SCG Tour Online $5k Strixhaven Championship Qualifier 1: tutte liste premiate dell’evento

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Tornano i tornei SCG Tour Online e nel corso del weekend del 5-7 marzo 2021 si sono giocati altri 8 Satellite e il primo $5K Strixhaven Qualifier.

Durante quel weekend si è giocato Standard.

Per chi non ricordasse che evento sia, vi rimando al nostro articolo che lo illustra.

Questo era il dodicesimo weekend di SCG Tour Online, considerando i tornei giocati nell’ultima parte del 2020.

Pertanto, in questo articolo troverete il metagame del primo Strixhaven Qualifier e tutte le liste che hanno ricevuto un premio, vale a dire la Top12 e tutte quelle che hanno raggiunto le 7 vittorie nella Svizzera del torneo.

SCG Tour Online $5k Strixhaven Championship Qualifier 1 – Metagame

L’immagine mostra tutti gli archetipi giocati da più dell’1% dei giocatori.

In questo torneo torneo, che ha registrato 337 partecipanti, il mazzo più giocato è stato Sultai Ultimatum Ramp, portato dal 22,84% dei giocatori (ben 77 persone) che tutti insieme hanno avuto un winrate medio del 48,59%.

Il mazzo più performante in termini di winrate è stato Gruul Adventures, i cui giocatori hanno ottenuto un winrate medio del 65%.

Il torneo è stato vinto da Claudinei Brasil Junior con Jeskai Cycling.

SCG Tour Online $5k Strixhaven Championship Qualifier 1 – Top12

1°) Jeskai Cycling di Claudinei Brasil Junior

2°) Dimir Rogues di Toni Ramis Pascual

3°) Jeskai Cycling di Tomohiro Nakagawa

4°) Naya Adventures di Omar B

5°) MonoRed Aggro di Karl Sarap

6°) MonoRed Aggro di Ruben da Silva

7°) Temur Adventures di Nicholas De Michele

8°) Sultai Ultimatum Ramp di Alexander Flynn

9°) Gruul Adventures di Ackim Noffke

10°) Naya Adventures di Brandon Downs

11°) MonoRed Aggro di Laurent Delade

12°) Temur Adventures di Admassu Williams

SCG Tour Online $5k Strixhaven Championship Qualifier 1 – 7-2 Decklists

13°) Naya Adventures di Nick Schirillo

14°) Jeskai Cycling di Adam Hernandez

15°) Sultai Ultimatum Ramp di Hironori Tanaka

16°) Boros Aggro di Alonso Ali

17°) Jeskai Cycling di Ryuji

18°) Sultai Ultimatum Ramp di Lucas Dusek

19°) Dimir Rogues di Tulio Jaudy

20°) Naya Fury di Rei Zhang

21°) Rakdos Sacrifice di Manuel Ferraro

22°) MonoWhite Aggro di Michael Rounds

23°) Sultai Ultimatum Ramp di Thierry Ramboa

24°) MonoRed Aggro di Andrea Del Moro

25°) Temur Adventures di Brian Hoffman

26°) Boros Aggro di Michael Braverman

27°) Sultai Ultimatum Ramp di Marco Finocchiaro

28°) Temur Adventures di Mark Cullum

29°) Sultai Ultimatum Ramp di Willian Fernandes

30°) Naya Fury di Jesse Kennon

31°) Naya Fury di Thomas Heinrich

32°) Sultai Ultimatum Ramp di Matias De la Parra

33°) Sultai Ultimatum Ramp di Baran Tekin

34°) MonoRed Aggro di Deion Smith

35°) 4C Doom Foretold di Tian Fa Mun

36°) Gruul Adventures di Noam Feinberg

37°) MonoRed Aggro di Andre Hassan

 

Luca "Bata" Battaiotto

Nato nel 1993, da sempre con una grande passione per videogiochi, Playstation, musica (Power Metal in particolare) e Magic: the Gathering, del quale sono un giocatore amatoriale dall'uscita di Quinta Alba. Gioco Modern dal 2013 e Standard dall'uscita di Amonkhet. Attivo su Magic: The Gathering Arena sin dalla Closed Beta.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701