linvala shield of sea gate

Bant Company: il nuovo Historic Death & Taxes!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Se siete alla ricerca di un mazzo Historic anti-Meta, divertente e alquanto odioso, beh Bant Company farà al caso vostro!

Come alcuni lettori hanno notato, giorni fa abbiamo pubblicato alcune liste derivanti dai qualifier della Fanta Pro League, torneo Historic avvenuto lo scorso weekend. Tra i mazzi vincitori appariva un Bant Company, sicuramente non un Tier deck, che però è riuscito a batterne alcuni: il pilota di quel mazzo ero proprio io, e vi illustrerò ora il modo in cui sono arrivato alle 75 carte che ho portato.

 

Gli albori: no Elves?!

Di seguito la lista di riferimento da cui sono partito, portata alla ribalta da Manuel Guspini in un SCG Online.

Bant Company Historic by Manuel Guspini

 

La main

Quante tasse!

  • Meddling Mage. Ciò che balza all’occhio subito è la quantità elevata di “tasse” che il mazzo presenta nella sua totalità. Il maghetto è una tra quelle: fortissimo in tornei con decklist rivelate, un po’ meno nella Ladder; questa creatura brilla contro mazzi monoremoval (GR con Stomp) o con zero risposte, solitamente, di main (Temur Engine e Goblin). Con il resto va a fortuna, o ad esperienza: tenetevi sempre sotto mano le liste dei Tier deck quando giocate!
  • Thalia, Guardian of Thraben. Fortissima nel Death & Taxes Modern, Thalia è forse la creatura più in Meta che avete, poiché stoppa il 90% dei Tier; rallenterà le vostre Company, ma è un prezzo che vale la pena pagare.
  • Archon of Emeria. Rule of Law + Thalia, Heretic Cathar in una sola carta, e vola pure (evasività molto importante in situazioni di stallo); altra carta molto in Meta, che vince da sola contro Rakdos Arcanist.

Archon of Emeria

 

Il resto del mazzo

  • Deputy + Skyclave. In assenza di Path to Exile, abbiamo ben 8 removal con le gambe: di meglio non possiamo chiedere al formato.
  • Luminarch Aspirant. Molto sottovalutata, questa carta porterà la race dalla vostra nel giro di pochi turni. Occhio a dove mettete i segnalini: sono scelte importanti da prendere per cercare di avere letale il prima possibile.
  • Selfless Savior + Linvala, Shield of Sea Gate. Vi salvano i vostri pezzi importanti, e scombineranno le combat avversarie; purtroppo Linvala non potrà mai avere il Full Party per la mancanza di Warrior, ma la sua evasività sarà altrettanto importante nelle partite statiche.
  • Glasspool Mimic // Glasspool Shore. Sia un clone che tre terre aggiuntive nel vostro mazzo, direi non male. Perde valore con board vuoti o con in campo solo Leggende, e occhio alle Company: se lo rivelate con esse, il Mimic potrà copiare solo creature già sul campo di battaglia, e non quella che entrerà assieme a lui.
  • Scavenging Ooze e Collected Company. Le sole spell Verdi del mazzo. Non mi convince molto la prima, poco sinergica col resto delle creature, anche se di indubbia rilevanza in un Meta di Uro e Arcanist; niente da dire sulla seconda: quando la casterete con successo, vi farà vincere la maggior parte delle partite.

Collected Company

 

Sideboard: altre tasse!

