MTG Arena, guide per principianti: i Colori

Profilo di Stak
 WhatsApp

Fonte copertina: Yuneoh

MTG Arena è un titolo sicuramente particolare perché pur essendo estremamente recente vanta già un pubblico composto da milioni e milioni di esperti fan.
Questo perchè la maggioranza dei giocatori di MTG Arena è composta da persone che da decenni è impegnata con la versione cartacea del titolo, ovvero Magic the Gathering, storico gioco di carte che da decenni caratterizza generazioni su generazioni.
Proprio per questo abbiamo preferito in un primo momento lasciare da parte le guide dedicate ai principianti, in cui vengono specificate delle cose che sono ormai ovvie ai più, ma che per i nuovi giocatori di MTG Arena, che non hanno mai giocato a Magic The Gathering, possono essere molto importanti da approfondire nel più breve tempo possibile.

In questo primo articolo dedicato alle Guide per Principianti vogliamo partire proprio dalle basi ovvero i celebri Colori dei mazzi.
Per utilizzare una metafora forse azzardata, potremmo pensare ai colori di MTG Arena come a delle “classi”: ogni colore ne rappresenta una diversa, con meccaniche, caratteristiche e peculiarità che differiscono una dall’altra.
I colori su MTG Arena sono 5 e possono anche essere mischiati fra loro in alcuni specifici mazzi (ad esempio questo Izzet Drakes che va ad unire Blu e Rosso) ma per il momento ci limiteremo alla conoscenza dei mazzi detti “MONO”, quindi caratterizzati da un unico e solo colore.
Ogni colore ha un suo simbolo, che troverete anche accanto ad ogni singola lista presente nel nostro database dei mazzi di MTG Arena.
Andiamo a vedere le prime informazioni basilari su ogni tipo di colore, cosi da permettere ai principianti di iniziare con quello che più pensano di preferire.

Dall’alto, in senso orario, i simboli del tipo Bianco, Blu, Nero, Rosso e Verde

Nero: Il nero è il colore che rappresenta i mazzi del gioco incentrati sulla magia nera, sulla morte e sulle malattie. Con questo tipo di deck potrete guidare schiere di non morti e di orrori di tutti i tipi contro il vostro avversario. Forzando la mano con il mondo esterno di Magic, potremmo pensare al “Nero” come il colore degli Stregoni e dei servi dell’occulto.

Guarda le liste del tipo Nero (o in cui c’è il Nero): clicca qui

Bianco: Il bianco è il colore della legge, dell’ordine e della gerarchia. I mazzi del tipo Bianco sono l’esatto opposto di quelli del tipo Nero e possono fare affidamento su soldati organizzati ed addestrati per la battaglia con il supporto di chierici e di angeli che sostenuti dal vostro mana bianco proveranno a mettere a tacere il nemico.

Guarda le liste del tipo Bianco (o in cui c’è il Bianco): clicca qui

Rosso: La magia rossa erutta con fuoco, frenesia e tempeste di lava e rocce. I mazzi di tipo Rosso sono quelli che ci permettono di agire nel modo più rapido e spericolato, permettendoci di evocare dei possenti draghi o inanche di sgretolare il terreno su cui si trova l’esercito nemico.
E’ probabilmente la “classe” più votata alla strategia Aggro dell’intero gioco.

Guarda le liste del tipo Rosso (o in cui c’è il Rosso): clicca qui

Blu: La magia blu si affida all’inganno e alla manipolazione. Il Blu è sicuramente uno dei colori più particolari di MTG Arena: non semplicissimo da giocare, i mazzi blu sono solitamente armati di carte che ci permetteranno di manipolare i nostri avversari e di acquisire il controllo totale dell’ambiente di gioco.

Guarda le liste del tipo Blu (o in cui c’è il Blu): clicca qui

Verde: La magia verde riguarda principalmente la crescita, la vita e la forza bruta. Potrebbe in qualche modo essere accostata alla figura dei Druidi e degli Elfi, dei mazzi quindi che traggono forza dalla natura e che sono composti da creature completamente interconnesse con il mondo circostante.

Guarda le liste del tipo Verde (o in cui c’è il Verde): clicca qui

Nel prossimo approfondimento andremo a vedere come possono intrecciarsi tra loro i vari colori, dedicandoci ovviamente con maggiore attenzione rispetto a quelle che sono le liste attualmente competitive (Correlato: ecco i migliori mazzi da usare in Bo1).

