Analisi Limited di Guerra della Scintilla – il Verde

Analisi Limited di Guerra della Scintilla – il Verde

Profilo di DirtyOwl
 WhatsApp

Benvenuti al consueto appuntamento con l’analisi del Limited di Guerra della Scintilla, la freschissima espansione in arrivo su Magic The Gathering: Arena.

Le carte saranno accompagnate da un commento e da una votazione riferita al formato limited:

Analisi Limited di Guerra della Scintilla – il Verde:

0 o N.C. Carta ingiocabile o non performante

0,5 – 1,0 filler quasi ingiocabile

1,5 – 2 una discreta carta che può chiudere le 40 del mazzo e riempire i buchi della curva in maniera egregia/ottimale

2,5 – 3 una ottima carta da inserire nel mazzo se giochiamo quella combinazione di colori

3,5 – 4,0 una carta dal potenziale estremamente alto, se giocata ci porta in una condizione di vantaggio elevata

4,5 – 5,0 una bomba imbattibile, se la giochi vinci al 90%

nissa, who shakes the world

5.0

Nissa ha una rarità che non le rende rispetto, ha una abilità +1 che in pochi turni trasforma il board in qualcosa di ingestibile, inoltre ci permette giocate multiple nello stesso turno grazie alla passiva.

arlinn, voice of the pack

3.5

Se abbiamo qualche lupetto nel mazzo va anche meglio, ma da sola Arlinn ci regala 3 3/3, senza contare la possibiltà che proliferate ci apre.

jiang yanggu, wildcrafter

2.0

Discreto planes da giocare nell’archetipo 5 color a base green e in mazzi verdi per potenziare le nostre creature.

vivien, champion of the wilds

3.5

Il costo basso, la statica e il meno 2 rende Vivien perfetta nei mazzi GW e GR. Il +1 ci permette di attaccare e proteggerla nel turno avversario

god-eternal rhonas

4.5

Della serie degli dei, Rhonas è quello che più si avvantaggia di un board già esistente. Senza un board rimane un 5/5 “immortale”

finale of devastation

1.0

A meno di carte estremamente forti (come gli dei) che vorremmo poter tutorare sempre, rimane una carta estremamente espansiva e inutile.

planewide celebration

3.5

Nonostante il costo elevato e la velocità sorcery, ha una versatilità eccezionale che la rende un first pick abbastanza easy nella bustina.

awakening of vitu-ghazi

3.5

Non prende 4.0 per la mancanza di abilità della terra, ma un 9/9 istant al 5 o al 4 turno con un accellerino è quasi game, considerando che non può nemmeno essere rimbalzato da Callous Dismissal ed è fuori range da
Ob Nixilis’s Cruelty

vivien's arkbow

2.0

In un deck estremamente creaturoso, ciclare le terre ci permette di pogiare sul bpoard, anche a velocità istant, una creatura. Giocabile

nissa's triumph

0.5

bond of flourishing

2.5

Ottima nei 5 color decks perchè ci permette di prendere tra le prime 3 anche una terra. In late game ci permette di prendere tra le prime 3 una creatura interessante o un Planeswalker, gudagnando anche 3 punti vita.

challenger troll

3.0

Top drop a 5 per i mazzi con le creature imponenti. Anche da solo, è un drop che non può essere bloccato da più di una creatura

evolution sage

3.5

Bomba insensata che trasforma ogni terra in segnalini per le nostre creature e i nostri Planeswalker. Carta chiave degli archetipi proliferate.

mowu, loyal companion

2.5-3.0

Mowu è una carta molto forte, ma potrebbe capitare che a fine Draft non abbiamo a sufficienza carte che pongono segnalini sulle creature, rendendola meno oppressiva. In alcuni versioni di GR è in grado di diventare al 5 turno un 13/13….

paradise druid

2.5

Carta chiave degli archetipi pentacolor.

centaur nurturer

2.0

Common importante per gli archetipi pentacolor, ci garantisce anche un benefit ai punti vita.

arlinn's wolf

2.5

Contro alcuni archetipi control, ma anche nei primi turni contro GW, sono danni gratis per l’oppo.

band together

2.5

bella rimozione del verde che risolve alcuni problemi delle spell classiche che fanno lottare le creature. Bersagliando due creature possiamo non necessitare di una creatura con forza pari o superiore a quella che vogliamo rimuovere, possiamo fare in modo di non frizzlare la spell se l’oppo ci rimuove una delle due creature.

bloom hulk

3.0

Best common dei mazzi proliferate, sia per le stat sia per l’abilità.

courage in crisis

2.0

Un trick sorcery a 3 mana non è il massimo, ma in GW proliferate diventa molto più di impatto, per cui deve essere inserito nei mazzi Proliferate.

force landing

1.0

Carta da side contro UW FLYER

giant growth

2.0

Giant Growth è Giant Growth, ma forse questo non è il formato dove da il meglio di se.

kronch wrangler

2.5

Ottima carta nei mazzi GR, può diventare ingestibile in pochi turni.

