MTG World Championship XXVI 2020: recap e risultati DayOne

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Ieri, 14 Febbraio 2020, si è svolta la prima giornata della ventiseiesima edizione Campionato Mondiale di Magic: the Gathering, il World Championship XXVI.

Nella prima giornata del World Championship si sono giocati 3 turni di Booster Draft di Theros Beyond Death seguiti da altrettanti turni di Standard al meglio dei 3 game, per un totale di 6 turni con altrettanti match disputati da ogni partecipante.

L’intero torneo segue la formula inaugurata e consolidata con i Mythic Invitational, gli ex-Pro Tour giocati su MTG Arena: i giocatori vengono divisi casualmente in 2 bracket e giocano incontri ad eliminazione diretta al meglio dei 3 game.

Alla prima sconfitta, il giocatore perdente viene messo nel bracket dei “ripescati”.

Alla seconda sconfitta, il giocatore è eliminato dalla competizione.

Booster Draft Matches – Turni 1, 2 e 3

I partecipanti, essendo 16, si sono inizialmente divisi in 2 tavoli da 8 persone l’uno per procedere al Draft e hanno draftato utilizzando delle buste cartacee di Theros Beyond Death.

Successivamente, hanno importato il mazzo creato con le carte del Draft su MTG Arena e giocato sulla piattaforma digitale i match del Draft.

Mengucci Tweet

Il torneo, per il Pro Player italiano in gara, Andrea Mengucci, non inizia nel migliore dei modi poichè il ragazzo riceve una sanzione di Game Loss per un errore nel ricopiare la lista del mazzo draftato da lui e ne dà notizia egli stesso dal suo account Twitter.

Sfortunatamente, Mengucci perde non solo il match nel quale riceve la sanzione (il primo), ma anche quello successivo, chiudendo il Draft 0-2, senza possibilità di giocare il terzo match, dal momento che perde sia l’incontro del bracket normale che quello del ripescaggio.

Qui sotto vedete il bracket completi dei 3 turni di Draft:

Draft Tavolo A
Draft Tavolo B

Dopo i 3 turni* di Draft, i giocatori hanno totalizzato il seguente punteggio vinte-perse:

  • Marcio Carvalho 2-0
  • Seth Manfield 2-0
  • Paulo Vito Damo Da Rosa 2-0
  • Chris Kvartek 2-0
  • Gabriel Nassif 2-1
  • Autumn Burchett 2-1
  • Raphael Levy 2-1
  • Eli Loveman 2-1
  • Piotr “kanister” Glogowski 1-2
  • Ondrej Strasky 1-2
  • J. E. Depraz 1-2
  • Javier Dominguez 1-2
  • Andrea Mengucci 0-2
  • Matias Leveratto 0-2
  • Sebastian Pozzo 0-2
  • Thoralf Severin 0-2

*il terzo turno è necessario solo se il giocatore perde uno dei primi 2 match e vince l’altro.

Standard Matches – Turni 4, 5 e 6

Dei 3 turni di Standard sono stati mostrati alcuni match in streaming, mentre altri sono stati giocati in contemporanea a quelli in diretta.

I giocatori del World Championship sono stati nuovamente divisi in 2 bracket (chiamati “Winner” ed “Elimination”) sulla base dei risultati del Draft.

Cronaca Turno 4

Per il turno 4 abbiamo visto live Chris Kvartek con Temur Reclamation giocare contro Seth Manfield con MonoRed Aggro. Dopo soli 2 game, Manfield si è aggiudicato il match.
Inoltre, è da segnalare che Manfield non ha attuato cambi nel mazzo tra game1 e game2.

In seguito è stato mostrato il match tra Matias Leveratto con Temur Reclamation e Sebastian Pozzo con MonoRed Aggro. Il “derby” tra i 2 argentini è terminato con la vittoria per 2 a 1 di Pozzo.
A differenza di Manfield, Pozzo ha messo nel mazzo 1 Phoenix of Ash e 1 Claim the Firstborn e tolto dal mazzo 2 Grim Initiate tra game1 e game2.

