Analisi Limited di Guerra della Scintilla – Multicolore ed Ibride

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Benvenuti al consueto appuntamento con le analisi delle carte della freschissima espansione Guerra della Scintilla.

In questo articolo ci concentreremo sull’analisi Limited delle carte Multicolore ed Ibride.

Vediamo dunque una nuova Analisi Limited di Guerra della Scintilla che questa volta tratterà le carte Multicolore ed Ibride. Le carte saranno accompagnate da un commento e da una votazione riferita al formato limited:

  • 0 o N.C. Carta ingiocabile o non performante
  • 0,5 – 1,0 filler quasi ingiocabile
  • 1,5 – 2 una discreta carta che può chiudere le 40 del mazzo e riempire i buchi della curva in maniera egregia/ottimale
  • 2,5 – 3 una ottima carta da inserire nel mazzo se giochiamo quella combinazione di colori
  • 3,5 – 4,0 una carta dal potenziale estremamente alto, se giocata ci porta in una condizione di vantaggio elevata
  • 4,5 – 5,0 una bomba imbattibile, se la giochi vinci al 90%
Nicol Bolas, Dragon-God

Limited: 5.0
Non c’è qualcosa che Nicol Bolas non faccia…vantaggio carte con la +1, rimozione con la -3 e vinci la partita con la -8. Come se non bastasse guadagna le abilità di tutti gli altri planeswalker in gioco (anche quelli avversari!). Volete un caffè? Credo che Bolas faccia anche quello…PRIMO PICK SEMPRE!

Ajani, the Greathearted

Limited: 4.0
Ajani è un ottimo planeswalker che ci regala vite extra, pompa le nostre creature e dona segnalini extra ai nostri altri planeswalker. Non un brutto first pick, da giocare assolutamente se a nostra disposizione.

Domri, Anarch of Bolas

Limited: 4.0
Domri è un altro planeswalker ottimo poiché pompa le nostre creature, ci dà mana extra e fa combattere 2 creature tra loro (una nostra ed una avversaria). Considerato che tutto ciò proviene da una carta che costa 3 mana, Domri è assolutamente fantastico ed è consigliato giocarlo se possiamo farlo.

Ral, Storm Conduit

Limited: 4.5
Ral è una bomba allucinante, soprattutto perché di una combinazione di colori che gioca parecchio con Istantanei e Stregonerie ed il fatto che Ral ci consenta di copiarle e faccia danni quando ne lanciamo una è di gran lunga positivo. Inoltre, la possibilità di avere uno scry a turno contribuisce ad alzare la forza di Ral poichè ci permette di ridurre le pescate morte, molto utile in Limited. Ral è un primo pick senza nemmeno pensarci e consiglio di giocarlo se ne avete possibilità.

Sorin, Vengeful Bloodlord

Limited: 4.5
Sorin è un altro planeswalker ottimo in ottica Limited. Lifelink dato ai planeswalker suona un po’ strano, ma tutto si spiega con la abilità +1 che infligge un danno al nostro avversario o ad un suo planeswalker (da segnalare che se avete in gioco Sorin e Gideon Blackblade, quest’ultimo riceverà lifelink, diventando un 4/4 intoccabile e che vi regala 4 vite ad ogni attacco). Inoltre, Sorin con la sua abilità -X può resuscitare le nostre creature infinite volte, finchè avrà segnalini fedeltà per poterlo fare. Decisamente un primo pick e da giocare se possiamo farlo.

Tamiyo, Collector of Tales

Limited: 4.0
Tamiyo è un bel planeswalker. La abilità statica che non consente ai nostri avversari di farci sacrificare permanenti e di farci scartare carte conta, ma fino ad un certo punto perché effetti di sacrificio sono scarsi in Limited (dato che non decidiamo noi cosa uccidere). La abilità +1 da’ un potenziale vantaggio carte e ci permette di scavare nel mazzo se stiamo cercando una carta in particolare. La -3 ci fa’ riprendere una carta dal nostro cimitero. Tamiyo è un bel primo pick in draft e consiglio di giocarla se possible farlo.

Teferi, Time Raveler

Limited: 3.5
Teferi in Limited non è la bomba disumana che potrebbe essere in costruito. Lanciare Stregonerie a vecolità di Istantanei può non essere così rilevante e permettere ad i nostri avversari di giocare solo nei propri turni fa’ la differenza solo se abbiamo un modo di pianificare il nostro gioco di conseguenza. La abilità -3 di Teferi ci consente di prendere tempo. Il fatto che tutto ciò venga da una carta a costo 3 fa’ si che Teferi sia una carta buona, ma potrebbe tranquillamente non essere un primo pick. Da giocare in ogni caso se lo possiamo fare.

