<  Torna alla lista mazzi

Dragon Token Priest by ErDivino

Mazzo creato 4 anni fa - Ultima modifica 4 anni fa
0
0

Introduzione

E’ un deck creato per gli amanti dei draghi.
L’ho costruito in questa modo per avere un deck un po control ma nello stesso tempo anche un po aggro.
Potete cambiare o aumentare le carte che sono singole in modo da dare piu possibilità di mettere pressione, infatti se vedete ho messo le carte singole per avere un controllo casuale (quindi non sempre un drago) per mettere pressione (un esempio è Liberazione dall’Ambra ed Essenza d’ombra).

Gameplay

Un classico dragon priest è quello che doveva pescare il piu possibile le carte ed avere sempre i servitori in mano per poi controattaccare ed avere controllo della board.
Qui l’unico modo per pescare è usare la classica combo con la chierica e il potere eroe, oltre alla magia “Parola del potere: Scudo” che da +2 salute a un servitore e pesca una carta con solo 2 di mana.
Potete fare una bella combo con “Fuoco interiore” e “Incubo a scaglie” perche il servitore raddoppia sempre il proprio attacco all’inizio del vostro turno, quindi avrete a terra un 8/8 che sarà in 1 solo turno un 16/8, quindi potrete pulire la board o andare Face per fare degli ingenti danni al vostro avversario.
Il “Curatore” è una buona carta di 7 Mana che vi da una provocazione e vi fa pescare un drago dal vostro deck che potrete usare nel turno successivo (Possibilmente potrebbe andare bene anche Yseera vicino al Curatore).
“Liberazione dall’Ambra” vi serve per avere controllo con un servitore casuale da 8 mana che verrà automaticamente evocato appena userete la magia, ovviamente le altre carte che danno +1/+1 o +2/+2 servono per buffare un vostro drago.

Sostituzioni

Potete levare “Liberazione dall’Ambra” per mettere un Yseera o un “incubo d’ossa” per avere un +4/+4 provocazione a un vostro drago in campo.

Altro

Non penso che sarà un deck molto competitivo, pero se volete modificarlo o dare pareri per avere un dragon priest Economico, potete dirlo nei commenti.