Historic Boros Warriors: it’s Hammer Time anche su Arena! (Video)

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Può essere un meme deck questo Boros Warriors, per i meno navigati, ma non lo è! Ci troviamo in Historic, ma il mazzo in questione prende spunto da un Tier Modern, ovvero Hammer Time (Mono W Equipment), che potete vedere a questo link.

Colossus Hammer in Boros Warriors

 

Entrambi i mazzi che troverete qui vincono (per la maggiore) tramite Colossus Hammer, che viene equipaggiato (a volte improvvisamente) in modi alternativi rispetto al semplice pagare 8 mana. Ci concentreremo, ovviamente, sul deck Historic qui di seguito…

 

Boros Warriors (qui esportabile)

  • Con le nostre creature che sono tutte Warriors, Resolute Strike andrà ad equipaggiare una di essere a velocità instant, con uno degli Artefatti presenti sul campo di battaglia. Oltre ad Hammer abbiamo infatti Shadowspear e Maul of the Skyclaves

Resolute Strike in Boros Warriors

 

  • Nahiri è la nostra macchina da late game, perchè ci permette di prendere sia Equipaggiamenti, che ovviamente Warriors: e con la +1 c’è un altro modo di evitare i costi di Equip!

Nahiri Warriors

 

  • Tra le nuove carte di AFR abbiamo Bruenor Battlehammer, guarda caso un Warrior e, guarda caso, un altro modo di equipaggiare gratuitamente

Bruenor Battlehammer

 

Il mazzo è più complicato di quanto possiate immaginare, e presenta alcuni sotto temi che non sono coglibili di primo acchito. Basti pensare a Fireblade Charger: chi di voi si ricordava che, se equipaggiato, ha Rapidità?!

Queste, e altre chicche, nella video guida qui sotto!

(Clicca qui per iscriverti al mio canale YouTube, per non perderti nessuna novità del mondo Magic!)
(Qui invece il mio canale Twitch, con dirette frizzanti e improvvise: quattro risate sempre garantite!)


Historic Boros Warriors: it’s Hammer Time anche su Arena! (Video)
"Cochi88"

Giocatore di Magic dai primi anni 2000, amante della Cochina bella fresca, ricercatore seriale di topdeck mai visti prima

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701