Jeskai Runes Combo

Arena Starter deck update: Treasure Hunt (Video)

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Con Treasure Hunt continuiamo il viaggio all’interno degli Starter deck che Arena ci regala la prima volta che apriamo il gioco. Come sempre, non valuteremo la lista, bensì cercheremo di migliorarla, per diventare più competitivi possibili.

Goldspan Dragon in Treasure Hunt

 

Ma ricapitoliamo le regole principali che adotteremo per migliorare tutti gli Starter deck:

  • Aggiungere rare e mitiche degli altri Starter deck, ovviamente dei colori affini
  • Eliminare le carte buone sì, ma solo per gli incontri in Limited
  • Rendere più quadrato possibile il mazzo, portando a 4 copie le migliori carte ed evitando gli 1x delle common/uncommon
  • Aggiungere una side più equilibrata possibile, per affrontare al meglio le partite Bo3
  • Aggiungere le lande/spell di Zendikar Rising, per evitare il più possibile il flood

Orcus in Treasure Hunt

 

Treasure Hunt update (qui esportabile)

Non sono molte le rare/mitiche che arrivano dagli altri Starter deck. Citiamo Inferno of the Star Mounts, per continuare il tema Draghi che viene accennato in questo deck.

Inferno of the Star Mounts

 

Il tema principale del mazzo è Treasure, con le principali carte (Kalain e Shambling Ghast su tutte) che vengono da un vecchio archetipo Standard di qualche mese fa, che però non ha attecchito molto nel Metagame.

Kalain in Treasure Hunt

 

Per la side, ulteriori removal e il classico Duress, per contrastare, assieme a Check for Traps, le minacce dei Control/Midrange avversari. E infine la consueta video guida, dove sveliamo la carta rare/mitica che abbiamo aggiunto per migliorare ulteriormente la lista!

(Clicca qui per iscriverti al mio canale YouTube, per non perderti nessuna novità del mondo Magic!)
(Qui invece il mio canale Twitch, con dirette frizzanti e improvvise: quattro risate sempre garantite!)


Arena Starter deck update: Treasure Hunt (Video)
"Cochi88"

Giocatore di Magic dai primi anni 2000, amante della Cochina bella fresca, ricercatore seriale di topdeck mai visti prima

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701