Angrath, Captain of Chaos

Limited: 3.5
Non c’è molto da dire su Angrath: da’ menace alle nostre creature, rendendole semi-evasive. Inoltre fa’ Amass 2 con la propria abilità. Forte e sicuramente da giocare se possibile.

Ashiok, Dream Render

Limited: 2.0
Ashiok non è il top di gamma in questo Limited: la sua abilità statica che impedisce agli avversari di passare in rassegna il proprio mazzo, in Limited è praticamente ininfluente. Con la abilità attivata si può chiudere le partite “millando” (mandando al cimitero le carte del mazzo avversario) il nostro avversario, tuttavia Ashiok non si difende da sé ed è quindi vulnerabile agli attacchi avversari. Giocabile, ma tranquillamente tagliabile.

Dovin, Hand of Control

Limited: 1.0
Dovin è probabilmente il peggior planeswalker di questa espansione in ottica Limited: la abilità statica aumenta di 1 il costo di Artefatti, Istantanei e Stregonerie che l’avversario lancia, mentre l’abilità attivata previene i danni fatti a e da un permanente avversario. Dovin non si protegge da solo ed a abilità, a mio giudizio, scarse. Consiglio di limitarne l’utilizzo a carta da sideboard.

Huatli, the Sun's Heart

Limited: 1.0
Huatli è più o meno sullo stesso livello di Dovin: entrambe le abilità richiedono la presenza di una creatura in gioco dalla nostra parte del campo e essa non può generarne per difendersi. Anche Huatli è consigliata solo come carta da sideboard.

Kaya, Bane of the Dead

Limited: 3.5
Kaya ha un costo di lancio alto (6 mana), ma il fatto che possa esiliare creature, ignorando l’eventuale Hexproof che protegge queste creature, fa’ si che sia una carta ottima. Consiglio di giocarla se possibile.

Kiora, Behemoth Beckoner

Limited: 2.0
Kiora non mi entusiasma un granchè, ma è decente se includiamo molte creature con forza 4 o più. L’effetto che ci fa’ stappare un permanente non è male e può tornare utile in svariati momenti della partita. Kiora non pò proteggersi da sola e non ha abilità particolarmente forte, per cui è una carta giocabile, ma anche tranquillamente tagliabile.

Nahiri, Storm of Stone

Limited: 2.5
Nahiri è una planeswalker discreta: il fatto che doni first strike alle nostre creature durante il nostro turno è positivo ed aiuta ad avere trade favorevoli in combat; il fatto che faccia costare l’abilità equipaggiare 1 in meno è irrilevante, dal momento che non ci sono carte equipaggiamento in Guerra della Scintilla. Dell’abilità attivata l’unica cosa che mi da’ fastidio leggere è quel “tappata”, perché presuppone che l’avversario ci debba attaccare con una creatura prima che Nahiri possa ucciderla. Tuttavia 6 di fedeltà sono molti per un planeswalker a costo 4. Giocabile e merita un posto nel mazzo.

Saheeli, Sublime Artificer

Limited: 1.0/3.5
Saheeli è una carta attorno la quale costruire il nostro mazzo poichè creerà una schiera di pedine 1/1 se abbiamo tante carte non creatura. L’archetipo UR basato sulle carte non creatura menzionato nelle analisi degli altri colori può essere costruito a partire proprio da Saheeli.

Samut, Tyrant Smasher

Limited: 2.0
Samut è una planeswalker decente, ma a volte un po’ superflua. Sia la abilità statica che la attivata danno Haste alle nostre creature (perché questa ripetizione?). Il +2/+1 ad una creatura non è da fare i salti di gioia, ma comunque è buono, Scry 1 lo è di più. Samut è giocabile, ma anche tagliabile senza troppi pensieri.

Vraska, Swarm's Eminence

Limited: 3.5
Questa nuova versione di Vraska crea Assassini 1/1 con Deathtouch che si pompano ogni volta che non vengono bloccati e che uccidono i planeswalker che danneggiano. Questa Vraska mi piace decisamente molto e consiglio di giocarla se possibile.

Niv-Mizzet Reborn

Limited: 1.0
Questo Niv-Mizzet rinato può sembrare assurdo leggendo i suoi effetti (è un 6/6 volante che quando entra può farci pescare fino a 10 carte), ma vi sono dei grossi problemi con questa carta: richiede mana di tutti i colori e richiede che il mazzo abbia almeno una carta di ogni coppia di colori. Francamente, il mazzo che si costruirebbe attorno a Niv-Mizzet è molto complesso da realizzare (specie in un’espansione dove non ci sono Cancelli e/o shocklands e gli unici mana fixer sono 3 artefatti). Sconsiglio di pickare Niv-Mizzet e di lanciarsi nella follia appena descritta.

