Jeskai Runes Combo

Il Tier indiscusso in Standard: guida a Izzet Tempo (Video)

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Izzet Tempo è sicuramente il miglior mazzo presente nell’attuale Metagame Standard, e oggi vi spiegherò il perchè!

Galazeth Prismari in Izzet Tempo

 

Più archetipi in uno!

Sì, perchè questo Izzet fa la parte del Blu, ma anche del Rosso, e pure del Blu-Rosso, vediamo il motivo.

  • Control. Mystical Dispute, Saw It Coming e Negate fanno di questo mazzo un vero e proprio Control, con i migliori Counter del formato
  • Aggro. Sì perchè Izzet Tempo, in late, picchia più forte di Mono Red, grazie a Goldspan Dragon (4 di forza ma soprattutto Rapidità) e a quel Brazen Borrower che, diciamolo, sarà spesso la nostra chiusura improvvisa
  • Midrange. Ben 4 Frost Bite, oltre ai classici full set di Stomp/Bonecrusher che accompagna sempre il colore Rosso: parecchi removal di main, e se ci aggiungiamo anche Petty Theft, non dovremmo avere problemi ad affrontare qualsiasi minaccia avversaria
  • Tempo. La parola chiave del mazzo, appunto. Hand-manipulation con Expressive Iteration, seguito da Counter vari, poi removal e infine la chiusura con Draghi vari + turni extra di Epiphany: questo è ciò che il mazzo si propone di fare sempre, cogliendo spesso l’avversario alla sprovvista e, ovviamente, prendendolo in contropiede.

Alrund's Epiphany in Izzet Tempo

 

Ma veniamo alla consueta video guida, seguita da due match in Ranked, contro due Tier Standard!

(Clicca qui per iscriverti al mio canale YouTube, per non perderti nessuna novità del mondo Magic!)
(Qui invece il mio canale Twitch, con dirette frizzanti e improvvise: quattro risate sempre garantite!)

 

Izzet Tempo (qui esportabile): la side

  • Redcap Melee non solo per Goldspan Dragon avversari, ma anche e soprattutto per Mono Red, assieme a Scorching Dragonfire dei must
  • Cinderclasm ci serve contro aggro spinti o Winota
  • Shadowspear porterà la race dalla nostra, ovviamente contro aggro ma anche per i mirror a volte
  • Disdainful Stroke ci aiuta contro i big deck come Sultai Ultimatum
  • Mazemind Tome e Shark Typhoon per vantaggio carte contro mazzi in cui dovremmo usare molte risorse (no vs aggro mi raccomando!)
  • E infine The Akroan War, essenzialmente per Elder Gargaroth ma specialmente Koma: due creature che, se in campo, ci creano molti problemi. Prendiamo l’avversario sul Tempo, rubandogliele e portando dalla nostra il vantaggio che queste bestie recano!

The Akroan War in Izzet Tempo

"Cochi88"

Giocatore di Magic dai primi anni 2000, amante della Cochina bella fresca, ricercatore seriale di topdeck mai visti prima

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701