Ecco la NoTilt Cup: il campionato del mondo di Clash Royale

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Dato che non si ha alcuna notizia sull’inizio della Clash Royale League ufficiale, l’organizzazione NoTilt.GG ha deciso di organizzare, dopo più di un anno, un campionato del mondo di Clash Royale.

L’evento è stato preso molto seriamente dalle organizzazioni professionali di tutto il mondo e dai giocatori di alto livello che si sono subito resi disponibili a partecipare.

 

Il mondiale sarà strutturato così:

Ci saranno 8 gironi da 4 squadre ciascuno per un totale di 32 team, tra  il 21 febbraio e il 4 marzo ogni team sfiderà i rispettivi avversari nel girone; al termine della fase a gironi le migliori 2 si qualificheranno per le fasi ad eliminazione diretta.

Tutte i match saranno in formato best of 3 strutturati con un match 2vs2 bo3, un match 1vs1 sempre bo3 e come tiebracker il classico King Of The Hill (KOTH)  bo5; la finale invece sarà una bo5 costituita inizialmente sempre da un set 2vs2 bo3, ma avrà però 3 set 1vs1 tutti bo3 e, infine, se servirà il KOTH.

Ecco i gironi del mondiale

 

Ovviamente tra le partecipanti non poteva mancare la nostra Italia, che si presenta con un roster di tutto rispetto, come giocatori infatti verremo rappresentati da:

  • Mattiaa, dal Team Qlash
  • Chiqui, dagli Artic Gaming
  • Rob, dai Cyberground Gaming
  • Mostema, dai Cream Esports
  • Pasti, dagli ZERØZONE
  • Ace, dai Cream Esports

Nel ruolo di coach avremo invece Maik, che dopo la sua esperienza con i X6tense ha deciso di intraprendere una nuova avventura con i Cream Esports.

Come analyst saremo affiancati dal celeberrimo xMarkitus, analyst degli SK Gaming che sia in CRL West che ai mondiali hanno fatto parlare di sé,

Come team manager ci affideremo invece a sqy, ragazzo militante nel Team Qlash con cui finora ha raggiunto ottimi risultati.

Infine come ruolo di capitano saremo rappresentati da Ivoker, former come analyst da team del calibro di Misfits Gaming Mkers, che nell’ultimo anno ha portato alto il nome italiano di clash royale nel panorama internazionale

 

Nel girone dovremo affrontare Turchia e Serbia, due squadre alla nostra portata, e il colosso dell’Inghilterra, che vanta giocatori di CRL West attuali come Boeufmac ThunderStruck, e vecchie glorie come Saint Belikin; l’Inghilterra inoltre nel coaching staff si ritrova Trainer Diputs, che dopo un Summer Split con gli NRG ha deciso di intraprendere una nuova avventura da allenatore.

Tra i giocatori inglesi inoltre sorgono 2 nomi molto interessanti: il primo è SB, ex giocatore dei Talon Esports, che lo scorso anno ha deciso di lasciare le leghe maggiori per poter finire in tranquillità i suoi studi; ha deciso di tornare in carreggiata entrando nel team UK per la NOTilt Cup.

Il secondo nome è  KFC, un famosissimo content creator di Clash Royale che ha deciso di provare l’esperienza competitiva entrando nel team UK, vedremo dunque cosa riuscirà a fare durante la competizione.

 

crediti foto ed informazioni varie: Lonny The Wolf

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701