Torna alla lista mazzi

Giants Miracle Rogue di Thijs

Mazzo creato 4 anni fa - Ultima modifica 4 anni fa

0

0

Introduzione

Partendo dal Giants Miracle Rogue di Thijs, possiamo dire di trovarci davanti ad una lista sicuramente non semplice da giocare e che richiedere non poche partite per essere perfettamente assimilata da un giocatore non professionista.
La lista in questione è ovviamente carica di rimozioni e di magie il cui scopo sarà quello di assicurarci una certa protezione specialmente nei primi turni di gioco. Inoltre, il grande utilizzo di carte magiche ci metterà nelle condizioni di aumentare in modo clamoroso il value delle due carte Gigante Arcano che non sarà affatto raro giocare a 3 mana o meno.
Non troppo grande il reparto servitori che quindi andranno sempre ben usati cercando di ridurre al minimo indispensabile il potenziale spreco che potremmo fare giocandole. Ad esempio, non sarà affatto consigliato giocare un Edwin VanCleef se non prima che questo possa rappresentare una reale minaccia per la board avversaria…stesso discorso vale per il Banditore di Meccania la cui finalità è quella di farci pescare quante più carte possibili e non quello di difendere il nostro tavolo da gioco.
Infine nel mazzo trova spazio anche la versionecavaliere della morte di Valeera la cui presenza è molto, molto importante.