MTGA Historic Challenge Settembre 2020: tutti i dettagli e le liste da 8 win

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

In questo articolo trovate tutte le liste dei giocatori che sono riusciti a raggiungere il numero massimo di vittorie, 8, nella recente Historic Challenge che si è svolta su MTG Arena settimana scorsa, dal 5 all’8 Settembre 2020, ed i dettagli dell’evento.

Questa Historic Challenge era un evento su MTG Arena con un costo d’iscrizione di 10000 oro oppure 2000 gemme che proseguiva fino al raggiungimento delle 8 vittorie o delle 3 sconfitte. Non era possibile cambiare mazzo durante l’evento ed il formato era Traditional Historic (BO3).

I premi erano i seguenti:

  • 0 vittorie: 4 carte rare o mitiche a caso, legali in Historic.
  • 1 vittoria: 4 carte rare o mitiche a caso, legali in Historic + 1000 oro
  • 2 vittorie: 4 carte rare o mitiche a caso, legali in Historic + 2000 oro
  • 3 vittorie: 4 carte rare o mitiche a caso, legali in Historic + 3000 oro
  • 4 vittorie: 4 carte rare o mitiche a caso, legali in Historic + 4000 oro
  • 5 vittorie: 8 bustine di Amonkhet Remastered + 6000 oro
  • 6 vittorie: 12 bustine di Amonhket Remastered + 8000 oro
  • 7 vittorie: 20 bustine di Amonkhet Remastered + 10000 oro
  • 8 vittorie: 40 bustine di Amonkhet Remastered + 15000 oro

Le IRC (Indivual Card Rewards), ovvero le carte rare randomiche date con questo evento potevano essere qualsiasi rara o mitica legale in Historic e trovabile anche nelle bustine in vendita nel negozio del gioco. Non si potevano trovare le carte dei vari Historic Anthology.

Inoltre, come ricompensa aggiuntiva, indipendentemente dal risultato ottenuto, ogni partecipante all’evento riceveva una sleeve dei alcuni degli ultimi Secret Lair. (Questa ricompensa diventava non più ottenibile nel momento in cui il giocatore disponeva già di tutte e 4 le sleeve ottenibili come premio).

Potete vedere le sleeves in questione qui sotto:

The Path Not Traveled Ajani Steadfast Card Sleeve
Secret Lair: Can You Feel with a Heart of Steel? Arcbound Ravager Card Sleeve
Ornithological Studies: Birds of Paradise Card Sleeve
Full Sleeves: The Tattoo Pack Pithing Needle Card Sleeve

 

Risolti questi preamboli, andiamo a vedere le liste che hanno ottenuto i risultati migliori e raggiunto il massimo numero di vittorie.

Historic Challenge Decklists 

Jund Sacrifice di Gabriel Nassif (yellowhat) – Historic Challenge – 8-1

Mono Red Burn di oh_joohyun – Historic Challenge – 8-2

Izzet Phoenix di Michael Braverman – Historic Challenge Settembre – 8-1

Temur Flash di elliphas – Historic Challenge – 8-1

Sultai Ramp di ProvinceGamer – Historic Challenge Settembre– 8-2

R(B)* Aggro di Delmo – Historic Challenge Settmbre– 8-1

Jund Sacrifice di Robin Banks – Historic Challenge – 8-1

Sultai Ramp di Justin Nguyen – Historic Challenge – 8-0

Mono Green Ramp di icyjon – Historic Challenge – 8-2

Mono Red Goblins di crokeyz – Historic Challenge – 8-2**

Jund Sacrifice di crokeyz – Historic Challenge – 8-2

Mono Red Goblins di Altheriax – Historic Challenge – 8-2

Rakdos Sacrifice di Shieldmaiden – Historic Challenge  – 8-1

Temur Control di Shrek69 – Historic Challenge – 8-2

Mono Green Stompy di Jordaop7 – Historic Challenge – 8-2

Mono Green Ramp di Steve, aka whitescorpion – Historic Challenge – 8-2

Jund Citadel di lukas261997 – Historic Challenge – 8-0

Mono Red Goblins di wooooo – Historic Challenge – 8-2

Golgari Coco Stompy di Robert Taylor (fireshoes) – Historic Challenge – 8-1

note:
*la sigla del colore tra parentesi tonde indica uno splash di quel colore

**crokeyz, in realtà, ha raggiunto per 3 volte il risultato delle 8 vittorie con Goblins

Tweet originale di crokeyz

 

In conclusione, una breve nota personale: in questa Historic Challenge non ho portato a casa il premio più succoso (ho raggiunto 5 vittorie al massimo), ma Robert Taylor (fireshoes) ha fatto 8-1 in questo evento una lista inspirata a quella con la quale ho raggiunto il Mythic il mese scorso, in Agosto e non posso che essere contento.

Tweet con menzione
la mia lista di Golgari Coco Stompy originale

 

Luca "Bata" Battaiotto

Nato nel 1993, da sempre con una grande passione per videogiochi, Playstation, musica (Power Metal in particolare) e Magic: the Gathering, del quale sono un giocatore amatoriale dall'uscita di Quinta Alba. Gioco Modern dal 2013 e Standard dall'uscita di Amonkhet. Attivo su Magic: The Gathering Arena sin dalla Closed Beta.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701