Once Upon a Time, Field of the Dead e Smuggler’s Copter Bandite in Pioneer

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Continuano gli annunci sulle “Bandite e Ristrette” per il formato Pioneer. Questa volta la ‘ricerca e sviluppo’ della Wizards of the Coast decide di andare a limare ulteriormente il formato con una serie di ban già chiaccherati ed auspicati da molti professionisti.

Vengono infatti bandite dal formato Pioneer Once Upon a Time, Field of the Dead e Smuggler’s Copter. A fronte di questa decisione continuano ad esserci i molti numeri ottenuti nei vari PTQ e Pioneer League su Magic: the Gathering Online che sottolineano uno stato di forza importante per quanto riguarda i deck le cui ‘Key Card’ sono quelle bandite. Su tutte lo strapotere del Mono Nero Aggro con Smuggler’s Copter, protagonista assoluto della maggior parte di leghe e tornei online e cartacei del Pioneer.

Continuano, invece, le limature al colore verde con il ban a Once Upon a Time anche in Pioneer. Anche questa carta è assolutamente protagonista in una buona parte dei mazzi che utilizzano questo colore(Mono Verde Aggro, Hardened Scales, Gruul Aggro, Golgari Field etc). Altro ban particolarmente apprezzato e richiesto da molti professionisti e dall’utenza di MTGO è quello di Field of the Dead in quanto, sempre riportando le parole di Ian Duke dal suo comunicato, è presente in molti ramp deck che impediscono il ‘gioco’ ai mazzi control e ai deck più”reattivi”.

Qui la lista di tutte le carte Bandite e Ristrette per il Pioneer

I Ban saranno effettivi già da oggi(3 Dicembre) e, come di consueto, il prossimo annuncio sulle carte bandite e ristrette avverrà il 9 di Dicembre, Lunedì.

Davide "Tyrann" Giungato

Affascinato sin dalla tenera età di videogiochi dei più svariati generi e soprattutto dai Giochi di Carte Collezionabili. Approdo al lato "competitivo" del gaming per pc con Hearthstone nel 2015 per poi decidere di provarli TUTTI; da Faeria a Duelyst e da TES: Legend a MTG: Arena. Giungo poi su Gwent e trovo Powned.it nel novembre del 2017 dove comincio a scrivere di Gwent e di tanto altro. Da sempre appassionato di discussioni sui CCG, trovo interessante parlare per ore e ore di come un buon drop a 2 possa cambiare le sorti di una intera partita.. e anche del mio tempo!