Reno Mage

Mazzo creato 4 mesi fa - Ultima modifica 4 mesi fa
5
0

Introduzione

Dopo l’uscita di Meanstreets of Gadgetzan, il Renomage è sicuramente uno dei mazzi che ha preso più piede.
Attualmente uno dei deck più forti del meta, può contare su un solido early game contro gli aggro, e un un fortissimo late game, grazie alla combo Brann BarbabronzeaKazakus, oppure sfruttando Arcimago Antonidas per ottenere diverse Palla di Fuoco con cui chiudere il game.

Gameplay

–> Restare vivi contro gli aggro.
–> Prendere value dalle carte contro control.

In seguito spiegherò come affrontare i vari matchup

Mulligan

Contro Aggro ( Deck Veloci )

ALTA PRIORITA’:

Detonazione Arcana Forte contro i vari pirati che girano adesso, e fortissimo se avete anche Thalnos, in quanto significano 4 danni, easy kill sul Golem Totemico
Libro Chiacchierone Se partite senza coin va tenuto; un body 1-1 al turno 1 è sempre meglio di niente, considerato che vi da anche una spell random.
Vate della Rovina La carta chiave contro gli aggro; se giocata bene distrugge tutti i minion in board avversaria e vi da iniziativa dal turno dopo. Nel caso in cui l’avversario riesca a distruggerlo probabilmente significa che ha tirato spell sul Vate che altrimenti vi avrebbe fatto in faccia, quindi in un certo modo ha fornito una “cura”
Dardo di Gelo Tradda quasi tutti i minion 2-drop, quindi va tenuto per rallentare la pressione dell’avversario.
Blocco di Ghiaccio Non sembra un gran “keep”, ma in mid game fornisce la sicurezza di restare vivi almeno un altro turno. Una volta atttivato può essere seguito da carte come Reno Jackson nel migliore dei casi.
Kazakus Ribalta le partite. Spesso e volentieri la vostra spell 5-Mana Cost sarà 4 danni a tutti i minions e 7 di armatura al tuo eroe –> partita finita .
Reno Jackson Va tenuto SEMPRE in ogni situazione. Turno 6 full vita significa che il vostro avversario aggro non potrà far altro che ESC – CONCEDE al turno seguente, a patto di non avere già una board enorme, che anche dopo le cure vi farà enormi danni in faccia ugualmente.

BASSA PRIORITA’:
Melma delle Paludi Personalmente terrei questa carta sempre contro Warrior, e SOLO se avete altre carte buone antiaggro, contro Shaman. Distruggere l’arma 1-3 dello Shaman o la 2-2 non è cosi value da portarci in vantaggio. Cercare le carte descritte nell’ALTA PRIORITA’ e’ quasi sempre meglio.
Thalnos SOLO se avete Detonazione Arcana in mano. Già spiegato sopra il perchè
Talpa di Fogna Contrariamente a quel che si pensa, questa carta è molto rischiosa da giocare in un matchup contro un aggro deck. Io la giocherei soltanto se fossi sicuro che l’avversario è un Face Pirate Warrior. Nel peggiore dei casi, giocata contro aggro Shaman rischiate di far entrare un
Senzavolto Ardente al turno 2, e questo significherebbe sconfitta certa.

Contro Control ( Deck Lenti)

ALTA PRIORITA’:
Reno Jackson Si tiene sempre anche contro control. E’ una cura sicura che potrebbe toglierci dai guai di danni quali Combo del Renolock o burst di un Rogue nel caso di vita bassa.
Kazakus Carta chiave in questo tipo di game. Utilizzandolo con Brann Barbabronzea andremo a cercare spell di rimozione ad area, oppure di rinascita dei nostri minions ( dipende dal matchup)
Metamorfosi In alcuni matchup è fondamentale. Vedi turno 4 del Renolock oppure un eventuale Edwin Van Cleef enorme da parte del Rogue.

