Torna alla lista mazzi

Shaman Control TGT

Mazzo creato 7 anni fa - Ultima modifica 7 anni fa

0

0

Introduzione

Premettendo che si tratta di una pura e semplice ipotesi tutta da testare (e modificare se necessario), questo Shaman-Control concept ha come obiettivo primario quello di mantenere il board pulito (per mezzo delle numerose soluzioni taunt e crowd control) e punti vita sufficientemente alti fino alla fase mediale del match per poi puntare ad una chiusura mid/late game (turno 7/9) con la discesa di Malygos mediante Richiamo Ancestrale e conseguente utilizzo di Dardi Fulminanti e Crepitii. La dinamica del mazzo, non nuova per quanto concerne la combo di riferimento, è impreziosita dalla altissima percentuale di vittoria nelle “risse” (dovuta al pressoché totale dominio di servitori a costo 6+), tale da permettere di sfruttare al meglio carte come Giostrante di Meccania, e dalla “combo alternativa” Richiamo Ancestrale+Termospin+Scarica Elementale in grado, dal turno 7 in poi, di annichilire il board avversario e munire di una masnada di Gnomi Contaminati per eventuale nuovo controllo del board nel successivo turno e contemporanea inflizione di ingenti danni all’eroe nemico. Chiaramente contro mazzi estremamente aggressivi non si potrà escludere un’immane sofferenza iniziale (finanche la sconfitta…) cionondimeno l’altissima probabilità di recuperare 14 punti vita con Ondata di Cura (in aggiunta alle citate meccaniche di taunt) dovrebbe permettere la sopravvivenza per i turni necessari ad innescare le combo e/o calare servitori decisivi come Ysera e Chromaggus (i quali, stante la bassa percentuale di servitori nel mazzo, potrebbero anche esser calati direttamente al turno 4 con il Richiamo Ancestrale).
Da non sottovalutare inoltre l’importanza di Sapere Ancestrale, carta che permette di sfruttare una dinamica mai vista fin ora in ambito Shaman, nonché la fondamentale funzione della Folgore di Lava; utile con Malygos in gioco, essenziale per non subire il pesante malus del sovraccarico (5) post Scarica Elementale.
Ringraziandovi per l’attenzione, sarò ben lieto di ascoltare qualsivoglia parere od opinione voi abbiate in merito a questo concept.