Meta Di Magic: Arena; parola agli Streamer Italiani

Meta Di Magic: Arena; parola agli Streamer Italiani

Profilo di Tyrann
 WhatsApp

Abbiamo chiesto ai maggiori streamer Italiani del titolo Wizards of the Coast quali erano gli archetipi più scelti e più consigliati per affrontare il meta di Magic Arena.
Le diversità di risposte unite alla tempistica dilatata delle medesime ci ha fornito un interessante quadro di quello che è un meta parecchio definito e, ovviamente, dipendente dal cartaceo.

Le Categorie richieste:

  • Bo1 Constructed
  • Bo3 Constructed
  • Consigli e\o Eccezioni Meritevoli

Andiamo a vedere i loro pareri e scopriamo quali sono i consigli che i maggiori streamer italiani della nostra community ci hanno rivelato.

Andrea ” Yawgmoth ” Gereon: (14 Novembre)

TOP 3 Competitive costructed:

  • 1 – Boros Weenie
  • 2 – Jeskay control
  • 3 – Izzet Drakes

Costructed NON competitivo:

  • 1 – Monored Burn
  • 2 – Boros Weenie
  • 3 – Selesnya tokens

” La differenza principale sta nel fatto che il non competitivo è un formato dove la win rateo dei mazzi va guardata e paragonata alla velocità con cui si farma, di conseguenza un mazzo che fa 6/3 invece che 7/x ma nella metà del tempo è una scelta privilegiata a mio modo di vedere.
Per il seguente motivo, quasi tutti gli archetipi lenti sono dei pessimi mazzi per farmare in b01.
Mentre nel competitive costructed abbiamo dei valori piu “veri”, se ti serve la top 5, includerei Golgari Explore al 4 posto di entrambe le classifiche, Monored come 5into mazzo competitive, e invece MonoBlue Tempo come quinto mazzo NON competitive. ”

Lorenzo ” jkercole ” Ercolanoni: (15 Novembre)

Tier 1:

  • 1 – Boros aggro
  • 2 – Golgari midrange
  • 3 – Izzet drakes
Tier 1,5:
  • 1 – Mono red
Tier2:
  • 1 – Jeskai control
  • 2 – Mono blu
“Le novità possibili per il futuro secondo me possono essere un Esper Control per via del fatto che ad oggi il control non è quasi presente nel formato. Dimir per questo non lo consiglierei, perchè vince solo da control.
Io sono fan di Monored che sta bene da tutti i vari Boros per via di Goblin Chainwhirler. “

Ambush Party:       (21 Novembre)

Top 5 Competitive Constructed

  • 1 – Golgari
  • 2 – UR Drakes
  • 3 – Jeskai Control
  • 4 – Red-White Aggro
  • 5 – Mono Blue

Top 3 “fuori classifica”

  • 1 – Boros Angels: ” ha una curva di minacce molto forti (Adanto Vanguard, Resplendent Angel, Aurelia, Lyra) che possono mettere in difficoltà Golgari e Jeskai e che sono buone per contrastare draghetti e fenici. “
  • 2 – Selesnya midrange: ” è avvantaggiato contro i mazzi aggressivi come Red-White Aggro e Mono Red e con la combo March of the Multitudes + Flower//Flowrish può vincere rapidamente contro Golgari e UR Drakes. “
  • 3 – Dimir midrange: “ha gli strumenti necessari a battere i mazzi aggressivi e gioca delle minacce che vanno eliminate subito altrimenti possono vincere da sole la partita. “

Matteo ” Illness ” Fedele: (21 Novembre)

Top 3 competitive constructed:

  • 1 – Sultai Reanimator
  • 2 – Izzet Phoenix
  • 3 – Jeskai Control

“Il Competitive constructed è forse la modalità più competitiva a premi all’interno del gioco di Magic Arena, a differenza della BO1 qua puoi usare tutto perchè c’è l’utilizzo della side che ti permette di avvantaggiarti sul meta attuale in base anche alle skill di deckbuilding del giocatore che è un fattore molto importante in questo gioco.
E’ strano vedere top 1 un mazzo che non è usato, alla fine si tratta di un Golgari con splash di blu per Muldrotha che da noia a tanti matchup in quanto ti permette di giocare con il cimitero come se fosse la tua mano, ed Ego che ti permette di vincere facilmente contro control e combo perchè rimuovi loro le chiusure e non gli lasci modo di vincere, inoltre nessuno si aspetta ego da un Golgari.
Altri mazzi fortissimi che non ho citato sono White Weenie che è molto counterabile post side ed è per questo che non lo ho inserito nella top 3, anche Boros Angel è forte, un mazzo che batte ogni aggro senza problemi ma il suo problema principale è il control dovuto dalla mancanza di colori come il verde che ti permettono di giocare carte come Tyrant che stanno sopra ai mazzi control. ”