  • Kinjalli’s Sunwing. Lì essenzialmente per Goblin e altri aggro come GR: potrebbe trovare spazio anche contro chi utilizza Shark Typhoon, non essendoci una risposta instant nel mazzo.
  • Yasharn, Implacable Earth. Contro Temur Engine e Sacrifice deck: occhio perché non farà sacrificare nemmeno i vostri pezzi (Linvala e Savior)!
  • Tithe Taker. Ok contro Control e mazzi pieni di Removal, ma anche tassa inaspettata per chi non lo legge a fondo, e vuole magari attivare Fabled Passage nel vostro turno…
  • Tomik, Distinguished Advokist. Carta super aggro che porterà la race dalla vostra: tassa non indifferente, ma molto fragile, contro chi utilizza Nissa, Who Shakes the World. Doppio mana Bianco di secondo turno però non è facile da avere.
  • Linvala, Keeper of Silence. Direttamente da Abzan Pod, una tassa per Jund Sacrifice e Goblin… forse un po’ troppo lenta (di quarto potreste aver già perso).
  • Knight of Autumn. Creatura molto polivalente, di cui a mio avviso possiamo fare a meno.

Linvala, Keeper of Silence nella sideboard di Bant Company

 

Il mio Bant Company: un ramp difficoltoso

Bant Company by Cochi88

Ebbene sì, la modifica che salta subito all’occhio è il 4x di Llanowar Elves, per due motivi: presenza massiccia di drop a 3, che voglio fare di secondo, e Collected Company che, se lanciate di terzo, possono fare molto male.

Il problema però è presto trovato: la manabase non ci aiuta per nulla. Elfo ci dà solo Verde, e volerlo fare di primo potrebbe precludere spesso il non avere doppio Bianco per Skyclave, o addirittura non avere il Blu per altre nostre creature. Manca poi la double-sided land UW (presente in Kaldheim), che potrebbe addirittura non farci giocare terre base.

Hengegate Pathway // Mistgate Pathway

 

La main

  • No Thalia?! Forse un errore a posteriori, e che valuterò nei prossimi giorni, ma volendo fare Company prima possibile, penso che Thalia rallenti più noi che gli avversari. Rimane sempre uno slot in side per lei, perché è di grande aiuto contro alcuni deck.
  • Militia Bugler. Qui ammetto l’errore: volevo una creatura che facesse value, ma 2x è eccessivo. Ne lascerei solo uno, e aumenterei a 3 gli Arconti; ricordiamoci poi che abbiamo ben 3 Mimic (che potenzialmente aumentano le copie di ogni nostra creatura), e che Trombettiere è forse il target migliore per il nostro clone.
  • Solo 2 Savior. I cagnolini in late non sono il massimo: abbiamo altri 4 drop a uno poi, non esageriamo.

 

La side: scelte discutibili.

  • Baffling End. Volevo removal a turno due per Arcanist e aggro deck vari (uno su tutti UW Aure, seguito a ruota da Goblin), forse azzeccando la scelta.
  • Rest in Peace. Sono dubbioso su questa carta; contro Rakdos Arcanist (forse IL Tier del formato) ho sempre vinto senza vederlo e, quando l’ho castato, l’avversario ha trovato in Feed the Swarm una pronta risposta. Vero è che RIP è forte anche in late, ma probabilmente non sposta il Match-Up, che dovrebbe essere dalla nostra anche senza di lui.
  • Solo 1 Linvala e 1 Settle the Wreckage. Come dicevo prima, Linvala, Keeper of Silence è una risposta lenta, soprattutto contro Goblin: più efficace, e di sicuro inaspettato, Settle, game winning indiscusso se lanciato a dovere. Una copia dell’angelo però vorrei tenerla, non avendo mai affrontato ancora un Jund Sacrifice.
  • Forse troppi 3 Yasharn. Per il motivo sopra detto: fermano anche i nostri sacrifici. Vero è che poi, quando l’ho visto, ha vinto la partita da solo; possiamo scendere a due copie.

Yasharn, Implacable Earth nella side di Bant Company

 

Sidare: arrivano i veri problemi

Con una side come quella da me portata, Bant Company si tramuta presto in un Bant Midrange. È impensabile tenere dentro 4x di Collected Company con Baffling End, Linvala, Yasharn, Rest in Peace e Settle: togliendo alcuni dei nostri pezzi a CC<4, rischieremmo di rivelare una sola creatura, o al peggio di missare completamente. Discorso identico per Militia Bugler, che sido out praticamente sempre.