Abbiamo poi potuto vedere un terzo match del quarto turno del torneo: quello tra Onderj Strasky con Azorius Control e J. E. Depraz con Temur Reclamation. Depraz ha vinto su Strasky per 2 a 1. Niv-Mizzet, Parun e Legion Warboss sono state le chiavi della vittoria del francese.

Cronaca Turno 5

La diretta è avanzata poi al turno 5, dove abbiamo potuto seguire il match tra Seth Manfield con MonoRed Aggro contro Marcio Carvalho con Jeskai Fires. La vittoria è andata al portoghese Carvalho che vince in rimonta i game post-side, dopo aver perso game1, e raggiunge così la top8 del World Championship.
Manfield ha fatto i seguenti cambi tra game1 e game2:

In: +4 Unchained Berserker; +2 Chandra, Acolyte of Flame; +1 Tibalt, Rakish Instigator

Out: -4 Runaway Steam-Kin; -3 Bonecrusher Giant

In seguito, sempre inerente al quinto turno, è stato mostrato il match tra Gabriel Nassif con Jeskai Fires e Eli Loveman con MonoRed Aggro. Vince per 2 a 1 Loveman.

Cronaca turno 6

Per l’ultimo turno della giornata abbiamo visto in diretta il match tra Gabriel Nassif con Jeskai Fires e Paulo Vito Damo Da Rosa con Azorius Control. Vince il brasiliano Da Rosa per 2 a 0.
Si segnala la sidata di Nassif che ha incluso nel mazzo 4 Robber of the Rich per giocare il game2.

Gli ultimi 2 match mostrati nella diretta streaming di ieri sono stati quelli tra Autumn Burchett con Temur Reclamation contro  Seth Manfield con MonoRed Aggro ed il mirror di Azorius Control tra Thoralf Severin contro Ondrej Strasky. Vincono Manfield e Severin per 2 a 0 entrambi.

Classifiche al termine della prima giornata

Al termine della prima giornata, i risultati sono quelli che seguono:

Winner Bracket
Elimination Bracket

La classifica finale della prima giornata è la seguente:

Classifica finale DayOne

Avanzano alla seconda giornata del World Championship XXVI:

  • Marcio Carvalho – Jeskai Fires
  • Eli Loveman – Mono Red Aggro
  • PVDDR – Azorius Control
  • Seth Manfield – Mono Red Aggro

che accedono direttamente alla top8;

  • Gabriel Nassif – Jeskai Fires
  • Autumn Burchett – Temur Reclamation
  • Chris Kvartek – Temur Reclamation
  • Raphael Levy – Jeskai Fires

che giocheranno nel bracket dei vincitori durante il DayTwo;

  • Sebastian Pozzo – Mono Red Aggro
  • Piotr Glogowski – Jund Sacrifice
  • J-E Depraz – Temur Reclamation
  • Thoralf Severin – Azorius Control

che giocheranno nel bracket “Play-In” durante il DayTwo.

Sono eliminati dal torneo:

  • Andrea Mengucci
  • Javier Dominguez
  • Matias Leveratto
  • Ondrej Strasky

I giocatori del bracket dei vincitori e del “Play-In” bracket si giocheranno gli ultimi 4 posti della Top8.

Lo streaming del DayTwo del World Championship XXVI riprende alle 20:00 (ora italiana) del 15 Febbraio 2020 con i match dei bracket sopracitati e il primo turno della Top8.


MTG World Championship XXVI 2020: recap e risultati DayOne
Luca "Bata" Battaiotto

Nato nel 1993, da sempre con una grande passione per videogiochi, Playstation, musica (Power Metal in particolare) e Magic: the Gathering, del quale sono un giocatore amatoriale dall'uscita di Quinta Alba. Gioco Modern dal 2013 e Standard dall'uscita di Amonkhet. Attivo su Magic: The Gathering Arena sin dalla Closed Beta.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701