Il DreamHack avrà il suo circuito di MTG Arena: Ecco le prime quattro tappe

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

E’ notizia di qualche minuto fa’ che, finalmente, anche il DreamHack avrà il suo circuito di tornei dedicati ad MTG Arena. La famosissima organizzazione di tornei esportivi nota in tutto il mondo tuona con un Tweet e delle date riportate al suo interno.

MTG Arena DreamHack – Esattamente come accade per titoli esports “veterani” come Hearthstone, Dota2 etc anche per questa storica organizzazione è arrivato il momento di cavalcare l’onda del successo con degli appuntamenti dedicati all’esport Made in MTGA. Saranno infatti quattro gli appuntamenti con i tornei ufficiali del circuito DramHack previsti per il finire di questo 2019 e l’inizio del prossimo anno. Ogni torneo durerà tre giorni e avrà un pool price per torneo di 100,000 dollari. Tutti i tornei saranno pubblicati in live su Twitch. Di seguito le date di ogni tappa

Sarà inoltre possibile seguire gli aggiornamenti direttamente sulla pagina ufficiale Twitter(di nuova creazione) del @DreamHackMTGA.

Occasione straordinaria per tutti gli amanti degli esports e per tutti gli amanti di Magic nella sua versione più “digitale” . Era, infatti, da molto che si attendeva una notizia del genere, in grado sicuramente di dare un nuovo lustro al titolo – ancora un po’ ancorato al passato e poco proiettato al futuro – e, al tempo stesso, di dare maggior risalto ad un argomento che in Italia ancora non è sfruttato come si dovrebbe.


Il DreamHack avrà il suo circuito di MTG Arena: Ecco le prime quattro tappe
Davide "Tyrann" Giungato

Affascinato sin dalla tenera età di videogiochi dei più svariati generi e soprattutto dai Giochi di Carte Collezionabili. Approdo al lato "competitivo" del gaming per pc con Hearthstone nel 2015 per poi decidere di provarli TUTTI; da Faeria a Duelyst e da TES: Legend a MTG: Arena. Giungo poi su Gwent e trovo Powned.it nel novembre del 2017 dove comincio a scrivere di Gwent e di tanto altro. Da sempre appassionato di discussioni sui CCG, trovo interessante parlare per ore e ore di come un buon drop a 2 possa cambiare le sorti di una intera partita.. e anche del mio tempo!

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701