 

Rakdos Arcanist

IN: 3 Baffling End, 3 Yasharn, 3 Thalia, 2 Rest in Peace

OUT: 2 Bugler, 4 Llanowar Elves, 2 Savior, 2 Company, 1 Meddling Mage

Tolgo gli Elfi perché, contro mazzi pieni di removal e scartini, voglio pescare solo “bombe”: ah, e poi vorrei evitare di farmelo rubare e saccare di secondo da Claim + Rites. Via i Savior per il discorso di Yasharn fatto prima.

 

Sultai/4c Mid

IN: 3 Thalia, 2 Tithe Taker

OUT: 3 Skyclave Apparition, 2 Deputy of Detention

I veri problemi sono le big spell come Nissa ed Elder Gargaroth, per cui Deputy è una risposta troppo fragile per i loro infiniti removal: contro questo mazzo dobbiamo vincere prima possibile, e ripartire con una Company dopo una sua wratta.

 

Goblin

IN: 3 Baffling End, 1 Linvala, 1 Settle, Yasharn (1 otd, 2 otp)

OUT: 2 Savior, 2 Bugler, 2 Company (e 1 Scavenging Ooze quando entra il secondo Yasharn)

Yasharn blocca Skirk Prospector e Treasure token di Willy Goblin; sì, è vero, non è granché come risposta, ma il MU è parecchio ostile e ho cercato di migliorarlo in questo modo.

 

Jund Sacrifice

IN: 3 Baffling End, 3 Yasharn, 3 Thalia, 2 Rest in Peace, 1 Linvala, 2 Tithe Taker

OUT: 2 Bugler, 4 Llanowar Elves, 2 Savior, 4 Company, 1 Mimic, 1 Linvala

 

Temur Engine

IN: 3 Thalia, 1 Linvala, 2 Baffling End, 2 Yasharn

OUT: 2 Savior, 2 Bugler, 2 Company, 2 Luminarch

Forse il miglior MU che potete trovare. Abbiamo praticamente già tutto di main: tutto ciò che metterete dalla sideboard è forse superfluo, ma aiuterà a consolidare il vostro primato.

 

Cosa cambiare… per forse migliorare?

Tenendo buona la mia versione, ecco come ci si può lavorare sopra…

  • L’azzardo: zero Elfi, quattro Floraedri (e zero Mimic?!). Vogliamo rampare, senza avere problemi di mana Verde, tenendo la land-selection della versione primigena di Guspini? Floraedro fa al caso nostro! Certo, fare a meno dei Mimic per questi dork sembra un’eresia, ma è una soluzione tutta da testare.

Tangled Florahedron // Tangled Vale

  • Via Ooze per…? Come detto prima, Melma sembra poco sinergica. Sostituibile con Thalia dalla side, possiamo scegliere un altro pezzo a due interessante: Charming Prince; amo questa carta, perché polivalente e mai morta. Con lui, possiamo azzardare pure un Renegade Rallier al posto del Militia Bugler, a patto di aumentare anche il numero di drop a due (e forse di Savior) nella nostra main.
  • Counter sì, counter no. Possiamo provare un 2x di Disdainful Stroke in side, per Muxus e le big spell dei Midrange: anche qui, cerchiamo poi di trovare un equilibrio con le Company.
  • Containment Priest. Nei MU in cui entrerebbe post side, abbiamo sempre tolto svariate copie di Company; direi che è una carta che potrebbe fare al caso nostro, per aggirare Cauldron Familiar, Goblin vari e, perché no, le Company nemiche.

 

(Di seguito un video con alcuni match sul mio canale YouTube, Cochi88)

"Cochi88"

Giocatore di Magic dai primi anni 2000, amante della Cochina bella fresca, ricercatore seriale di topdeck mai visti prima

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701