<  Torna alla lista mazzi

Cubare la Morte Fasulla

Mazzo creato 4 anni fa - Ultima modifica 4 anni fa
0
0

Introduzione

Deck incentrato sulla meccanica Rantolo di Morte, ha il suo punto forte nel Cubo Carnivoro insieme alle carte che ne fanno innescare il Rantolo (Morte Fasulla e Predatore Scagliatruce).

Gameplay

Il deck anche se porta quasi tutto in doppia copia (a causa dello scarso pescaggio che purtroppo Rexxar ha….) è abbastanza versatile controllando i primi turni e sprigionando il proprio potere nel medio o lungo game. Tutto il deck ruota intorno al Gigantosauro Folgorante che entrando tramite Avanguardia d’Argento, Kathrena o rianimato dall’Arciere Abonimevole con il suo bel 7/7 Carica senza la limitazione del Grido di Battaglia può facilmente ribaltare la board che magari può essere sfavorevole e può addirittura essere OTK se avete Cubo Carnivoro + Morte Fasulla arrivando a fare tantissimi danni. Ingegnera Novizia e Razziatore di Bottini sono il motore di pescaggio (ahimé….) mentre Melo Marcio aiuta a recuperare Punti Vita. La Vedova dei Cadaveri è “l’esca” da tirare all’avversario in quanto difficilmente resterà in vita per via del suo potere e delle sue statistiche. Per quanto riguarda il “pacchetto” controllo massimizzare l’uso delle magie e del Candelarco per tenere la board sotto controllo.

Mulligan

Nel mulligan cercate di giocare in curva il più possibile quindi cercando carte a basso costo che sono quelle che ci permettono di interagire con la board. Se invece pensate di avere contro deck meno aggressivi allora possiamo tenere carte con il costo medio. Sicuramente mulligate sempre il Gigantosauro.

Sostituzioni

In questo deck si posso fare numerose sostituzioni in base ai deck che vi trovate di fronte. Essenzialmente potete cambiare le Magie e il Candelarco con ciò che vi sembra più utile e il motore di pescaggio(ingegnera e razziatore) con altre cose che vi fanno pescare o con il Braccatore Ricucito (attenzione che è molto Randomico).

Matchup

I Matchup favorevoli sono contro i deck midrange e control in quanto vi danno il tempo di usare il Gigantosauro e tutti i possibili modi di giocarlo per attaccare l’avversario. Mentre i deck ultra aggressivi o con molti taunt (Taunt Druid) potrebbero essere più ostici ma non impossibili.