Jund Treasure, molto più di una brew (Video)

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Sulla falsa riga del cugino Grixis, Jund Treasure è la brew che vi presentiamo oggi, per farvi passare diversamente questi ultimi mesi di Standard pre rotazione.

Gadrak e i suoi Treasure

 

La carta che vi proponiamo come highlight è questa qui sopra, Gadrak, sottovalutata per un anno intero, ma che qui potrebbe trovare la sua dimensione. Andiamo a vedere nello specifico il motivo per cui questo, e altri Draghi, sono a loro agio in questo archetipo.

 

Jund Treasure (qui esportabile)

  • Come in Grixis, il terzetto Ghast, Kalain e Deadly Dispute per creare vantaggio carte, e vantaggio Mana con vari Treasure
  • Prosperous Innkeeper è ciò che vogliamo col Verde: e occhio a questa carta, forse troppo per il formato Standard…
  • Gadrak è l’altro motore Treasure, e grazie a carte come Woe Strider e Immersturm Predator triggererà spesso la sua abilità

Predator in Jund Treasure

 

  • Tutti questi Treasure hanno poi in Magda il loro frutto, con la nostra Nanetta pronta a tutorarci uno dei Draghi…
  • …o Esika’s Chariot, di sicuro il drop a 4 Verde più forte dello Standard attuale
  • E come top di curva, non Goldspan Dragon ma Korvold, un motore di pescata (e quindi vantaggio carte) troppo importante per questo deck

Tibalt in Jund Treasure?!

 

  • E infine Valki/Tibalt, che non ho messo in questo mazzo ma che può sicuramente starci, in 1x magari a discapito di una copia di Heartless Act (removal imprescindibile in archetipi come questo)

Bene, ora non vi resta che vedere come si comporta sul campo di battaglia, nel video che segue!

(Clicca qui per iscriverti al mio canale YouTube, per non perderti nessuna novità del mondo Magic!)
(Qui invece il mio canale Twitch, con dirette frizzanti e improvvise: quattro risate sempre garantite!)

"Cochi88"

Giocatore di Magic dai primi anni 2000, amante della Cochina bella fresca, ricercatore seriale di topdeck mai visti prima

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701