Auto Chess approda negli esport: in palio un milione di dollari nel nuovo Invitational di Shanghai

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Drodo Studio, ImbaTV e Long Mobile partiranno con il primo torneo ad invito di Auto Chess questo ottobre

Auto Chess si sta conquistando un posto nella scena esportiva globale. Dopo altri titoli mobile come Vainglory e Clash Royale ora tocca al gioco di casa Drodo Studio approdare sul palcoscenico con il nuovissimo Invitational organizzato per questo ottobre a Shanghai.

Nonostante il nome, questo torneo non sarà esclusivamente su invito: a partire da questo agosto, infatti, sarà possibile partecipare a delle qualifiche regionali per potersi assicurare un posto in questo prestigioso circuito al quale parteciperanno tutti i migliori giocatori della scena. In partnership con Drodo troveremo anche ImbaTV e Long Mobile, che insieme porteranno un sommo montepremi da un milione di dollari.

Sembra quindi che Drodo abbia battuto sul tempo sia Riot che Valve per quanto riguarda gli auto battler, spodestando sia Teamfight Tactics, di creazione della casa madre di LoL, che Dota Underlords, lo spinoff del celebre titolo esport di Valve. Rimane ancora da capire se questa qualificazione sarà giocata su PC o su mobile, visto che la versione per piattaforma fissa è ora disponibile in open alpha e sarà rilasciata in versione completa sullo store Epic Games.

Gabriele "theGabro" Colombi

Nerd. Amante di giochi e videogiochi, Gabriele spende la sua infanzia tra un monitor e una console, e all'università scopre il fantastico mondo degli [email protected]_ su Twitter.