Dimir “Antimeta”! Nato per ribaltare il tavolo

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

In un meta dominato da Golgari Midrange e Control quali sono le alternative?

Se state giocando delle competitive avrete certamente notato l’abbondante presenza di Golgari Midrange e Jeskai/Esper Control.
Se non conoscete li liste potete trovarle tutte e tre qui su Powned.
La risposta ci è stata fornita durante il torneo standard tenutosi a Dallas qualche giorno fa. Una lista Dimir (Blu-Nero), si control, ma in maniera del tutto non convenzionale.

Si tratta infatti di una lista quasi del tutto priva di counter, ma costruita intorno ai Thought Erasure ed alle fortissime Disinformation Campaign. Inoltre gioca tre copie di una carta che fino ad oggi non aveva trovato spazio, ma che si è rivelata essere importantissima per rimuovere il cimitero di Golgari Midrange, e perchè no, anche qualche carta con carica d’avvio degli altri control (su tutte Chemister Inside).
Sto parlando del Blood Operative.

Lo scopo del mazzo in definitiva è quello di controllare la mano dell’avversario, ed al contempo utilizzare le nostre rimozioni per togliere ciò che il nostro avversario riesce a giocare nei primi turni. Quando il mazzo gira bene, lascia l’avversario letteralmente senza opzioni ed in balia del top deck. Ma se per disgrazia non gira bene come vorremmo, si rivela comunque un osso duro. Rimozioni a non finire, anche per planeswalker, Dream Eater e Doom Whisperer, che oltre ad essere creature che chiudono la partita ci trovano soluzioni nel mazzo. Insomma, un deck a tutto tondo che si è preso un quarto posto in torneo ufficiale.

Unica nota negativa, se di nota negativa si può parlare, è che giocarlo bene non è affatto semplice. Scegliere cosa togliere e come non è mai scontato. Proprio per questo consiglio la videoguida che troverete dentro la pagina della lista (link poco sotto).

Lista e Videoguida

Dimir (Antimeta) cervy84 20 ore fa


Dimir “Antimeta”! Nato per ribaltare il tavolo
Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701