Annunciata la Double Masters VIP Edition

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Nella giornata del 17 di Luglio la Wizards of the Coast ha annunciato, inerente al prossimo master set, una speciale configurazione “esclusiva” chiamata Double Masters VIP Edition. Nell’articolo redatto da Wizards, Mike Turian (a capo del Product Design) ci illustra quelle che saranno le novità che potremo riscontrare in questa edizione di lusso del set di ristampe Double Masters.

Double Masters VIP Edition: i dettagli

Il Double Masters VIP Edition sarà strutturato in questo modo: saranno 33+2 le carte disponibili all’interno (sotto è riportata la divisione corretta), le bordless foil saranno 2 scelte casualmente nel pool complessivo del set di 40. Le carte in questione sono state scelte tra le più attese e importanti ristampe per i formati Modern, Legacy, Pioneer e Commander. All’interno saranno presenti anche 12 terre full art provenienti dai set Unhinged e Battle for Zendikar.

Per queste ultime la Wizards of the Coast ci tiene a far sapere adi aver pensato il set e la divisione del prodotto prima dello scandalo che ha visto come proptagonista Noah Badley, autore delle terre full art del set Battle for Zendikar, presenti nel set.double masters carte

Alcune carte bordless foil presenti all’interno del set (immagini via @Wizards of the Coast)

double masters terre

Le terre full art del set Unhinged ideate e realizzate da John Avon

VIP Edition – (Languages English and Japanese)

Contents: 33 cards + 2 foil tokens

  • 2 foil borderless cards (only found in VIP edition) (cards with a rare symbol will appear twice as often as cards with a mythic symbol)
  • 2 foil rares/mythic rares
  • 8 foil uncommons
  • 9 foil commons
  • 10 full-art basic lands (only found in VIP edition, 2 of each basic)
  • 2 foil full-art basic lands (only found in VIP edition, 2 randomly selected from among the 10 options)
  • 2 foil tokens (only found in VIP edition, token on both sides)

 

L’uscita di Double Masters, e della sua edizione VIP, è prevista per il 7 di Agosto pv. Ricordiamo inoltre che si tratta di un masters set dove le cui ristampe, valide per i formati cartecei e di MTGO Modern, Legacy, Pioneer e Commander, NON SARANNO VALIDE per Magic Arena.

Davide "Tyrann" Giungato

Affascinato sin dalla tenera età di videogiochi dei più svariati generi e soprattutto dai Giochi di Carte Collezionabili. Approdo al lato "competitivo" del gaming per pc con Hearthstone nel 2015 per poi decidere di provarli TUTTI; da Faeria a Duelyst e da TES: Legend a MTG: Arena. Giungo poi su Gwent e trovo Powned.it nel novembre del 2017 dove comincio a scrivere di Gwent e di tanto altro. Da sempre appassionato di discussioni sui CCG, trovo interessante parlare per ore e ore di come un buon drop a 2 possa cambiare le sorti di una intera partita.. e anche del mio tempo!

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701