Constructed normale:

  • 1 – Boros Angel
  • 2 – MonoRosso
  • 3 – Golgari Midrange

“In questo evento non voglio mettere nessun mazzo particolarmente control come Jeskai perchè è un evento per farmare e non è il massimo usare control per farmare su un evento BO1 in quanto non farmi per la durata lunga delle partite.
Boros Angel sta al primo posto perchè batte ogni aggro e in questo meta, soprattutto in questo evento, una buona fetta di giocatori gioca solo aggro, soprattutto il classico Mono Rosso che è counterato appena Lyra entra in campo.
Golgari Midrange è un ottimo deck qua perchè grazie al Wildgrowth Walker si mangia gli aggro se questi non vedono la rimozione per l’elementale aggiungi magari che in BO3 monoR non voglio metterlo in top perchè viene counterato troppo facilmente post side e, dal momento che spopolano, la gente crea dei deck che ci stanno bene anche senza, con cure e via dicendo. ”

Paolo ” Garrickz ” Testa: (22 Novembre)

Top 5 arena deck:

  • 1 – Golgari Midrange
  • 2 – Izzet/Grixis Phoenix
  • 3 – Boros Angels
  • 4 – White Wheenie (con o senza splash rosso)
  • 5 – Jeskai control

“Secondo me, mano a mano che la gente sta avendo più carte il metagame di arena si sta evolvendo verso quello cartaceo.
I mazzi budget e meno performanti stanno dando spazio alle liste dei tornei più grossi e dei pro.
I Tier 2 a mio parere rimangono ancora Mono Rosso, Mono blu e Tritoni, che sono i mazzi più abbordabili da tutti. ”

Di seguito alcune liste nominate nell’articolo per una più facile consultazione:

Historic Anthology 6 ed Explorer Anthology 1: card gallery complete

Historic Anthology 6 ed Explorer Anthology 1: card gallery complete

Profilo di Bata
 WhatsApp

Oggi, 27 luglio 2022, Wizards of the Coast ha pubblicato le gallery complete di Historic Anthology 6 ed Explorer Anthology 1.

I nuovi Bundle arriveranno su MTG Arena domani, 28 luglio 2022. Ognuno di essi contiene 20 differenti carte in 4 copie ciascuna, per un totale di 80 carte ogni Bundle.

Ogni Bundle costerà 25000 oro oppure 4000 gemme.

E’ doveroso ricordare che ogni giocatore potrà anche craftare ogni carta inclusa sia in Historic Anthology 6 che in Explorer Anthology 1 utilizzando le Wildcards a sua disposizione.

Le carte di Explorer Anthology 1 sono legali sia in Explorer che in Historic (ma non in Alchemy e Standard), mentre quelle di Historic Anthology 6 sono legali soltanto in Historic.

Entrambi i Bundle resteranno nel negozio di MTG Arena fino al 5 ottobre 2022.

Ora che tutte le informazioni sono state esposte, vediamo le carte.

Historic Anthology 6

Avacyn, Angel of Hope

Phyrexian Metamorph

Night of Souls' Betrayal

Ophiomancer

Laelia, the Blade Reforged

Go-Shintai of Life's Origin

Tarmogoyf

Glimpse the Unthinkable

Chalice of the Void

Retrofitter Foundry

Darkmoss Bridge

Drossforge Bridge

Goldmire Bridge

Mistvault Bridge

Razortide Bridge

Rustvale Bridge

Silverbluff Bridge

Slagwoods Bridge

Tanglepool Bridge

Thornglint Bridge

Explorer Anthology 1

Favored Hoplite

Rally the Ancestors

Ensoul Artifact

Mausoleum Wanderer

Kalitas, Traitor of Ghet

Shadowborn Apostle

Tainted Remedy

Alesha, Who Smiles at Death

Searing Blood

Temur Battle Rage

Titan's Strength

Back to Nature

Elvish Mystic

Tireless Tracker

Battlewise Hoplite

Siege Rhino

Slaughter Games

Supreme Verdict

Hangarback Walker

Darksteel Citadel

Primo sguardo a Dominaria United dall’ultimo video Weekly MTG: date ufficiali e spoiler

Primo sguardo a Dominaria United dall’ultimo video Weekly MTG: date ufficiali e spoiler

Profilo di Bata
 WhatsApp

Durante l’ultimo video Weekly MTG, pubblicato giovedì 21 luglio 2022, Wizards of the Coast, nella persona di Blake Rasmussen, ha rivelato i primi dettagli sulla prossima espansione, Dominaria United, incluse date ufficiali e primi spoiler.

Partiamo, andando in ordine.

Sotto, potete vedere i simboli d’espansione di Dominaria United e del set commander associato all’espansione.

La sigla dell’espansione sarà DMU, mentre quella dei mazzi Commander DMC.