pollenbright druid

2.0

Molto spesso nei mazzi proliferate abbiamo il problema di non avere effettivamente segnalini sulle creature per poter innescare la proliferazione. La druida risolve questo problema o, nel caso abbiamo già un board interessante, innescare l’abilità proliferate.

primordial wurm

1.5

Nono sono amante di questo ciccione vaniglia dove, al sesto turno ci sono diversi modi per rimuoverlo.

steady aim

0.5

Trick molto brutto visto il poco aumento di forza che potrebbe non permetterci un trade a nostro favore.

thundering ceratok

2.0

Un bel drop che conferisce travolgere ai nostri ciccioni nel GR monster.

vivien's grizzly

3.0

In mazzi creaturosi e con spell NC quali Planeswalker, è davvero veramente oppressivo per i nostri avversari, visto il vantaggio carte che ci conferisce.

wardscale crocodile

2.0

Nonostante sulla carta dovrebbe essere la comune più forte grazie all’abilità Hexproof. la costituzione 3 lo rende praticamente morto al turno 5, a meno che non lo potenziamo con segnalini e spell prima di attaccare.

storm the citadel

1.0

A costo 5 è una spell che non fa nulla senza un bord e l’effetto secondario la rende più una carta da side.

snarespinner

2.5

ottimo drop a 2 contro i volanti.

kraul stinger

2.0

Sono un fan del 2/2 deathtouch in ogni formato, qui con la spell che fa infliggere danni pari alla forza, diventa un drop giocabile al 100%. Non essendo però un formato molto aggressivo, perde di efficacia difensiva.

arboreal grazer

1.0

Utile di side contro i volanti e contro mazzi aggressivi, l’effetto della terra in più è utile solo in certe occasioni con la scimmietta in mano iniziale.

new horizons

2.0

Utile sia nei mazzi a 4 e 5 colori, sia nei mazzi proliferate grazie al segnalino che possiamo pogiare su una nostra creatura

return to nature

0.5

Side card

Correlati

Rivoluzione nel mondo dei TCG negli USA: TCGPlayer acquisisce ChannelFireBall e BinderPOS

Rivoluzione nel mondo dei TCG negli USA: TCGPlayer acquisisce ChannelFireBall e BinderPOS

Profilo di Bata
 WhatsApp

L’11 luglio 2022, tramite un comunicato ufficiale, TCGPlayer ha annunciato la firma di un accordo per il quale TCGPlayer ha acquisito ChannelFireBall e BinderPOS.

Cosa significa questo? Chi sono le parti coinvolte?

TCGPlayer è la piattaforma leader negli Stati Uniti per la compravendita di carte collezionabili ed è, inoltre, un importante content creator.

ChannelFireBall nasce nel 2009 e si è imposta come content creator, grazie a guide, articoli e video di gameplay rivolti a tutti i giocatori e collezionisti, realizzati da giocatori professionisti. Tra le penne di CFB, per quanto riguarda Magic, troviamo Gabriel Nassif, Luis Scott Vargas, Reid Duke, Andrea Mengucci, Frank Karsten e tanti altri Pro Players. Inoltre, CFB si è fatta conoscere anche come negozio ed organizzatore di eventi, in particolare per le Magicfest (ex-Grand Prix) dal 2015 al 2020.

Nel 2020, ChannelFireBall si è fusa con BinderPOS, punto di riferimento nella gestione degli inventari dei negozi, grazie un software gestionale creato appositamente per i negozi, e fornitore di numerosi negozi negli USA. Dalla fusione nasce CFB Group, che ha generato un giro d’affari annuo di 200 milioni di dollari.

Grazie a questa acquisizione, TCGPlayer e CFB saranno in grado di:

  • Offrire nuove soluzioni incentrate sul collezionismo ai rivenditori in negozio fisico e online. I rivenditori avranno accesso a una soluzione POS completa che facilita la vendita di qualsiasi oggetto da collezione sugli scaffali di un negozio, collegando direttamente l’inventario di un negozio al market online di TCGplayer. Nel lungo periodo, mentre il TCGplayer Marketplace si espande in nuovi mercati verticali come carte sportive e fumetti, la Società si aspetta di sfruttare BinderPOS per facilitare la sincronizzazione dei prezzi tra un rivenditore in-store e l’inventario online.
  • Unire i marchi di contenuti più influenti del settore. Collegando i dati sui prezzi di TCGplayer e i migliori scrittori di contenuti del settore di ChannelFireball e TCGplayer Infinite, l’azienda combinata offrirà contenuti più diversi, tra cui approfondimenti basati sui dati e contenuti per l’hobbista casuale, giocatore professionista o appassionato collezionista.
  • Migliora l’esperienza del cliente collezionista con premi per abbonati senza rivali. Questa transazione creerà uno sportello unico per gli hobbisti in tutto l’ecosistema da collezione, fornendo ai clienti l’accesso alla più ampia selezione di prodotti e contenuti TCG, estendendo al contempo la potenza di TCGplayer servizi di autenticazione e di adempimento leader in una sezione più ampia del mercato. Di conseguenza, le aziende creeranno un valore senza rivali per gli abbonati, offrendo il pieno potenziale di entrambe le organizzazioni.

