<  Torna alla lista mazzi

Midrange Druido

Mazzo creato 6 anni fa - Ultima modifica 6 anni fa
1
0

Introduzione

Questo mazzo si è visto molto in giro, sia prima che dopo l’uscita di TGT. Nei vari tornei pre Blizzcon era facilmente trovabile in più omeno tutti i matchup.
I punti forte di questo mazzo sono i servitori pesanti e le combo da burst. All’ inizio il mazzo fatica soprattutto contro gli aggro (che purtroppo spopolano di questi tempi), ma l’obiettivo principale è resister e portare l’avversario ad avere 14 punti vita, a quel punto della partita con la combo “Forza della Natura” e “Ruggito Selvaggio” gli si da il colpo di grazia.
Nel mazzo troviamo anche carte che si adattano ad alcune particolari situazioni

Gameplay

I punti forte di questo mazzo sono i servitori pesanti e le combo da burst. All’ inizio il mazzo fatica soprattutto contro gli aggro (che purtroppo spopolano di questi tempi), ma l’obiettivo principale è resister e portare l’avversario ad avere 14 punti vita, a quel punto della partita con la combo “Forza della Natura” e “Ruggito Selvaggio” gli si da il colpo di grazia.
Nel mazzo troviamo anche carte che si adattano ad alcune particolari situazioni:
Il “Tecnocontrollore” può servire nei casi in cui il nemico spamma servitori e noi abbiamo minion troppo costosi per tenere il passo.
L'”Eesperto di caccia” ci permetterà di negare grossi minion da late game usando poco mana.
Pulire il campo di battaglia non sempre è facile per il druido; la carta più efficacie per farlo è “Spazzata” che permette nelle fasi intermedie di gioco di uccidere un servitore e danneggiare tutti gli altri molto utile contro gli avversari che riempono il campo di minion deboli (imp, reclute, apprendisti); da notare che usata insieme al drago zaffiro può intensificare di molto l’effetto.
Il Dottor Boom, carta più o meno onnipresente ormai, sempre un’ottima mossa molto frustrante per l’avversario, inoltre mette in campo 3 minion. Se l’avversario non si preoccupa di pulire anche le rotobombe, perchè non ha le carte o non ha abbastanza mana, bisogna tenere conto che unite alla combo principale del mazzo ( 6 danni in più ).
Molte provocazioni fastidiose rallenterano l’avanzata del vostro avversario. Di recente sto giocando l’antico della guerra e non sta andando troppo bene…
Antico del Sapere può darvi della vita in più o rifornirvi di carte a seconda della situazione.
Thaurissan utilissimo può alleggerire il costo della combo e permettere di giocare anche due ruggiti selvaggi ( con combo risultante di 22 )

Sostituzioni

Ombra di Naxxramas
Loatheb
Harrison Jones
Antico della guerra
Kodo impetuoso
Ragnaros
Cenarius

Matchup

Forte nel late game, fatica contro i mazzi molto aggressivi.
Fare attenzione a cacciatori e mech mage.