Izzet Mill, la novità che non ti aspetti (Video)

Profilo di Cochi88
 WhatsApp

Sarà stato proprio un mazzo Mill ad avere salvato il formato Alchemy? Potrebbe essere una boutade, ma vi assicuro che non andiamo molto lontano dalla verità.

Ruin Crab in UR Mill

 

Nella settimana tra l’Arena Open, e il MCQ, entrambi Alchemy, i mazzi Control (Izzet ed Esper su tutti) sembrano i deck migliori, più solidi e sicuramente quelli da battere. Ed è qui che si inserisce il nostro Izzet Mill, anch’esso un Control ma che ha un ottimo MU contro i due mazzi suddetti.

Tasha's Hideous Laughter in Izzet Mill

 

Izzet Mill (qui esportabile)

Ed ecco che Ruin Crab nei primi turni, oltre ad essere un ottimo bloccante, è il nostro motore di millata: perchè noi non guardiamo il numero 20 dei punti vita, ma il 53 (su per giù) delle carte del mazzo avversario.

Madden Cacophony

 

Le nostre spell per millare, come Cacophony qui sopra, sono supportate, e copiate, da carte come Galvanic Iteration, fin qui usato esclusivamente nei Control deck (Epiphany su tutti). Finisco poi nominando l’altra Iteration, ovvero Expressive: fortissima nel topdeck, ci permette di avere sempre la mano con magie impattanti; perchè sì, il rischio di trovarci senza carte in mano è alto, perciò cerchiamo di utilizzare al meglio le risorse che abbiamo.

(Clicca qui per iscriverti al mio canale YouTube, per non perderti nessuna novità del mondo Magic!)
(Qui invece il mio canale Twitch, con dirette frizzanti e improvvise: quattro risate sempre garantite!)

UW Control Historic

Esper Control, nuovo Tier 0 in Alchemy?! (Video)

Profilo di Cochi88
 WhatsApp

Esper Control, o per gli amici Esperone, è il nuovo Tier, praticamente 0, del formato Alchemy. I motivi? Eccoli qui di seguito!

Teferi, Who Slows the Sunset in Esper Control

 

La carta chiave non è, come molti di voi possono pensare, Teferi, Who Slows the Sunset: o meglio, è anche quella, ma in compartecipazione con un’altra carta, ovvero Key to the Archive.

Key to the Archive in Esper Control

 

Questo Artefatto rampa (dandoci mana da qualsiasi colore… troppo forte!), ma soprattutto ci cerca una carta bomba dallo Spellbook. I nomi? Da Judgment Day, ad Approach of the Second Sun, finendo con Time Warp e Krosan Grip: carta a mio avviso troppo forti per un neonato formato come Alchemy, con un parco carte molto ridotto rispetto ad altri formati Eternal.

 

Esper Control (qui esportabile)

Tutto ciò in aggiunta a Lier, Disciple of the Drowned, e alla sua possibilità di rigiocare tutte le nostre spell già usate in precedenza. Ma perchè usare uno splash di Nero, per un mazzo che già nella versione UW è forte e solido? Essenzialmente per Vanishing Verse, forse il miglior removal del formato.

Vanishing Verse

 

Vogliamo usare Esper anche per The Meathook Massacre, e per gli scartini in side, Go Blank su tutti, fortissimo nei mirror e contro Dragons. Direi che non vi resta che guardare il match di prova, in top #1200 Mythic su Arena Ranked!

(Clicca qui per iscriverti al mio canale YouTube, per non perderti nessuna novità del mondo Magic!)
(Qui invece il mio canale Twitch, con dirette frizzanti e improvvise: quattro risate sempre garantite!)

mtg arena ios

Standard, Historic ed Alchemy Decklist: Speciale mazzi da Mythic (Dicembre 2021)

Profilo di Bata
 WhatsApp

In questo articolo trovate tutte le liste che hanno raggiunto il Rank Mythic, in Standard, Historic o Alchemy, nel corso del mese di dicembre 2021.

Le liste sono in ordine dalla meno alla più recente.