Successivamente, sono state rivelate anche tutte le date ufficiali di Dominaria United, che sono le seguenti:

  • dal 10 al 18 agosto 2022: pubblicazione degli articoli sulla storia dell’espansione
  • 16 agosto 2022: pubblicazione del video Dominaria United Worldbuilding che parlerà di come questa espansione è stata progrettata e del background della storia
  • 18 agosto 2022: inizio ufficiale degli spoiler e pubblicazione del video di presentazione ufficiale
  • 19 agosto 2022: inizio degli spoiler di Dominaria United Commander
  • 22 agosto 2022: fine degli spoiler e pubblicazione della card gallery completa di Dominaria United Commander
  • 26 agosto 2022: fine degli spoiler dell’espansione principale e pubblicazione della card gallery completa
  • 1 settembre 2022: rilascio di Dominaria United su MTG Arena e MTGO
  • da 2 al 8 settembre 2022: eventi di Prerelease nei negozi (inclusa Dominaria United Jumpstart)
  • 9 settembre 2022: rilascio dell’espansione cartacea in tutto il mondo
  • dal 9 al 11 settembre 2022: weekend di Release dell’espansione
  • 17 settembre 2022: Game Day
  • da 30 settembre al 2 ottobre 2022: Eventi Commander Party
  • dal 15 ottobre al 2 novembre 2022: Store Championship

Carte e prodotti di Dominaria United

Con Dominaria United, Magic: The Gathering entra nel suo trentesimo anno di storia e di vita. Va da sè che Wizards abbia deciso di celebrare la storia del gioco in maniera particolare.

I prodotti che garantiranno la distribuzione di Dominaria United in tutto il mondo erano già stati rivelati tempo fa e trovare tutte le informazioni in quest’altro articolo.

Tuttavia, con questa espansione avremo qualcosa di decisamente particolare, poichè Dominaria United sarà collegata a Legends, espansione uscita il 1 giugno 1994 e contente alcune carte facenti parte della Reserved List, una lista di carte che Wizards si è riservata di non ristampare mai più , al fine di tutelare i collezionisti.

Il collegamento tra Dominaria United e Legends sarà duplice poichè avremo alcune carte dette Lost Legends ed altre dette Legends Retold.

Lost Legends

Lost Legends sarà una serie di carte dell’espansione Legends che verrà inclusa nei Collector Booster di Dominaria United. Come è possibile tutto ciò dal momento che Legends non è stata mai ristampata? Semplice, Wizards ha annunciato di aver trovato (ma chi ci crede?!), alcuni case di box di Legends in un magazzino nello stato di Washington. Ogni box è stato aperto (follia pura!) e le carte aggiunte ai Collector Booster.

Dal momento che le carte sono state recuperate aprendo dei box, non tutte le carte di Legends saranno incluse nei Collector Booster di Dominaria United.

Non sarà possibile trovare:

Sarà possibile trovare ogni altra carta di Legends, incluse le celebri Moat, Chains of Mephistopheles, The Abyss, Karakas e The Tabernacle at Pendrell Vale.

Moat

All Hallow's Eve

Chains of Mephistopheles

The Abyss

Karakas

The Tabernacle at Pendrell Vale

Tutte le carte di Legends saranno in inglese e non foil (le foil non esistevano ancora nel 1994) e potranno essere trovate al posto di una delle comuni foil nel 3% dei Collector Booster.

Potete recuperare lo spoiler completo di Legends, qui.

Legends Retold

Legends è stata la prima espansione di Magic ad avere carte multicolore e leggendarie. Molte di queste creature leggendarie oggi sono guardate con sdegno dai giocatori in quanto il loro livello di forza è molto basso. Insomma, non sono carte forti.

Wizards ha reinventato alcune di queste carte adattandole al Magic odierno. In sostanza, avremo carte di Dominaria United Commander che saranno carte di personaggi di Legends. Queste carte si chiameranno Legends Retold e alcune saranno le Box Topper Promo di Dominaria United.

Le carte Legends Retold avranno anche una versione etched foil che potrà essere trovata nei Collector Booster. Venti di queste carte saranno rare.

Le Box Topper di Dominaria United saranno 20, di cui 19 creature ed un planeswalker.

Ogni busta di Dominaria United avrà una carta leggendaria al suo interno.

Commander & Jumpstart

Dominaria United avrà 2 mazzi commander pre-cosrtuiti:

  • Painbow (colori: WUBRG)
  • Legends’ Legacy (colori: RWB – Mardu)

Il primo mazzo avrà Jared come comandante, mentre il secondo Dihada. Sono state rivelate soltanto le art delle 2 carte.

