<  Torna alla lista mazzi

Lyra Dragon Priest

Mazzo creato 5 anni fa - Ultima modifica 5 anni fa
0
0

Introduzione

Il Dragon Priest è ancora un mazzo solido ed assolutamente giocabile nel metagame.
Ha perso i Taunt, ma ha guadagnato con l’ingresso di Lyra e degli Elementali Raggianti della componente “miracle” che può dargli la giusta velocità per contrastare i mazzi più aggro.
Vanta poi i Primordial Drake a mio avviso tra le Carte più forti dell’espansione.
Con questo mazzo ho avuto l’85% di Win rate tra livello 11 e 5.

Gameplay

E’ ovviamente un mazzo control, quindi prima controllare la board, poi pensare al resto.
Contro i Mazzi più burn tipo aggro o Mage giocare sempre con cura il Priest of the Feast con chip spells per ricaricarsi al momento giusto (dopo Alexstraza è il top).
Anche Lyra è sempre meglio tenerla in mano e calarla con le combo in canna.
Visioni d’Ombra è fondamentale contro i Mazzi più Control, tipo altri Preti o Paladini per cercare di prendere il Pacco di Elise che spesso è il vero miracolo. 🙂
I Draghi poi, tutti veramente forti, danno il valore aggiunto.

Mulligan

Contro Guerrieri e aggro tenere sempre le Pozioni della Follia, così come contro Ladro per cercare di rallentargli la Quest autodistruggendo i suoi minion.
La Chierica può sempre essere tenuta così come l’Elementale Radiante, preferibilmente in combo con Power Word Shield.
Contro Ladro con il coin si può mulliganare anche Visioni d’Ombra, per cercare la Pozione di Dragonfuoco e così potenzialmente poterne giocare 3 o 4.
Contro Mazzi più Control (Paladino e Priest) con la coin si può tenere anche l’Agente o il Draco del Crepuscolo: diciamo che potrebbero essere tenuti sempre se mulliganati con la Storica di Scagliafatua.

Sostituzioni

Nei rank tra 8 e 5 ho tolto un Twilight Drake è aggiunto il Curious Glimmerhoot.

Matchup

Ladro Quest: rimane favorito ma ve la giocate quasi alla pari aggredendolo e gestendo bene le Pozioni di Dragonfuoco, da cercare sempre con le visioni mentali.
I vostri draghi vi garantiranno la board!
Ladro Miracle: Ottimo matchup, non è più quello di un tempo! Anche in questo caso meglio partire aggressivi e gestire bene il Priest of the Feast.
Pirate Warrior: difficile match up, è fondamentale il mulligan.
Taunt Warrior: penso siamo vicini al 50%, ci si gioca molto sulla pescata e sulle scelte.
Mago: gestendo bene il Priest of the Feast è un match up molto favorevole. Se gioca la Quest giocare il più aggressivi possibile.
Prete: siamo favoriti perchè i Draghi danno valore aggiunto in late game e possiamo rubargli le combo.
Hunter: misurando il Sacerdote del Banchetto e le Pozioni della Follia è un match up favorevole. Basta non sottovalutare mai la Jena!
Paladino: il Control è tosto ma i Draghi in late danno quel value utile per chiudere con successo. Contro aggro o Murloc mulliganando bene si può vincere soffrendo.
Sciamano, Druido, Stregone: ne ho incontrati pochi, ma il match up mi sembra favorevole.