wrath of god

MTGArena Zone Historic Open #9: le decklist della Top 16

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

MTGArena Zone Historic Open #9 Decklist – Terzo appuntamento con i mazzi che stanno giugnendo nel formato Historic di Magic Arena dopo, l’ormai, stranoto aggiornamento con le Bandite & Limitate del 24 Agosto. Questa volta vedremo le decklist della nona edizione dei tornei indettri dal sito MTG Arena Zone che, anche per questa edizione, conferma il formato Historic appunto.

MTGArena Zone Historic Open #9: Top 16 Decklist

1° – Simic Ramp di Vomi (HO9)
2° – Mono Red Burn di Lukas Dusek (HO9)
3° – Mono Red Goblins di Ophir Marom (HO9)
4° – Rakdos Arcanist di cabezadebolo3k (HO9)
5° – Rakdos Arcanist di Ryan Betrix (HO9)
6° – Bant Spirits di Pedro Urquisa Barbosa (HO9)
7° – Mono Red Goblins di Flavio Ausilio (HO9)
8° – Rakdos Arcanist di Lino Desmidt (HO9)
9° – Mono Blue Tempo di Rodrigo Porcino (HO9)
10° – Rakdos Arcanist di Brandon Emms (HO9)
11° – Sultai Ramp di Marcel Warr (HO9)
12° – Mono Red Aggro di Souhei (HO9)
13° – Azorius Control di Chris Ondo (HO9)
14° – Bant Control di Daniel Caixeta (HO9)
15° – Azorius Control di Jose Nasiff (HO9)
16° – Mono Green Ramp di Leonard Dominguez (HO9)

Ricordiamo, inoltre, che tutti i mazzi sono importabili sul client di gioco di Magic Arena tramite l’apposito tasto. Potrete anche aggiungere una preferenza al mazzo che state guardando iscrivendovi al sito Powned.it, consigliarlo o non consigliarlo.

Davide "Tyrann" Giungato

Affascinato sin dalla tenera età di videogiochi dei più svariati generi e soprattutto dai Giochi di Carte Collezionabili. Approdo al lato "competitivo" del gaming per pc con Hearthstone nel 2015 per poi decidere di provarli TUTTI; da Faeria a Duelyst e da TES: Legend a MTG: Arena. Giungo poi su Gwent e trovo Powned.it nel novembre del 2017 dove comincio a scrivere di Gwent e di tanto altro. Da sempre appassionato di discussioni sui CCG, trovo interessante parlare per ore e ore di come un buon drop a 2 possa cambiare le sorti di una intera partita.. e anche del mio tempo!

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701