Jared Castalion by Manuel Castagnon
Dihada by Nestor Ossandon Leal

Per quanto riguarda Jumpstart, Wizards ha rivelato le tematiche che i colori avranno. Queste sono:

  • Bianco: Coalition Corps e Coalition Legons
  • Blu: Mystic Mischief e Arcane Mischief
  • Nero: Totally Ruthless e Totally Merciless
  • Rosso: Ready to Charge e Ready to Attack
  • Verde: Beast Territory e Monsters Territory

Ogni busta di Dominaria United Jumpstart avrà 2 rare, una esclusiva di queste buste e la seconda proveniente dall’espansione principale. Inoltre, sarà possibile trovare alcune carte in stile vetrata (le vedete sotto).

Spoiler di Dominaria United

Eccoci giunti alla sezione dell’articolo dedicata alle carte rivelate. Potete vederle sotto.

Nota: le terre base in stile vetrata (Stained Glass) saranno trovabili in qualsiasi busta, sia foil che non. Queste terre non saranno le uniche carte Stained Glass presenti in Dominaria United.

Regular

Evolved Sleeper

Jaya, Fiery Negotiator

Shivan Devastator

Temporal Firestorm

Llanowar Loamspeaker

Plains

Island

Swamp

Mountain

Forest

Borderless

Jaya, Fiery Negotiator

Extended Art

Evolved Sleeper

Shivan Devastator

Temporal Firestorm

Llanowar Loamspeaker

Promo Buy-a-Box

Llanowar Loamspeaker

Commander

Ecco 3 delle carte Legends Reborn, facenti parte di Dominaria United Commander.

Jasmine Boreal of the Seven

Ramirez DePietro, Pillager

Tor Wauki the Younger

Inoltre, sono state rivelate le promo degli eventi Game Day e Store Championship.

Game Day Promo

Shivan Devastator

Touch the Spirit Realm

Workshop Warchief

Store Championship

Spell Pierce
Partecipazione
Gilded Goose
Top8
Omnath, Locus of Creation
Vincitore

Promo per i 30 anni di MTG

Per celebrare i 30 di Magic: the Gathering, in tutti i negozi, partecipando ad una Prerelease, si otterrano delle carte Promo. Queste sono carte storiche che avranno stampato su di esse l’anno nella quale la carta è uscita per la prima volta in una espansione. Immaginatevi una sorta di Promo Prerelease, ma con solo l’anno stampato, anzichè tutta la data.

Ovviamente, queste Promo saranno 30 in tutto e non saranno date solo alla prerelease di Dominaria United, ma anche a quelle delle successive espansioni.

Per celebrare il fatto che Magic è, ormai, diffuso in tutto il mondo, alcune delle 30 Promo saranno in una lingua diversa dall’inglese. Inglese o no, la lingua di ogni Promo sarà una ed unica (ad esempio, Serra Angel viene stampato in inglese ed esisterà solo in quella lingua).

Ecco le 3 promo rivelate finora.

Serra Angel

Ball Lightning

Fyndhorn Elves
Fyndhorn Elves in tedesco

Extra News: Jumpstart 2022

In realtà il video Weekly MTG di giovedì si è aperto con la news dell’uscita di Jumpstart 2022. Questa sarà un’espansione extra ed a sè stante che sarà distribuita in Box di buste contenenti 20 carte ciascuna.

Jumpstart 2022 esce il 2 dicembre 2022.

Wizards Present

Il 18 agosto 2022 ci sarà l’annuale video streaming di Wizards of the Coast intitolato Wizards Presents.

Nel corso di questo streaming, Wizards rivelerà le espansioni che usciranno nel 2023. Ad oggi, sappiano che nel 2023 usciranno 5 espansioni regolari, ma nient’altro. Inoltre, è stato anticipato che vedremo altre carte con il vecchio frame nelle prossime espansioni.

Per ora, tenete a mente questo schema.

Wizards non stamperà più Magic in cinese tradizionale, coreano e russo

Wizards non stamperà più Magic in cinese tradizionale, coreano e russo

Profilo di Bata
 WhatsApp

Questa settimana, Wizards of the Coast ha rilasciato un breve comunicato nel quale afferma che da Dominaria Unted in poi, le lingue nelle quali le carte di Magic saranno stampate saranno 8, non più 11.

La carte di Magic non verranno più stampate in cinese tradizionale, coreano e russo. Continueranno ad essere stampate nelle altre 8 lingue canoniche del gioco. Vale a dire: inglese, italiano, tedesco, spagnolo, portoghese, francese, cinese semplificato e giapponese.

Continueranno ad esserci prodotti disponibili solo in alcune lingue, come, ad esempio, Double Masters 2022 (che è stato stampato solo in inglese e giapponese) o i Secret Lair (stampati solo in inglese).

Le promo degli eventi nei negozi WPN saranno solo in inglese.

Come già detto, questo cambio di rotta è effettivo dall’uscita di Dominaria United, prevista per il 9 settembre 2022.