Torna alla lista mazzi

C’thun Priest

Mazzo creato 6 anni fa - Ultima modifica 6 anni fa

1

0

Introduzione

Con questo deck sto avendo ottimi risultati sia contro aggro (qualcuno ha detto Shaman?!?) che contro altri control. E’ sostanzialmente un control che basa la sua strategia su C’thun, alcune combo con Brann (Guaritrice e Imperatore su tutte), Tumulazione e Forma proibita (ottimale al turno 8 ma comunque versatile a seconda del matchup). Tutto il resto vi servirà per pescare (ci sono davvero tante carte che vi garantiranno un buon early e una mano sempre piena) controllare la board e pompare C’thun e nel frattempo fare un po’ di danni all’eroe nemico.

Ho provato C’thun anche con Druido, Warlock e Mago…ma il Priest credo abbia le cure, i danni aoe e le rimozioni singole perfette per tenere bene la board prima dell’ingresso di C’thun. E soprattutto i tanti “peschini” vi garantiranno di non dover imprecare ogni turno per sperare di pescare C’thun o Vek’lor quando ne avrete bisogno!!! Anzi…attenzione a non esagerare! E’ più facile bruciare carte per mano piena che non riuscire a far girare bene il deck (parlo per esperienza personale…nell’ultimo match ho bruciato C’thun al secondo turno…)!!!

Gameplay

Un unico consiglio: non giocate MAI Brann se nello stesso turno non calate almeno una carta che sinergizzi col suo potere, meglio se decisiva (evitate Invocatrici del male+Brann per intendersi…). Questo fa la differenza tra sprecarlo e sfruttare il suo potere, che è OP, almeno un turno.

Sostituzioni

Unica possibile secondo me è un Invocatore della Rovina in caso non abbiate la Forma Proibita. Io comunque consiglio la seconda perché l’Invocatore è troppo situazionale e saranno troppe poche le volte che userete il suo potere al massimo riportando in vita C’thun (che comunque finisce nel deck…chissà poi quando lo ripescherete…). Nella maggior parte dei casi se ne starà in mano senza nemmeno vedere la board…
La Forma Proibita invece è versatilissima, vi garantisce sempre un turno in piena curva e funziona alla grande anche contro aggro (ovviamente in quel caso può essere giocata anche qualche turno prima dell’ottavo).

Matchup

Harrison Jones è stato inserito appositamente per i tanti Warrior che girano ultimamente (e funziona bene anche con Pala e Rogue)…in particolare se giocate contro un deck del guerriero tenetelo per l’Urloatroce (che al 99% sarà presente ed è una delle armi più OP del momento).

Il Difensore di Argus è invece un tentativo di arginare i tanti deck OTK che ho incontrato (tipo Rogue) che contengono carte come Leeroy…sinergizza alla grande con Brann!!!

Altro

N.B.
La quantità di polvere indicata è chiaramente sbagliata (probabilmente per colpa di un bug). Il totale corretto dovrebbe aggirarsi intorno alle 3500 polveri.