Torna alla lista mazzi

Guerriero God

Mazzo creato 7 anni fa - Ultima modifica 7 anni fa

4

2

Introduzione

Garrosh rappresenta una classe che, grazie alla sua potente abilità eroe, si sposa alla perfezione con l’utilizzo di strategie difensive. Il Guerriero God ha la capacità di accumulare grandi quantità di armatura che, oltre a renderlo estremamente difficile da abbattere, possono essere usate come rimozione in combo con Colpo di Scudo. Può contare inoltre su una chiusura molto potente con Grommash Malogrido, Ragnaros o Dott. Boom…carte in grado di annientare le resistenze dell’avversario nelle fasi più avanzate.

Il deck, non è assolutamente alla portata di tutti (vi serviranno circa 13400 Polveri Arcane per costruirlo) anche se, almeno allo stato attuale, secondo molti esperti il Guerriero God è il mazzo più performante presente nel meta di Hearthstone!

Gameplay

Nelle fasi iniziali dovreste cercare di aumentare la vostra armatura, mentre contemporaneamente a questo tenere pulito il board avversario. Per fare questo, oltre a Scudo Saldo, vi viene in aiuto Fabbro d’Armature, che una volta schierata insieme ad altri servitori, contribuirà, di turno in turno, a far aumentare le vostre difese. Sempre per ottimizzare l’armatura, è consigliabile prima attaccare un servitore con la propria arma e dopo eventualmente utilizzare carte, potere eroe o effettuare giocate che la faranno aumentare.
Morso della Morte oltre ad essere una risorsa preziosa per rallentare l’avversario, può essere utilizzata anche per le attivazioni dei danni sul nostro board e, con un po’ di pianificazione, saranno proprio questo giocate come questa a fare la differenza.
Grazie ad Alexstrasza non sarà difficile portare l’avversario nella soglia di pericolo dell’attacco di Grommash Malogrido. Potete quindi giocare in modo totalmente difensivo, preoccupandovi di tenere il board sempre libero da minacce, per poi passare al contrattacco quando avrete la chiusura in mano. Questo mazzo offre molte più soluzioni in Midgame data la presenza di Sylvanas Ventolesto che può scombinare i piani dell’avversario come ad esempio nel caso in cui venga utilizzata insieme a Rissa:  combo potentissima in quanto la morte di Sylvanas comporterà comunque il “furto” dell’ultimo servitore rimasto in campo per l’avversario.
Come chiusura, oltre a Grommash Malogrido potremo contare anche su Ragnaros, carta eccezionale per l’impatto immediato che avrà sul match.

Lo scheletro del mazzo è comunque similare a quello delle passate stagioni; ecco gli inserimenti GvG nel Guerriero God:
Le carte GvG inserite con il parere di Biscaf:

Dott.Boom:

Ha tutte le caratteristiche di un goblin, ha la pelle verde, fa scoppiare delle bombe e….è un 7/7!!!!! Ok, forse non ha proprio tutto in comune con i suoi piccoli parenti! Se giocato a campo di battaglia vuoto, per soli 7 mana metterete un body complessivo di 9/9, che è più che ottimo per soli 7 mana. Se invece lo giocate con dei servitori sul campo nemico, questi sarà posto di fronte ad una scelta: attaccare le bombe e “sperare in bene”, oppure provare ad ignorarle. In ogni caso è una carta molto difficile da gestire che vi farà guadagnare molto tempo, e nel “guerriero control” il tempo è armatur…ehm…denaro!


Signora dello Scudo:

è molto forte contro mazzi aggressivi e contro cacciatore in particolare. A mio parere però è troppo poco incisiva contro mazzi di controllo e midrange per essere giocata. Ovviamente “scomba” con
Colpo di Scudo a turno 7, e in quel caso è ottima.