Standard

(1-31 dicembre 2021)

Izzet Epiphany (BO1) di zokeS – #3 Mythic

Dimir Control di uebelst4r – #581 Mythic

Rakdos Tokens di ukontikara – #3 Mythic

MonoGreen Stompy di Atog_MTG – #1 Mythic

MonoWhite Aggro (BO1) di とら – #76 Mythic

Izzet Turns (BO1) di Lupita – #152 Mythic

Esper Control di Agentbatz – #202 Mythic

Golgari Festival di Anan – #135 Mythic

Gruul Aggro di Jaffer – 98% Mythic

MonoGreen Aggro di iNSANITY – #24 Mythic

MonoBlack Zombies di knarf – #12 Mythic

Rakdos Midrange di Gobias – #609 Mythic

Orzhov Clerics (BO1) di Adriano Solo – Mythic Rank

Historic

(1-31 dicembre 2021)

MonoRed Aggro (BO1) di Floodle – #1 Mythic

Jeskai Lotus Field (BO1) di mountain-goat – #82 Mythic

Azorius Nine Lives (BO1) di Felipe Fraga – #107 Mythic

Esper Affinity di Kyori – #99 Mythic

MonoGreen Elves (BO1) di FloCherry – #95 Mythic

Jund Citadel di Altheriax – #4 Mythic

MonoRed Madness (BO1) di Giacomo Landi – #94 Mythic

Golgari Lurrus di PoptartKitten – #290 Mythic

5C Niv-Mizzet di ashmosus – #630 Mythic

Bant Blink di Takobyte – #682 Mythic

Gruul Aggro di めると – #1149 Mythic

Bant Blink di Altheriax – #10 Mythic

Selesnya Humans di Piggopotamus – #88 Mythic

Izzet Creativity di David Tosca – #1245 Mythic

MonoRed Aggro (BO1) di MTG_Joe – #1428 Mythic

Boros Blitz (BO1) di goncalolopes789 – #887 Mythic

Selesnya Grizzled Humans di Jose Lopez – Mythic Rank

Jeskai Purge Control di Galopin – #6 Mythic

Bant Blink di Metallix87 – #172 Mythic

Selesnya Angels (BO1) di SuMadre – #348 Mythic

Jeskai Control (BO1) di OrigamiRed – #472 Mythic

Selesnya Lifegain Combo di Altheriax – #4 Mythic

MonoRed Aggro (BO1) di MysticSeaOtter – #5 Mythic

Azorius Lotus Control di Stalpno – #2 Mythic

Vampire Drain Midrange di Takobyte – #1125 Mythic

MonoRed Aggro (BO1) di JonnyCastle – #982 Mythic

MonoBlack Aggro di Jaffer – #464 Mythic

Boros Chandra Lotus Field di Smoak – #199 Mythic

5C Niv-Mizzet di The Spartan – #284 Mythic

Dimir Svyelun Control di Plasmodermic – #1 Mythic

Jeskai Black Control (BO1) di Giovanni Trotta – #446 Mythic

Alchemy

(10-31 dicembre 2021)

Izzet Key Control di IronicVelvet – #632 Mythic

Selesnya Aggro di Hanayama_Sana – #395 Mythic

Rakdos Dragons di Dafore – #1101 Mythic

MonoGreen Stompy di Pierfrancesco1987 – #392 Mythic

4C Aggro di Matthieu Avignon – #4 Mythic

Azorius Control (BO1) di Karnakoss – #1256 Mythic

Orzhov Clerics (BO1) di David Salazar – #726 Mythic

Dimir Control di zokeS – #265 Mythic

Azorius Control di Agentbatz – #116 Mythic

Boros Dragons di Jimmy Allen – Mythic Rank

Rakdos Vampires di coutinho brewer – 99% Mythic

Golgari Drain di Alex Mikesell – #1110 Mythic

MonoBlack Sacrifice di Taylor Slow – #255 Mythic

MonoRed Burn di ZebN – 98% Mythic

Bant Ramp di Ironic_Velvet – #1111 Mythic

Esper Clerics (BO1) di microman900 – 98% Mythic

Rakdos Dragons di Mansonian – 98% Mythic

Orzhov Midrange di Maffi – 98% Mythic

Bant Clerics (BO1) di 9810re – 97% Mythic

MonoRed Dragons (BO1) di WeHaveToGoBack – Mythic Rank

MonoGreen Stompy di Rapsolo – #81 Mythic

Bant Captain di Val & PL – 96% Mythic

MonoGreen Aggro di Rumti – #19 Mythic

Rakdos Midrange di jub77 – #321 Mythic

Azorius Control (BO1) di HellBell – #1799 Mythic

Orzhov Midrange di Zan Syed – #1 Mythic

Abzan Midrange di Zan Syed – #1 Mythic