Torna alla lista mazzi

sacerdote robot competitivo

Mazzo creato 7 anni fa - Ultima modifica 7 anni fa

2

0

Introduzione

salve a tutti!
il mazzo che vi sto per proporre è ancora in prova ma fino ad ora mi ha dato grandi soddisfazioni anche in situazioni critiche, ed è di modico prezzo.
Ci tengo al fatto che se qualcuno ha qualche miglioramento da suggerire ben venga.

Gameplay

Motore del mazzo, in questo caso, non è più la nostra cara “chierica della contea” (che veste la funzione di specchietto per le allodole in modo che i vostri avversari sprechino di tutto per distruggerla), ma il “roboevocatore”.
Le combinazioni tra le carte non mancano di certo:
1) Combinare a 2 mana la praticità del “roboevocatore” ed il basso costo di “gnomo meccanico”, in questo modo a 2 mana avrete in terra una 2-3, a costo di 2 mana, ed una 2-1 con rantolo di morte, a costo di 0 mana.
2) A 3 mana lo “gnomo aggiustatutto” vi permetterà di aver un gadget sicuro in mano ed uno potenziale dato dallo “gnomo meccanico”
3) la difficoltà del “nullificatore X-21” consiste nel fatto che non si può curare con magie o con il potere del buon Anduin, ed è qui che interviene il nostro caro “riparabot” che fornirà un bel +4 di salute al nostro quasi indistruttibile difensore
4)nelle fasi finali il motore diventa invece “Kel’Tuzad”, dopo aver evocato i vostri mostri l’unica cosa importante con questa leggendaria è curare chi sapete che non morirà in quel turno, gli altri si possono mandare contro i mostri dell’avversario per impedirgli ulteriori opzioni di attacco sapendo che i vostri servitori torneranno alla fine del turno.