Torna alla lista mazzi

OTK King Krush

Mazzo creato 2 anni fa - Ultima modifica 2 anni fa

0

0

Introduzione

OTK hunter con Re Krush

Gameplay

Si basa sull’avere 3 copie di re Krush in mano per poter essere evocate in un solo turno da Domabestie Leoroxx, se possibile, si pesca Re Krush con la magia Ingegno del razziatore, la quale fornisce a re Krush +3/+3 per poi copiarlo 2 volte con il servitore Domatrice Ramkahen, a questo punto si giocherà Domabestie Leoroxx che evocherà 3 re Krush di statistiche 11/11 con i quali ucciderete l’eroe nemico.

Se si effettua qualche danno durante il match, si può vincere anche con solo 2 Re Krush o senza aumentarne le statistiche.

Mulligan

Dipende essenzialmente dal tipo di avversario, se pensate sia un token o uno zoo mi concetrerei sull’ottenere il Tiratore Scelto Nano o Trappola Esplosiva o comunque giù di lì, se fosse un control o big mi sposterei più su Tiro Mortale

Sostituzioni

Sostituibile Siamat, non essenziale ma comoda, per il resto essenziali sono: Re Krush, Domabestie Leoroxx, Domatrice Ramkahen x2 e, anche se usata per sicurezza, Ingegno del Razziatore. Il resto può essere tutto modificato però così gira abbastanza bene (anche se non credo che possa “workare” bene in questa season dato il meta attuale :] ).

Matchup

Contro archetipi Zoo si mira, ovviamente a tenere un board control dalle fase iniziali con i vari segreti, Sguinzaglia i Segugi e il Tiratore Scelto Nano, match non troppo difficile.

Contro archetipi Control dovrebbe essere abbastanza facile poichè dovresti avere il tempo di poter pescare tutte le carte per poter fare la tua OTK.

Contro Demon hunter soffre un pò se si subiscono troppi danni nelle prime fasi del match, necessita un board-control quasi assoluto.

Contro archetipi Face, è difficile, spesso perso il partenza, (almeno che non si è veramente fortunati), Board-control e abbastanza utile il Difensore di Khartut per potersi curare.

Contro archetipi Big si mira a distruggere i suoi servitori con provocazione molto fastidiosi, per poter attaccare faccia appena possibile con la combo, difficile se l’avversario esegue una buona partenza