ChannelFireball: “Questa stagione del MagicFest Online sarà l’ultima”

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Channel Fireball annuncia che questa sarà l’ultima stagione dei MagicFest Online. Questa nuova informazione giunge direttamente dalle pagine social della più importanti organizzazione torneistica, e testate di approfondimento, per il circuito mondiale di Magic. Di seguito il post ufficiale diramata via Facebook:

Un aggiornamento sul MagicFest Online:

Siamo entusiasti della risposta della community al MagicFest Online e non vediamo l’ora delle finali di stagione di questo fine settimana e l’incoronazione del nostro secondo campione!

Vedere i giocatori riunirsi da tutto il mondo per celebrare Magic, il rilascio di Ikoria e una sensazione di solidarietà in un momento di dura prova è stato davvero commovente. Sfortunatamente, tutte le cose belle devono finire (beh, in un certo senso).

Questa stagione di MagicFest Online sarà l’ultima – come saprai. Ci prenderemo una settimana libera e torneremo presto con un nuovo modo per i giocatori di Magic di riunirsi e competere mentre non possiamo giocare di persona. Rimanete sintonizzati!

Questa seconda stagione, quindi, terminerà con la vittoria del secondo campione che andrà a fare compagnia al già campione della prima stagione Fabrizio Anteri. Dopo una settimana, però, gli eventi di CBF torneranno con un “nuovo modo per i giocatori di Magic di riunirsi e competere mentre non possiamo giocare di persona”. Rimaniamo speranzosi e in attesa; soprattutto dopo le poche e scarne informazioni del Weekly MTG con i due massimi esponenti della sezione esport di Magic, Drago e Watson.

Davide "Tyrann" Giungato

Affascinato sin dalla tenera età di videogiochi dei più svariati generi e soprattutto dai Giochi di Carte Collezionabili. Approdo al lato "competitivo" del gaming per pc con Hearthstone nel 2015 per poi decidere di provarli TUTTI; da Faeria a Duelyst e da TES: Legend a MTG: Arena. Giungo poi su Gwent e trovo Powned.it nel novembre del 2017 dove comincio a scrivere di Gwent e di tanto altro. Da sempre appassionato di discussioni sui CCG, trovo interessante parlare per ore e ore di come un buon drop a 2 possa cambiare le sorti di una intera partita.. e anche del mio tempo!

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701