Torna alla lista mazzi

Mage Hybrid

Mazzo creato 7 anni fa - Ultima modifica 7 anni fa

0

0

Introduzione

Un mazzo basato sulla “tecologia” Mech e sul supporto dato dal desta fiamme

Gameplay

La mancanza di provocazione rendono il mazzo vulnerabile,ma non per questo meno temibile. Il fatto di avere creature che si evocano con poco, permettono il control nella parte iniziale del match. mentre si attivano i poteri per guadagnare carte gadget (fondamentali per la chiusura e il control dell’avversario) Il destafiamme si attiva dal 5 round (non prima se non si vuole incorrere nel rischio di vederlo morire inutilmente) e si deve evocare solo con un incantesimo che attivi il suo potere. La combo perfetta è DestaFiamma + sparachiodi +carta gadget. In modo da generare danno e pescare random una carta robot.
L’obbiettivo del mazzo e rendere l’avversario incapace di colpire, mentre si posizionano creature che danneggiano l’eroe avversario, infine chiudere la partita con massa di creature o con incantesimi come pirosfera o palla di fuoco.

Mulligan

dragone di Mana, roboevocatore e gnomo meccanico sono tra le carte perferibili come intro, Dragone vs i mazzi aggro permette un rallentamento considerevole agli attacchi avversari mentre si attende creature più resistenti.

Sostituzioni

L’imperatore o loatheb può essere sosstituito da Antonidas, che rende ancora più letale l’uso delle carte gadget (io non ce l’ho quindi non l ho messo T_T)

Altro

Da quando l’ho montato sono arrivato agevolmente all’ultima stella del grado 8 …e ora sto cercando di salire ulteriormente. Non è un mazzo semplice da usare se si usa in formato esclusivamente aggro, diventa troppo vulnerabile.