Boros Midrange può tener testa ai Tier in Historic? (Video)

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Non è certamente una brew questo Boros Midrange per il formato Historic: il #1 Constructed su Arena, Rumti, lo ha portato alla ribalta proprio il mese scorso, con ottimi successi.

E, devo dire la verità, non è nemmeno un mazzo che fa gridare allo scandalo; una serie di carte forti nei colori Bianco e Rosso, che assieme sembrano funzionare. Di sicuro, la stampa di Lightning Helix ha aiutato l’archetipo. Ma bando alle ciance, entriamo nello specifico valutando per costo di mana: perchè la forza di questo deck è che scurva notevolmente bene!

Lightning Helix in Boros Midrange

 

La curva di Boros Midrange (qui esportabile)

  • A due abbiamo Thalia ma soprattutto Adanto Vanguard, la creatura più fastidiosa che troverete in Historic. Abbiamo anche un Flamescroll Celebrant che però vi consiglio di non giocare spesso come creatura, in quanto la sua parte Bianca potrà servirvi contro mazzi combo o Control
  • Seguono Reidane, il solito Bonecrusher Giant (all’occorrenza anche usabile di secondo con Stomp) ed essezialmente Elite Spellbinder: vogliamo fare lui più di ogni altra cosa di terzo, per capire cosa succede nella mano dell’avversario

Elite Spellbinder in Boros Midrange

 

  • Di quarto Karn, Scion of Urza ma soprattutto Chandra, Torch of Defiance: in relazione al suo costo di lancio, il Planeswalker più forte che potrete giocare su Arena
  • E per finire, un agile Glorybringer, per menare voracemente e nel caso togliere un pezzo avversario fastidioso
  • Non ho volutamente nominato sia Helix che Skyclave Apparition perchè sono i nostri main removal, che spesso non casterete (rispettivamente) di secondo e terzo turno, ma forse sono le carte più importanti del mazzo

Bene, video guida e due match di prova in Ranked!

(Clicca qui per iscriverti al mio canale YouTube, per non perderti nessuna novità del mondo Magic!)
(Qui invece il mio canale Twitch, con dirette frizzanti e improvvise: quattro risate sempre garantite!)

 

 

La side di Boros Midrange

  • Altri removal one to one come Justice Strike, Abrade e Fry, molto importanti contro aggro: Declaration in Stone perfetta rimozione per token o big creature
  • E poi mass removal come Anger of the Gods, Ira di Dio e Judgment Day, spaiati per evitare effetti alla Meddling Mage
  • Due Rest in Peace e non tre perchè sono carte da non vedere in multi copia: come terzo graveyard-hate abbiamo il nuovo Relic of Progenitus
  • Roiling Vortex ma soprattutto Chandra, Awakened Inferno per Control e i Midrange più fastidiosi
  • E infine Baneslayer Angel, ottimo offendente contro aggro, che farà fatica a toglierlo: l’Elder Gargaroth del Bianco, in soldoni!

Baneslayer Angel in Boros Midrange

"Cochi88"

Giocatore di Magic dai primi anni 2000, amante della Cochina bella fresca, ricercatore seriale di topdeck mai visti prima

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701