Torna alla lista mazzi

Mill Rogue

Mazzo creato 7 anni fa - Ultima modifica 7 anni fa

3

0

Gameplay

Mazzo piuttosto difficile da usare che punta a far finire le carte dell’avversario. Cercate di giocare pazientemente nei primi turni e di evitare di giocare l’Oracolo senza che si facciano bruciare carte. E’ importante non avere fretta nel compiere le nostre giocate, anche se abbiamo ottime combo sin dai primi turni: giocare prematuramente Oracoli senza far bruciare carte costituirebbe un uso non ottimale. Meglio attendere che l’avversario giochi alcune delle sue creature per poi usare Sparizione e solo dopo iniziare a “millare”.
Sparizione è una carta fondamentale, il cui uso non si limita esclusivamente al rallentamento dell’avversario e a ridurre i danni che potremmo incassare, ma serve soprattutto a riempire la sua mano (magari con carte come le Reclute del Paladino). Con un uso oculato potremo far bruciare con precisione le carte del suo board da noi desiderate (ricordate che riprenderà in mano per prime le carte giocate PRIMA).
Mukla gioca un ruolo chiave per riempire ulteriormente la mano dell’avversario con carte inutili, con l’obbiettivo di fargli bruciare risorse importanti. Non usatelo se non per raggiungere questo scopo, specialmente se l’avversario ha presenza sul board.
Se possibile, utilizzate Sparizione DOPO il rantolo di morte del Signore della Morte.
In casi piuttosto rari, se la partita va molto per le lunghe e tarda ad arrivare il secondo Alleati Segreti, considerate di utilizzarlo anche su una forte creatura dell’avversario (come Alextrazsa o Ragnaors) se vi arriva negli ultimissimi turni e avete bisogno di danni o Reset degli HP. Questo tipo di operazioni sono da effettuarsi solo quando si ha un’idea delle carte rimaste in mano all’avversario e solo quando questi è già in Fatica.

Come linea di principio contro mazzi Control vorrete giocare la combo Alleati Segreti+Oracolo Lucefredda, contro gli Aggro dovrete invece copiare il Curabot Antico. Stessa cosa per la Como con Passo nell’ombra.

Mulligan

Veleno Mortale e Pugnalata alle Spalle sono ottime carte con cui iniziare, specialmente contro Aggro. Sempre contro Aggro anche il Curabot è una buona risorsa.
In matchup specifici vorrete conservare Tramortimento contro Druido (per le partenze con Innervate) e Ventaglio di Lame contro Paladino (per contrastare Adunata Militare)

Sostituzioni

Potete Sostituire Sabotaggio con Spade Danzanti, anche se il primo è più efficace contro i Control.

Matchup

Contro Mach Mage il matchup è quasi proibitvo, ed è ostico anche contro Face Hunter se non si dispone sin da subito di buone contromisure.
Contro Zoo, control e midrange invece il matchup è positivo, a patto di giocare con criterio.