<  Torna alla lista mazzi

Pirate Warrior Economico

Mazzo creato 5 anni fa - Ultima modifica 5 anni fa
2
0

Introduzione

La nuova espansione “I bassifondi di Meccania”, dobbiamo dirlo, ha portato una sana ventata di novità nel Meta di Hearthstone.
Meta che, prima di questa, era completamente dominato dal buon Thrall (o dalla sua controparte analfabeta Morgl).

Ora, invece, la scena è dominata non più dal vetusto sciamano quanto dal suo guerrafondaio allievo, il buon Garrosh.

Si, siete fortunati, non è il Control Warrior a dominare (con le sue partite cortissime) bensì il Pirate Warrior.

Per chi fosse nuovo di questo archetipo, il Pirate Warrior è un mazzo estremamente aggressivo che, la maggior parte delle volte, ha l’obiettivo di andare “face” e ridurre il più velocemente possibile la vita del nostro povero avversario.
Il tutto, ovviamente, grazie all’utilizzo dei Pirati e delle Armi.

La versione che vi presento oggi è, per la gioia dei più “nuovi” al gioco, completamente senza leggendarie, risultando estremamente economica e, allo stesso tempo, rapida e letale quasi come la versione completa.
Ve ne do una prova nel video poco sotto, dove dimostro che il mazzo si comporta benissimo pure in Classificata!

Il costo del mazzo è di solamente 1440 Polveri, risultando estremamente economico in rapporto a quanto esso riesce a performare.

L’unico problema del Deck sono i servitori con provocazione.

Sperando che questo articolo via sia stato utile,
Al prossimo episodio!

Thralos/Il Videogiocatore Ignorante