BASSA PRIORITA’:
Draco di Zaffiro Solido turno 5 + peschino, ma solo se avete il resto della mano decente.
Accolito del Dolore In qualche matchup control, ad esempio nel mirror, è fondamentale pescare. Per questo l’accolito è buono da tenere e sfruttarlo al massimo per ottenere più carte possibili dal deck
Intelletto Arcano Stesso discorso per l’accolito sopra

Sostituzioni

Scrivete nei commenti cosa vi manca e vi dirò come sostituirlo.

Matchup

I più comuni in ladder:

AGGRO SHAMAN:
Essendo un aggro, dovete far di tutto per restare vivi. Per farlo Vate della Rovina è un ottima carta insieme anche a Dardo di Gelo. Se avete una buona mano e partite con COIN potete pensare di tenere Esperto di Caccia da usare sul suo Senzavolto Ardente prendendo un value enorme al turno 4. Ovviamente Reno Jackson vince il game da solo.

PIRATE WARRIOR / DRAGON PIRATE WARRIOR :
Solito discorso, restate vivi. Giocate tempo,a costo di mettere Brann Barbabronzea al turno 3. Melma delle Paludi è davvero forte in questo matchup e va tenuta sempre. Elementale dell’Acqua è uno dei migliori minion in questo matchup. Se il warrior è Dragon – Pirate cambia poco, visto che la maggior parte delle volte, una volta retto l’early game la vittoria sarà vostra.

DRAGON PRIEST:
Uno dei matchup peggiori per il nostro deck. Il problema è che il Dragon Priest prende troppo Value dai suoi Minions, cosa che noi difficilmente riusciremo a gestire. Generalmente, dovrete riuscire a non far prendere troppa board al priest, perchè avendo tutti minion con alti punti vita, non saremo in grado di tirar giù tutto.
Kazakus è una carta chiave in questo matchup. Cercate di sfruttarlo al massimo e di prendere rimozioni ad area molto forti oppure la rinascita dei nostri minion. A me piace la 10- Cost Spell in questo matchup se riesco a tenere bene la board.

RENOLOCK:
Non è facile ma è Winnable. Per vincere, dovrete eliminare ogni singolo minion che mette sulla board il Renolock ed aspettare che metta Jaraxxus o vada in fatigue. Una volta raggiunti i punti vita critici, dovrete tirarlo giu con le spell in faccia. Per questo Arcimago Antonidas è fondamentale in questo matchup. Cercare di ottenere almeno due Palla di Fuoco da lui, per poi poterle utilizzare in faccia al Warlock. Attenti al suo fortissimo turno 4. Draco del Crepuscolo è un ottimo bersaglio per Metamorfosi e il Gigante di Montagna per Esperto di Caccia

MIRACLE ROGUE:
Anche qui per vincere dovrete semplicemente rimuovere tutti i minion che il rogue schiererà in campo.
Per farlo Kazakus è ottimo. La sua 5-cost spell che spesso ci darà 4 Danni a tutti i minion, farà la differenza, visto proprio che tutti i minion del rogue hanno al massimo 4 punti vita. L’unico problema è un eventuale Edwin Van Cleef enorme all’inizio del game, a cui noi non avremo risposte. Per il resto è un matchup a nostro vantaggio.

RENO MAGE ( Mirror ) :
Matchup incredibilmente tattico. Le carte chiave sono Kazakus e Brann Barbabronzea con cui vorrete far finascere i vostri minion e dargli + punti vita ( anche in questo caso preferisco la 10-cost spell) . Attenzione a non giocare Vate della Rovina prima delle spell di Kazakus o rischierete di far rinascerlo e perdere tutto al turno dopo. Spesso Talpa di Fogna è davvero fastidiosa qui. Se riuscite a giocarla bene con Brann, potrebbe succedere che rovinerete il game plan dell’opponent, magari mandandogli in campo proprio Kazakus, avendo cosi quasi la vittoria assicurata. Per il resto cercate di ottenere piu Palla di Fuoco possibili con Arcimago Antonidas e pescate tanto nelle fasi iniziali della partita, visto che il vincitore solitamente sarà quello che farà prima le spell di Kazakus.

Cosa ne pensi? Lascia un commento!