Andrea Mengucci Vince il Mythic Invitational [Nell’articolo nuove carte di War of the Spark]

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Nella serata di ieri si è svolta l’ultima giornata del Mythic Invitational che ha visto trionfare il giocatore tricolore al PAX East di Boston.

Andrea Mengucci

Ottima performance quella di Andrea Mengucci all’Invitational di Boston. L’italiano, arrivato in Top 4, ha poi sbaragliato la concorrenza con delle prestazioni assolutamente da ricordare.

Non una missione facile per Andrea, soprattutto in funzione dei matchup affrontati in finale contro il giocatore polacco Piotr Glogowski. Altissimi i livelli dimostrati da tutti i giocatori assolutamente nuovi al formato Duo Standard che, oltre a mantenere una certa velocità e “spettacolarità”, ne ha dimostrato anche la difficoltà.

Andrea Mengucci vs Piotr Glogowski
I Deck del Vincitore
Mythic Invitational 28/03 Gruppo B – Mono-White Aggro di Andrea Mengucci
Mythic Invitational 28/03 Gruppo B – Esper Control di Andrea Mengucci

Nella serata di ieri però sono state molte le informazioni trapelate per la prossima espansione, War of the Spark, le carte della stessa rivelate e le prossime date degli appuntamenti competitivi.

Si disputerà infatti il 26-27 Aprile il prossimo Mythic Campionship, in quel di Londra. Il secondo della nuova era “Mythic”.

Mythic Championship

War of the Spark – Spoiler

Continuano le carte rivelate nella serata di ieri. Dopo aver visto le 16 presentate ad inizio evento, andiamo a conoscere le altre che sono trapelate durante la diretta o dai backstage del Mythic Invitational.


Andrea Mengucci Vince il Mythic Invitational [Nell’articolo nuove carte di War of the Spark]
Davide "Tyrann" Giungato

Affascinato sin dalla tenera età di videogiochi dei più svariati generi e soprattutto dai Giochi di Carte Collezionabili. Approdo al lato "competitivo" del gaming per pc con Hearthstone nel 2015 per poi decidere di provarli TUTTI; da Faeria a Duelyst e da TES: Legend a MTG: Arena. Giungo poi su Gwent e trovo Powned.it nel novembre del 2017 dove comincio a scrivere di Gwent e di tanto altro. Da sempre appassionato di discussioni sui CCG, trovo interessante parlare per ore e ore di come un buon drop a 2 possa cambiare le sorti di una intera partita.. e anche del mio tempo!

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701