<  Torna alla lista mazzi

Frostbite Midrange- Zero Mulligan

Mazzo creato 4 settimane fa - Ultima modifica 4 settimane fa
0
0

La strategia principale del mazzo è di prendere velocemente il controllo del campo di battaglia, tramite le nostre unità e rimozioni, per poi concludere la partita con la pressione generata nel midgame.
Questo mazzo è sopratutto consigliato in questo meta composto dalla presenza di moltissimi Noxus Aggro e Anivia Control!

Freeze

La prima cosa che si nota, vedendo la particolare lista, è la presenza del pacchetto Frostbite:

  • Frostbite. Imposta il potere di un’unità a zero per questo turno. Può essere cambiato in seguito.

Composto da Sejuani, Icevale Archer, Ashe, Harsh winds e Brittle steel

Sinergie Freeze

  • Livello superiore Ashe
  • Culling strike può uccidere un avversario congelato poiché avrà attacco pari a zero. ATTENZIONE a un buff in risposta che renderà nulla la nostra strategia.
  •  Trifarian Gloryseeke può uccidere un nemico senza morire.

Oltre queste sinergie ricordare sempre che  Avarosan Trapper metterà tra le prime carte del mazzo un 5-5 che può attivare:

  •  Reckoning. Ottimo dopo aver congelato i nemici!
  •  Trifarian Assessor. Per non perdere mai il vantaggio carte.

Campioni

Ashe. In un primo momento può risultare non ottimale a causa della sua salute (n.d.r. Solo 3 punti) che la espone a gran parte delle rimozioni del gioco, questo problema viene facilmente compensato da Elixir of iron.

Una volta raggiunto successivo, molto facilmente, metterà in cima al nostro mazzo un Crystal Arrow che permette di finire la partita.

Sejuani. Anche preso singolarmente, non è da sottovalutare la forza del nostro campione di Freljord, poiché, oltre a vantare un body 5/6 e l’abilità sopraffare, al suo ingresso sul campo di battaglia congela e fornisce vulnerabile ad un nemico per questo turno, consentendo di poter facilmente rimuovere la minaccia avversaria più forte.

Il Video