Torna alla lista mazzi

Secredin Midrange Aggiornato Marzo 2016

Mazzo creato 6 anni fa - Ultima modifica 6 anni fa

1

0

Introduzione

Il Secredin è una versione “diversa” del classico Paladino Midrange, basa la sua forza principalmente sulla carta Sfidante Misterioso che, quando giocata, lascia veramente poche opzioni all’avversario se non ha rimozioni e/o risposte rapide alla sua presenza.
La lista è la mia personale con la quale sono arrivato secondo al torneo del Planet a Milano.
La Guida è riscritta sulla falsariga di quella passata di Lik aggiornata al marzo.

Gameplay

Quello che vogliamo evitare assolutamente nella mano iniziale è di avere tanti segreti e carte situazionali quindi terremo sempre Ragno Infestato, Lanciatore di Coltelli, Minibot Scudato e Adunata Militare.

Se abbiamo già alcune delle carte sopra citate possiamo tenere anche Meccanomazza, Spadone di Verargento e Segatronchi Pilotato.
Se abbiamo Custode dei Segreti (nel caso in cui lo abbiate in lista ovviamente) e un drop a 2 possiamo tenere Ritorsione o Nobile Sacrificio.
Non vogliamo mai tenere in mano Spirito Competitivo, Redenzione, Penitenza, Benedizione dei Re, Loatheb, Dott. Boom e Tirion Fordring.
Lo Sfidante Misterioso è la nostra principale condizione di vittoria quindi io consiglio di tenerlo per poterlo giocare al 5° turno con la moneta o al 6° turno, va tolto solo se siamo sicuri di giocare contro un aggro particolarmente pressante (face hunter o eboladin).

Sostituzioni

Le carte insostituibili sono lo Sfidante Misterioso, i segreti, Tirion, Segatronchi Pilotato, Adunata Militare, Lanciatore di Coltelli e Minibot Scudato; per tutte le altre carte abbiamo delle sostituzioni valide che vanno a gusti ad esempio:

Custode dei Segreti > Guardiana d’Argento: per avere un early game più solido ma un late game peggiore

1 Benedizione dei Re e 1 Meccanomazza > secondo Spadone di Verargento e secondo Ragno Infestato: Teniamo lo stesso numero di armi aggiungendo una creatura low cost a discapito di un buff molto forte ma, essendo un buff, anche molto situazionale

1 Benedizione dei Re > seconda Consacrazione: Più rimozioni meno pressione sull’avversario

1 Meccanomazza > 1 Golem Mietitore: più creature e meno armi, in teoria più solidità però con board già presente Meccanomazza può essere una carta che fa vincere le partite mentre il Golem è solo una creatura in più

Matchup

I matchup peggiori sono:
– Warrior Patron (non abbiamo modo di eliminare i Patron una volta che ha scombato e le nostre pedine sono vulnerabili alle tante rimozioni da 1 danno del nostro avversario),
– Hunter Face/Shaman Face (non abbiamo cure e taunt, qui spesso pescare Meccanomazza nei primi turni risulta importantissimo),
– Freeze Mage (Contro di loro l’albero di Natale non è fortissimo poichè non necessitano di attaccare con creature per chiudere la partita, la mancanza di cure li aiuta ulteriormente).

In generale le partite sembrano molto dipendere più dalle nostre pescate da cosa gioca l’avversario, se vediamo Sfidante Misterioso quando l’avversario non ha un board molto forte difficilmente perderemo contro qualsiasi mazzo incentrato sul board control.

Altro

Il mazzo ha parecchie carte situazionali (6 segreti, buff, 2 armi + le 2 dell’Adunata) che non lo rendono solidissimo, però la forza dello Sfidante Misterioso compensa bene a queste lacune; questo rende il deck più soggetto alle nostre pescate rispetto a un classico paladino Midrange e di conseguenza a Win e Losing Streak più marcate.