Roalesk, Apex Hydra

Limited: 5.0
Roalesk è assurdo: per 5 mana abbiamo un 4/5 che vola e travolgere e mette 2 segnalini +1/+1 su un’altra creatura che controlliamo. Inoltre, quando muore, proliferiamo 2 volte. PRIMO PICK SEMPRE!

Bioessence Hydra

Limited: 1.0/4.0
Bioessence Hydra in Limited è una carta attorno alla quale costruire il mazzo. Più planeswalker abbiamo più Hydra diventerà grande e problematica da gestire per l’avversario.

Casualties of War

Limited: 4.0
Costo alto e con tanti specifici, ma Casualties of War è un potenziale 5×1 sul board. In questo Limited avrete praticamente sempre una terra, una creatura ed un planeswalker da poter distruggere con questa carta. Primo pick ed inclusione nel mazzo fortemente consigliata.

Dreadhorde Butcher

Limited: 2.5
Un 1/1 a costo 2 che attacca subito è sicuramente giocabile, m non è il massimo. Ciò che da’ forza a questa carta è il fatto che diventa più grande tutte le volte che danneggia l’avversario e/o i suoi planeswalker. Inoltre, morendo, Dreadhorde Butcher infligge danni pari alla propria forza a un qualsiasi bersaglio. Una minaccia crescente, con il lato negativo di partire dal minimo concesso ad una creatura di Magic: the Gathering in termini di forza e costituzione. Carta tranquillamente giocabile.

Enter the God-Eternals

Limited: 4.5
Enter the God-Eternals è una carta formidabile dal momento che fa 4 cose differenti tutte nello stesso momento: infligge 4 danni ad una creatura, ci fa’ guadagnare 4 punti vita, fa’ “millare” 4 carte ad una giocatore e fa’ Amass 4. Non esiste una ragione per la quale Enter the God-Eternals non sia il primo pick di un draft o per non giocarla se a nostra dispozione.

Feather, the Redeemed

Limited: 4.0
Un 3/4 evasivo per 3 mana (benchè specifici) è già ottimo, se ci aggiungiamo un’abilità innescata che rende utili e riutilizzabili carte come Samut’s Sprint, Defiant Strike ed altre carte che pompano le nostre creature, Feather è decisamente una carta eccellente, un buonissimo primo pick e da giocare se possiamo farlo.

Living Twister

Limited: 4.0
Un 2/5 per 3 mana (anche se specifici) è enorme. Inoltre, questo Elementale ci permette di scartare le terre in eccesso per fare uno Shock a costo 2. Possiamo anche riprenderci in mano le terre giocate eventualmente per attivare la prima abilità (è possibile riprendere la stessa terra che si tappa per attivare la seconda abilità). Living Twister è ottimo sia nei primi turni che a partita inoltrata. Consiglio di giocarlo e può essere un buon primo pick.

Oath of Kaya

Limited: 3.0
Oath of Kaya è di base una Lightning Helix a costo 3, ma può rivelarsi molto di più e parecchio fastidiosa in un formato con molti planeswalker come il Limited di Guerra della Scintilla. Per non avere almeno 2 planeswalker nel mazzo in questo formato bisogna essere molto sfortunati, secondo me, ed il modo più comune con cui si cerca di uccidere un planeswalker è attaccandolo. Oath of Kaya pone una sorta di pedaggio all’avversario che attacca i vostri planeswalker, togliendogli 2 vite e facendole guadagnare a voi. Una buona carta, a mio avviso, sicuramente giocabile.

Role Reversal

Limited: 3.5
La valutazione di questa carta farà storcere il naso a molti, ma situazioni dove voi controllate un planeswalker non comune ad 1 di fedeltà (con la sua abilità non più attivabile) o una creatura 1/1, mentre il vostro avversario una planeswalker raro o mitico oppure una creatura enorme (tipo uno degli Dei). Role Reversal vi permette di volgere queste situazioni a vostro favore, prendendovi ciò che vi interessa dal vostro avversario. Carta forte, giocabile, benché situazionale e richieda l’occasione giusta per farlo.

Solar Blaze

Limited: 2.5
Una potenziale rimozione di massa, ma non così bella come era Kaya’s Wrath nel Limited di Fedeltà di Ravnica. Il fatto è che Solar Blaze lascia vive le creature che hanno più costituzione che forza (per fare un esempio, non uccide Kefnet, Bontu o Roalesk), per questo motivo è giocabile, ma non è il massimo.

