Grixis Treasure, finalmente un nuovo archetipo post AFR! (Video)

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

La meccanica Treasure è presente in Magic da anni, ma non ha mai avuto gran successo in Standard. AFR ha però riportato quest’abilità in auge, tramite alcune creaturine che, grazie a particolari trick, danno la possibilità di rampare into spell dal costo di mana assai elevato!

Kalai e i Treasure

 

Grixis Treasure (qui esportabile)

  • Importante partire con Shambling Ghast che, se sacrificato con Deadly Dispute, ci permetterà di fare Goldspan Dragon di terzo turno!

Shambling Ghast in Grixis treasure

 

  • C’è poi Kalai (peccato sia leggendario), che oltre a rampare ci fa ingrossare le nostre creature
  • Concludiamo i nostri rampini con Skullport Merchant, ottimo bloccante e motore di pescata in late game

Merchant e i Treasure

 

Importante notare che tutte queste creature sono non comuni perciò, se avete una buona collezione “vecchia”, non avrete problemi nel montare questo deck! I nostri payoff per chiudere le partite? Oltre ai nostri Draghetti, seguiti da Alrund’s Epiphany, abbiamo Magma Opus, certamente la carta che più di tutte vogliamo vedere quando abbiamo un discreto numero di mana.

E, in assenza di queste qui sopra, un 1x di Valki, sempre ben accetto quando il board è vuoto da entrambe le parti!

Tibalt

 

Per la side, faccio notare il 2x di Kroxa (molto importante contro Midrange e Control) e la mono copia di Inferno of the Star Mounts, una win condition alternative contro i MU di attrito. Ma bando alle ciance, ecco il nostro match di prova nella Ranked di Arena!

(Clicca qui per iscriverti al mio canale YouTube, per non perderti nessuna novità del mondo Magic!)
(Qui invece il mio canale Twitch, con dirette frizzanti e improvvise: quattro risate sempre garantite!)

 

"Cochi88"

Giocatore di Magic dai primi anni 2000, amante della Cochina bella fresca, ricercatore seriale di topdeck mai visti prima

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701