Mythic Invitational, Amaz viene sostituito da Vanessa Meow

Condividi su WhatsApp  WhatsApp
E’ notizia di qualche ora fa’ che il famoso streamer per problemi di visto non prenderà parte al prossimo, e primo, Mythic Invitational.
Mythic Invitational, logo

Come appunto riportato dai vari account Twitter ufficiali lo streamer Jason “Amaz” Chan non prenderà parte al prossimo Mythic Invitational che vedeva moltissime personalità divise tra streamer e giocatori professionisti del titolo Wizards of the Coast scontrarsi per un ricco montepremi.

Le motivazioni alla base di questa “scelta” sono, come riportato da u suo Tweet problemi legati al visto che, a quanto pare, non sarebbe arrivato in tempo.

Al suo posto però verrà aggiunta al bill di personalità la streamer e coplayer Vanessa “nessameowmeow” Meow, membro del Team Genji.

Anche Amaz “abbandona” l’Invitational per causa di forza maggiore, diversamente da quando capitato a MaferMTG per la polemica su frasi omofobe rilasciate sempre via Twitter molti anni fa’ uscita qualche mese addietro e che hanno costretto la stessa a scegliere di ritirarsi dal suddetto torneo. Favorendo l’ingresso del noto streamer CalebMTG, entrato in sostituzione alla stessa.


Mythic Invitational, Amaz viene sostituito da Vanessa Meow
Davide "Tyrann" Giungato

Affascinato sin dalla tenera età di videogiochi dei più svariati generi e soprattutto dai Giochi di Carte Collezionabili. Approdo al lato "competitivo" del gaming per pc con Hearthstone nel 2015 per poi decidere di provarli TUTTI; da Faeria a Duelyst e da TES: Legend a MTG: Arena. Giungo poi su Gwent e trovo Powned.it nel novembre del 2017 dove comincio a scrivere di Gwent e di tanto altro. Da sempre appassionato di discussioni sui CCG, trovo interessante parlare per ore e ore di come un buon drop a 2 possa cambiare le sorti di una intera partita.. e anche del mio tempo!

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701