Soul Diviner

Limited: 3.5
Un 2/3 a costo 2 mana è buono, ma Soul Diviner è eccezionale poichè ci permette di pescare carte extra rimuovendo un segnalino da una creatura, un artefatto, una terra o un planeswalker. E’ quindi molto probabile che Diviner ci faccia pescare carte extra, considerando il fatto che è degli stessi colori delle carte con Amass, le cui pedine si ingrossano proprio con segnaili +1/+1. Carta forte, da giocare se disponibile.

Storrev, Devkarin Lich

Limited: 4.0
Un 5/4 con trample a costo 4 è buono, se in aggiunta questa creatura ci fa’ riprendere in mano creature o planeswalker morti nei turni precedenti, abbiamo una bomba. Storrev fa’ proprio questo e per ciò consiglio di giocarlo se possibile e lo considero un buon primo pick.

Time Wipe

Limited: 4.0
A differenza di Solar Blaze, Time Wipe è una vera rimozione di massa con il vantaggio ulteriore che ci permette di salvare una nostra creatura dalla morte, riprendendola in mano. Motivi per non giocarla? Zero!

Tolsimir, Friend to Wolves

Limited: 4.0
Tolsmir fa’ un 2×1; chiamando l’amico Lupo, Voja; nel momento in cui entra in gioco. Inoltre, Voja combatte una creatura avversaria, qunado entra in gioco, dando origine ad un potenziale 3×1. Tolsimir è fortissimo e consiglio di giocarlo, se potete, ed è anche un buon primo pick.

Widespread Brutality

Limited: 4.0
4 mana per un Amass 2 ed un “effetto Pyroclasm” possono sembrare molti, ma considerate che se avete già una pedina Zombie Army, i danni possono essere anche molti più di 2 ad ogni creatura. Widespread Brutality può rivelarsi una rimozione di massa che lascia vive solo le pedine Zombie Army. Ottima carta, da giocare se possibile ed un buon primo pick.

Angrath's Rampage

Limited: 0.0
Angrath’s Rampage è una carta che può togliere artefatto, creatura o planeswalker. Il grosso problema è che è l’avversario a scegliere cosa uccidersi, non noi, motivo per il quale non la ritengo giocabile in Limited.

Cruel Celebrant

Limited: 2.0
In un Limited con il power level così elevato come quello di Guerra della Scintilla, persino un “Blood Artist” come questa carta risulta mediocre. Cruel Celebrant è giocabile, ma non il massimo, soprattutto per il fatto che non può toccare creature e/o planeswalker avversari con il suo effetto.

Deathsprout

Limited: 4.0
4 mana per distruggere una creatura e mettere in gioco una terra base dal mazzo: non giocare Deathsprout è da pazzi! Non fatevi intimorire dai 3 mana specifici, questa carta è una gran rimozione. Consiglio sia di giocarla sia come primo pick.

Despark

Limited: 3.5
Despark è una rimozione molto forte, poichè può prendere qualsiasi permanente con costo di mana 4 o più. Questo comprende gran parte delle chiusure in Limited, per ciò consiglio giocare Despark, se possibile.

Domri's Ambush

Limited: 3.5
Domri’s Ambush è una buona rimozione che coinvolgere le nostre creature che andranno a danneggiare un planeswalker o una creatura avversaria. Per 2 mana, l’effetto di Domri’s Ambush è molto forte e consiglio di giocarla.

Dovin's Veto

Limited: 1.0
Negate non è mai stato nulla di più che una carta da sideboard in Limited e Dovin’s Veto non è altro che un leggero upgrade di Negate, pertanto sconsiglio di giocarla, benchè in un formato con 36 planeswalker possa sembrare decente.

Elite Guardmage

Limited: 4.0
Un 2/3 evasivo che ci regala 3 vite e ci fa’ pescare una carta quando entra in gioco, Elite Guardmage è un’ottima carta, considerandola nel suo insieme, pertanto consiglio di giocarla. A mio avviso, è anche un buon primo pick.

Gleaming Overseer

Limited: 4.0
Gleaming Overseer è un’eccellente creatura a costo 3, considerando che fa’ un potenziale 2×1 sul board e rende semi-evasive ed imbersagliabili le nostre pedine Zombie Army. Questa è una delle migliori carte con Amass del set in ottica Limited, giocatela sempre, se l’avete.

