagli aggiuntivi vi rimandiamo, come sempre, all’articolo originale.

Davide "Tyrann" Giungato

Affascinato sin dalla tenera età di videogiochi dei più svariati generi e soprattutto dai Giochi di Carte Collezionabili. Approdo al lato "competitivo" del gaming per pc con Hearthstone nel 2015 per poi decidere di provarli TUTTI; da Faeria a Duelyst e da TES: Legend a MTG: Arena. Giungo poi su Gwent e trovo Powned.it nel novembre del 2017 dove comincio a scrivere di Gwent e di tanto altro. Da sempre appassionato di discussioni sui CCG, trovo interessante parlare per ore e ore di come un buon drop a 2 possa cambiare le sorti di una intera partita.. e anche del mio tempo!

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701