Analisi Limited di Guerra della Scintilla – il Verde

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Benvenuti al consueto appuntamento con l’analisi del Limited di Guerra della Scintilla, la freschissima espansione in arrivo su Magic The Gathering: Arena.

Le carte saranno accompagnate da un commento e da una votazione riferita al formato limited:

Analisi Limited di Guerra della Scintilla – il Verde:

0 o N.C. Carta ingiocabile o non performante

0,5 – 1,0 filler quasi ingiocabile

1,5 – 2 una discreta carta che può chiudere le 40 del mazzo e riempire i buchi della curva in maniera egregia/ottimale

2,5 – 3 una ottima carta da inserire nel mazzo se giochiamo quella combinazione di colori

3,5 – 4,0 una carta dal potenziale estremamente alto, se giocata ci porta in una condizione di vantaggio elevata

4,5 – 5,0 una bomba imbattibile, se la giochi vinci al 90%

nissa, who shakes the world

5.0

Nissa ha una rarità che non le rende rispetto, ha una abilità +1 che in pochi turni trasforma il board in qualcosa di ingestibile, inoltre ci permette giocate multiple nello stesso turno grazie alla passiva.

arlinn, voice of the pack

3.5

Se abbiamo qualche lupetto nel mazzo va anche meglio, ma da sola Arlinn ci regala 3 3/3, senza contare la possibiltà che proliferate ci apre.

jiang yanggu, wildcrafter

2.0

Discreto planes da giocare nell’archetipo 5 color a base green e in mazzi verdi per potenziare le nostre creature.

vivien, champion of the wilds

3.5

Il costo basso, la statica e il meno 2 rende Vivien perfetta nei mazzi GW e GR. Il +1 ci permette di attaccare e proteggerla nel turno avversario

god-eternal rhonas

4.5

Della serie degli dei, Rhonas è quello che più si avvantaggia di un board già esistente. Senza un board rimane un 5/5 “immortale”

finale of devastation

1.0

A meno di carte estremamente forti (come gli dei) che vorremmo poter tutorare sempre, rimane una carta estremamente espansiva e inutile.

planewide celebration

3.5

Nonostante il costo elevato e la velocità sorcery, ha una versatilità eccezionale che la rende un first pick abbastanza easy nella bustina.

awakening of vitu-ghazi

3.5

Non prende 4.0 per la mancanza di abilità della terra, ma un 9/9 istant al 5 o al 4 turno con un accellerino è quasi game, considerando che non può nemmeno essere rimbalzato da Callous Dismissal ed è fuori range da
Ob Nixilis’s Cruelty

vivien's arkbow

2.0

In un deck estremamente creaturoso, ciclare le terre ci permette di pogiare sul bpoard, anche a velocità istant, una creatura. Giocabile

nissa's triumph

0.5

bond of flourishing

2.5

Ottima nei 5 color decks perchè ci permette di prendere tra le prime 3 anche una terra. In late game ci permette di prendere tra le prime 3 una creatura interessante o un Planeswalker, gudagnando anche 3 punti vita.

challenger troll

3.0

Top drop a 5 per i mazzi con le creature imponenti. Anche da solo, è un drop che non può essere bloccato da più di una creatura

evolution sage

3.5

Bomba insensata che trasforma ogni terra in segnalini per le nostre creature e i nostri Planeswalker. Carta chiave degli archetipi proliferate.

mowu, loyal companion

2.5-3.0

Mowu è una carta molto forte, ma potrebbe capitare che a fine Draft non abbiamo a sufficienza carte che pongono segnalini sulle creature, rendendola meno oppressiva. In alcuni versioni di GR è in grado di diventare al 5 turno un 13/13….

paradise druid

2.5

Carta chiave degli archetipi pentacolor.

centaur nurturer

2.0

Common importante per gli archetipi pentacolor, ci garantisce anche un benefit ai punti vita.

arlinn's wolf

2.5

Contro alcuni archetipi control, ma anche nei primi turni contro GW, sono danni gratis per l’oppo.

band together

2.5

bella rimozione del verde che risolve alcuni problemi delle spell classiche che fanno lottare le creature. Bersagliando due creature possiamo non necessitare di una creatura con forza pari o superiore a quella che vogliamo rimuovere, possiamo fare in modo di non frizzlare la spell se l’oppo ci rimuove una delle due creature.

bloom hulk

3.0

Best common dei mazzi proliferate, sia per le stat sia per l’abilità.

courage in crisis

2.0

Un trick sorcery a 3 mana non è il massimo, ma in GW proliferate diventa molto più di impatto, per cui deve essere inserito nei mazzi Proliferate.

force landing

1.0

Carta da side contro UW FLYER

giant growth

2.0

Giant Growth è Giant Growth, ma forse questo non è il formato dove da il meglio di se.

kronch wrangler

2.5

Ottima carta nei mazzi GR, può diventare ingestibile in pochi turni.

pollenbright druid

2.0

Molto spesso nei mazzi proliferate abbiamo il problema di non avere effettivamente segnalini sulle creature per poter innescare la proliferazione. La druida risolve questo problema o, nel caso abbiamo già un board interessante, innescare l’abilità proliferate.

primordial wurm

1.5

Nono sono amante di questo ciccione vaniglia dove, al sesto turno ci sono diversi modi per rimuoverlo.

steady aim

0.5

Trick molto brutto visto il poco aumento di forza che potrebbe non permetterci un trade a nostro favore.

thundering ceratok

2.0

Un bel drop che conferisce travolgere ai nostri ciccioni nel GR monster.

vivien's grizzly

3.0

In mazzi creaturosi e con spell NC quali Planeswalker, è davvero veramente oppressivo per i nostri avversari, visto il vantaggio carte che ci conferisce.

wardscale crocodile

2.0

Nonostante sulla carta dovrebbe essere la comune più forte grazie all’abilità Hexproof. la costituzione 3 lo rende praticamente morto al turno 5, a meno che non lo potenziamo con segnalini e spell prima di attaccare.

storm the citadel

1.0

A costo 5 è una spell che non fa nulla senza un bord e l’effetto secondario la rende più una carta da side.

snarespinner

2.5

ottimo drop a 2 contro i volanti.

kraul stinger

2.0

Sono un fan del 2/2 deathtouch in ogni formato, qui con la spell che fa infliggere danni pari alla forza, diventa un drop giocabile al 100%. Non essendo però un formato molto aggressivo, perde di efficacia difensiva.

arboreal grazer

1.0

Utile di side contro i volanti e contro mazzi aggressivi, l’effetto della terra in più è utile solo in certe occasioni con la scimmietta in mano iniziale.

new horizons

2.0

Utile sia nei mazzi a 4 e 5 colori, sia nei mazzi proliferate grazie al segnalino che possiamo pogiare su una nostra creatura

return to nature

0.5

Side card

Correlati

Pier Matteo "DirtyOwl" Murro

Classe 91, esordisce nel mondo delle figurine magiche con l'uscita quasi imminente di Theros nel 2013. Da allora un solo grande obiettivo: imparare a giocare i control deck in tutte le salse possibili e immaginabili. Seppur apprezza i formati costruiti, il vero e unico amore per lui rimane il Limited, tra cui il Draft è il formato più apprezzato.