Torna alla lista mazzi

Zoo – Meta 12

Mazzo creato 7 anni fa - Ultima modifica 7 anni fa

1

0

Introduzione

Avete bisogno di un deck aggressivo per farvi scalare in fretta la classifica? Bene, perché allora non prepararsi con un fastidiosissimo, rapido e perfido deck?
Di certo per passare dalla posizione 20 alla 4-5 questo mazzo farà il suo dovere.

Inoltre 1860 di Polvere Arcana non mi sembra questo gran dispendio, no?

Gameplay

Se ancora non avete idea di come giocare un mazzo aggro, partite dal presupposto che il vostro obiettivo è rompere quanto prima possibile l’avversario.
La vostra attenzione deve concentrarsi nel ridurre il più possibile la vita dell’avversario prima del 5°-6° turno, mirando poi a conservare delle combo per ucciderlo con un colpo solo.

Avrete di che divertirvi con le varie combo, Lanciatore di Coltelli + Imp-losione, Difensore di Argus + qualunque cosa. Abbiate cura del vostro Gufo, unica rimozione per togliervi di torno quei fastidiosi servitori con provocazione.
Se non sarete troppo avidi dal voler giocare il Terrore del Vuoto con 2 servitori, ricordatevi che questa carta, per 3 mana può diventare facilmente un 4/4 o qualcosa di più grosso con 1/1-1/2. Ottima la combo, Terrore del Vuoto su Ragno Infestato con in gioco il Lanciatore di Coltelli. Oppure Terrore del Vuoto dopo aver fatto attaccare un ragno 1/1 con Potere Travolgente, avere un 8/8 fa sempre comodo.

Quando avrete un discreto numero di servitori in tavola (3-4) giocatevi il potenziabot, magari in combinata con il Demone Guardiano, sperando in un Furia del Vento per 10 danni 10 in the face.

Mulligan

Im delle Fiamme, Gnomo Contaminato, Lanciatore di Coltelli, Metalupo Alfa

Sostituzioni

+1 Loatheb / -1 Potenziabot – se volete stare più sul conservativo e rallentare quei maledetti spazza board.
+1 Terrore del Vuoto / -1 Sergente Violento – se puntate ad un gioco più forte verso il 3-4° turno

Matchup

Hunter e MidRange Druid saranno il vostro cibo preferito, leggermente più difficili da digerire i MechMage.
Avrete bisogno di un digestivo esagerato per fronteggiare i ladri OFC, mentre contro i paladini sarà sempre un terno all’otto.
Nel mirror con un mazzo lock, questo deck mostra i denti fin da subito, ma prestate attenzione a non rendere troppo rapida la giocata difensiva: quei ciccioni 8/8 murati fino ai denti non li volete proprio sulla vostra strada, ve lo garantisco.

Altro

ver. 1.4