Strixhaven: Mark Rosewater rivela delle particolarità di alcune carte dell’espansione

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Venerdì, 19 marzo 2021, l’Head Designer di Magic: the Gathering, Mark Rosewater, tramite il suo blog, BlogAtog, ha rivelato delle particolarità di alcune carte della prossima espansione, Strixhaven.

Gli spoiler ufficiali cominceranno il 25 marzo 2021, ma Rosewater ha anticipato le caratteristiche di alcune carte.

In particolare, vedremo:

  • una carta bianca con nel testo la dicitura “pesca 3 carte”
  • un planeswalker che conosciamo, ma in maniera leggermente diversa da come siamo abituati a vedere le carte Planeswalker
  • una carta dedicata a Paulo Vitor Damo da Rosa e celebrativa della sua vittoria all’ultimo World Championship (come Fervent Champion celebra Javier Dominguez per lo stesso motivo)
  • una magia con “XXX” nel costo di mana.
  • l’introduzione di una nuova abilità/meccanica che diverrà evergreen (sono evergreen le abilità e le meccaniche che possiamo vedere sulle carte di qualsiasi espansione indipendentemente dalla sua ambientazione. Esempi di questo sono: Scry, Counter, Destroy, Exile, Fight eccc…)
  • una Stregoneria rossa della quale si potranno avere tutte le copie che si vorranno (si intende una carta che infrange la regola che impone il massimo delle 4 copie della stessa carta nel mazzo)
  • una carta “futureshifted”, ovvero con il frame caratteristico di alcune carte di Future Sight. (Potete vedere un esempio sotto…)

  • una carta modale (come quelle apparse in Zendikar Rising e Kaldheim) che condivide un tipo (esempio: creatura, terra, planeswalker ecc…) tra le sue 2 facce che non è mai stata stampata prima
  • una carta che condivide qualcosa che non è mai stato condiviso prima d’ora (più vago di così Rosewater non poteva esserlo…)
  • un ciclo di terre bicolore, di “colori nemici” (bianco-nero, verde-nero, verde-blu, blu-rosso e rosso-bianco) che termina un ciclo di 10 carte iniziato anni fa (nella migliore delle ipotesi potrebbero essere le Showlands di Shadows Over Innistrad oppure le Cyclelands di Amonkhet)
esempio di Showland
esempio di Cycleland

 

Dopo questi indizi di carattere generale, Rosewater ha rivelato anticipatamente i testi (o parte di essi) di alcune carte che saranno in Strixhaven. In particolare:

  • “Cerca nel tuo grimorio e nel tuo cimitero fino a 4 carte creatura con nomi differenti tra loro…”
  • “…altrimenti, metti un segnalino studio su di essa”
  • “Ogniqualvolta un permanente che entra in gioco innesca un’abilità…”
  • “Stappa ogni creatura che controlli, quindi tappa un qualsiasi numero di creature che controlli…”
  • “Paga 10 punti vita: …”
  • “Ripeti questo processo altre 6 volte.”
  • “Pesti, Pipistrelli, Insetti, Serpenti e Ragni…”
  • “Ogni modalità deve bersagliare un giocatore differente.”
  • “Ogniqualvolta un giocatore attiva un’abilità che non sia di mana…”
  • “…dove X è il numero di carte nel tuo grimorio”

Infine, Rosewater ha anticipato alcuni dei tipi di creatura che troveremo in Strixhaven.

  • Druido Tartaruga
  • Creatura Leggendaria – Warlock Vampiro
  • Warlock Uccello
  • Creatura Leggendaria – Sciamano Orco
  • Mago Rana
  • Creatura Leggendaria – Druido Driade
  • Spirito Nano
  • Creatura Artefatto Leggendaria – Costrutto
  • Druido Troll
  • Occhio Pipistrello

 

Luca "Bata" Battaiotto

Nato nel 1993, da sempre con una grande passione per videogiochi, Playstation, musica (Power Metal in particolare) e Magic: the Gathering, del quale sono un giocatore amatoriale dall'uscita di Quinta Alba. Gioco Modern dal 2013 e Standard dall'uscita di Amonkhet. Attivo su Magic: The Gathering Arena sin dalla Closed Beta.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701