Heartwarming Redemption

Limited: 1.0
Effetti come quello di Heartwarming Redemption sono piuttosto scarsi in Limited, dove più che la qualità delle carte che abbiamo in mano, conta essere in vantaggio rispetto al nostro avversario. Questa carta non genera vantaggio, ma può migliorare la qualità di quello che abbiamo in mano. Effetti così sono un azzardo che troppo spesso con viene ripagato e ne sconsiglio l’utilizzo.

Limited: 3.5
Un 2/3 con vigilance a costo 2 è ottimo, inoltre Huatli’s Raptor prolifera quando entra in gioco. Decisamente eccellente, carta da giocare, se la abbiamo.

Invade the City

Limited: 1.0/3.5
Invade the City è una bella carta attorno alla quale costruire il nostro mazzo e con 8-10 Istantanei e/o Stregonerie nel mazzo potrebbe essere persino un buon modo per chiudere la partita.

Leyline Prowler

Limited: 4.0
Leyline Prowler non solo è una manadork, ma anche una creatura letale in ogni combattimento, avendo Deathtouch. Il rapporto tra costo di mana ed effetti di questa carta è ottimo e ne fa’ una carta da giocare sempre, se possiamo farlo.

Limited: 2.5
Un 3/3 a costo 3 è buono, ma l’abilità innescata di Mayhem Devil è forte solo in un mazzo che abusa di Dreadmalkin o di altre carte che hanno effetti forti basati sul sacrificio di altre carte. In altri contesti, Devil lascia un po’ a desiderare. Giocabile, ma non il massimo.

Merfolk Skydiver

Limited: 3.5
Una creatura evasiva che fornisce un segnalino +1/+1 ad una creatura (che può essere anche sé stesso) e ci permette di proliferare quando vogliamo, pagando 5 mana. Decisamente giocabile e forte. Unico malus di Mefolk Skydiver è la sua fragilità, essendo di base un 1/1.

Neoform

Limited: 0.0
Effetti come questo in Limited sono semplicemente troppo scarsi per essere giocati. Anche avendo una creatura devastante nel mazzo, Neoform produce uno svantaggio carte che non può essere colmato calando un bestione enorme in gioco dal mazzo. Sconsiglio di giocarla in Limited e di laciare cose come questa al Costruito.

Pledge of Unity

Limited: 3.5
Un segnalino +1/+1 a tutte le nostre creature ed una manciata di vite per 3 mana sono un buon affare, specie se a velocità istantanea. Pledge of Unity è approvata: giocabile e forte.

Ral's Outburst

Limited: 4.0
Ral’s Outburst è il mezzo ritorno di Prophetic Bolt, ossia di una carta che infligge danni e fa’ da cantrip tutto in un’unica volta. In un formato come il Limited, effetti di questo genere sono forti e Ral’s Outburst non fa’ eccezione: è forte e sicuramente giocabile.

Rubblebelt Rioters

Limited: 2.5
Rubblebelt Raiders è una buon creatura, ma il fatto che la sua forza dipende dalle altre creature che abbiamo in gioco lo pone una posizione strana, poichè se siamo siamo in grado di sormontare l’avversario sul piano delle creature, allora i Rioters saranno una minaccia ulteriore che dovrà essere gestita, ma nel caso in un cui il nostro board sarà popolato da creatura 1/1 (o peggio da nessun’altra creatura), i Rioters saranno completamente inutili. Carta giocabile, ma attenzione alle creature di cui disponete.

Tenth District Legionnaire

Limited: 2.5
Anche Tenth District Legionnaire è una creatura strana. Un 2/2 rapido a costo 2 non è nulla di eccezionale, ma l’abilità che mette segnalini +1/+1 e ci fa’ fare scry non è da sottovalutare. Carte come Defiant Strike e Samut’s Sprint possono essere giocate con Legionnaire, dato che ne innescano l’abilità. Carta giocabile di per sé e che migliora con i giusti accorgimenti.

Tyrant's Scorn

Limited: 3.5
Carta che distrugge le creature piccole o rimbalza una qualsiasi creatura per soli 2 mana. Ottima rimozione da giocare, se possibile.

Correlati


Analisi Limited di Guerra della Scintilla – Multicolore ed Ibride
Luca "Bata" Battaiotto

Nato nel 1993, da sempre con una grande passione per videogiochi, Playstation, musica (Power Metal in particolare) e Magic: the Gathering, del quale sono un giocatore amatoriale dall'uscita di Quinta Alba. Gioco Modern dal 2013 e Standard dall'uscita di Amonkhet. Attivo su Magic: The Gathering Arena sin dalla Closed Beta.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701