L’operazione dovrebbe concludersi nelle prossime settimane e TCGplayer fornirà un aggiornamento sulla struttura aziendale dell’entità congiunta man mano che vengono attuati i piani di integrazione. Durante questo periodo, i team TCGplayer, ChannelFireball e Binder POS garantiranno che tutti gli utenti nuovi e già esistenti non sperimentino interruzioni della piattaforma o del servizio.

Non è ancora noto se gli abbonamenti a ChannelFireBall PRO e/o TCG Infinite varieranno di prezzo o se ci sarà un unico abbonamento per entrambe le piattaforme.

Magic Spellslingers: un nuovo videogioco sul multiverso di Magic the Gathering

Magic Spellslingers: un nuovo videogioco sul multiverso di Magic the Gathering

Profilo di Bata
 WhatsApp

Wizards of the Coast ci riprova con i videogiochi ambientati nel multiverso di Magic. Dopo le esperienze fallimentari di Magic Legends e Magic Manastrike, è uscito un nuovo videogioco con ambientazione MTG.

Spellslingers è un gioco di carte con mazzi da 30 carte l’uno, costruiti attorno ad un eroe, ovvero un personaggio iconico di Magic.

Gli eroi giocabili sono 16, ma altri arriveranno con futuri aggiornamenti.

Ogni eroe ha personalità, stile di gioco ed abilità uniche che lo contraddistinguono. Quando un eroe viene sbloccato, si sblocca anche un mazzo base di 30 carte che può essere subito utilizzato.

E’ possibile sia personalizzare il mazzo sbloccato, sia creare di nuovi da zero, utilizzando le carte presenti in collezione. Inoltre, si possono craftare le carte utilizzano materiali presenti nel gioco.

Andando più in dettaglio:

  • Il mazzo di ogni eroe contiene le sue magie iconiche.
  • Ogni eroe possiede poteri speciali chiamati Aure.
  • Non esistono Istantanei in Spellslingers. Al loro posto ci sono le Trappole, carte che possono essere posizionate sul terreno di gioco e si innescano quando vengono soddisfatte specifiche condizioni. (riferimenti a Yu-Gi-Oh ne abbiamo?!?)
  • Vi è un sistema di personalizzazione delle terre utilizzabili nelle partite.
  • Le carte Artefatto hanno un utilizzo limitato, dopodichè si “rompono” e finiscono al cimitero.
  • Le battaglie si svolgono in maniera simile al vero Magic.
  • E’ possibile formare squadre con altri giocatori per giocare insieme ed accumulare ricompense insieme.
  • Il sistema delle ricompense per le missioni giornaliere genera quest’ultime in maniera randomica.

Magic Spellslingers è disponibile per Android, iOS e PC ed è uscito il 12 agosto 2022.

La critica ha definito Spellslinger come in miscuglio di Hearthstone e Magic.

Trovare il trailer di lancio del gioco su Youtube, a questo link.

Di seguito, trovare qualche screenshot del gioco.

Rivelate le nuove promo per i Regional Championship e Qualifiers validi per il Pro Tour 2 del 2023

Rivelate le nuove promo per i Regional Championship e Qualifiers validi per il Pro Tour 2 del 2023

Profilo di Bata
 WhatsApp

Mentre sono ancora in corso i tornei per centrare la qualificazione al primo Pro Tour del 2023 (il “Pro Tour 1”, che si svolge a Charlotte, negli Stati Uniti), Wizards ha già rivelato le promo e date nei quali avremo i Regional Championship Qualifier (RCQ) validi per la qualificazione al secondo Pro Tour dell’anno prossimo, il “Pro Tour 2”.

Gli RCQ validi per la qualificazione al Regional Championship potranno essere tenuti dai negozi WPN Premium a partire dall’1 ottobre fino al 18 dicembre 2022.

I Regional Championship si svolgeranno nel primo trimestre del 2023 e qualificano i giocatori per il Pro Tour 2, che si terrà nei mesi inoltrati del 2023.

Questo turno di RCQ include le seguenti nuove promo.

Thraben Inspector

Selfless Spirit

Gideon, Ally of Zendikar

Queste 3 carte si ottengono in questo modo:

  • Thraben Inspector: viene data in versione non foil per la partecipazione ad un RCQ. Se l’evento ha molti partecipanti (come i Grand Open e Classic Qualifier dei Magic Showdown), la carta sarà foil
  • Selfless Spirit: viene data i finalisti dei RCQ in versione non foil. Tutti i giocatori che ottengono la qualifica al Regional Championship ne ricevono una copia foil.
  • Gideon, Ally of Zendikar: viene data in versione non foil a tutti i partecipanti del Regional Championship. I finalisti dell’evento, ricevono una copia foil.

Gli organizzatori dei Regional Championship che qualificano al Pro Tour 2 rimangono gli stessi dei tornei precedenti, ovvero:

I Regional Championship validi per la qualificazione al secondo Pro Tour del 2023 si terranno dal 25 febbraio al 2 aprile 2023. Il formato dei Championship sarà Standard.

Per rileggere l’organizzazione dell’attuale sistema competitivo, andate qui.  Per i Magic Showdown, andate qui.